PDA

Visualizza la versione completa : Blitz al lager di GreenHill


CrollaTutto
02-05-2012, 09:00
http://www.gazzettino.it/articolo.php?id=193203&sez=NORDEST

Mi ha colpito in particolar modo questa notizia... un applauso agli animalisti che hanno tentato il blitz,altro che no tav... queste son le cose che andrebbero fermate!!!

AVANTI COSI!!! :unz:

La foto del cucciolo che viene passato sopra il filo spinato mi ricorda scene da lager nazista...

CrollaTutto
02-05-2012, 09:12
Un plauso va anche alla polizia che ha lasciato fare...

hfish
02-05-2012, 09:25
vogliamo l'anarchia? :bh:

discorso lungo e complicato, ho solo 2 minuti ora ma DEVO scrivere qualcosa

1) la sperimentazione medica sugli animali NECESSARIA. deve essere regolamentata ma continua a rimanere qualcosa di necessario, a meno che non si voglia avere cavie umane fin dai primi studi di un nuovo farmaco/principio attivo, cosa che non merita ulteriori parole. come ho gi detto altrove, chi la pensa diversamente e non vorrebbe la sperimentazione animale in nessun caso andrebbe semplicemente lasciato senza alcun tipo di medicinale per un mese, e al primo mal di testa senza analgesici, alla prima trapanata di dentista senza anestesia, alla prima gastrite cambierebbe idea al volo... ma proprio immediatamente

2) quei cani, che costano qualcosa come 3000 l'uno se non ricordo male, sono serviti e riveriti all'interno dell'allevamento, sicuramente molto meglio di molti cani domestici o randagi tenuti nei canili. perch gli stessi attivisti animalisti non fanno costantemente blitz analoghi per salvare i cani dai canili o dai proprietari che li trascurano?

3) se al posto di carini e coccolosi cuccioli di beagle ci fossero stati dei rospi, o magari fosse stato allo studio un nuovo insetticida, ci sarebbe stato tutto questo casino?? un po' di coerenza non guasterebbe

4) la polizia che non ha caricato e fermato questa mandria di criminali da punire parecchio, e i vari simpaticoni che hanno pubblicato i video su internet con i beagle salvati ed adottati vanno denunciati per furto aggravato

edit:

5) questi simpatici animalisti fanno lo stesso casino quando gli animali vengono usati per testare nuovi trucchi o mangimi? :madai!?:

lnessuno
02-05-2012, 09:35
Sono abbastanza d'accordo con hfish.

CrollaTutto
02-05-2012, 09:37
Ti rispondo da fervente sostenitore della ricerca medica e scientifica...

Tu dici che una vita umana vale pi di quella di un animale e io sono costretto a risponderti: DIPENDE. Tra un cane o un gatto o anche un rospo e la vita di quello che venendo processato ora in norvegia per aver ucciso 76 persone, sai chi scelgo? prova a immaginare. E non perch amo pi gli animali delle persone ma perch per VIVERE su questo pianeta bisogna MERITARLO e secondo me mio modesto parere ha pi diritti una quercia di uno stupratore... Sei umano? ok hai diritto ad un processo ma non che perch sei umano il tuo diritto alla vita assiomatico.

La sperimentazione su animali potrebbe facilmente essere sostituita con sperimentazione diretta su essere umani VOLONTARI & PAGATI. E ne troveresti a bizzeffe... e di sicuro a meno di 3000 euro.

Lascerei praticabile la vivisezione? Certo. non sono un oscurantista ma parliamoci chiaro DIPENDE dallo studio che stai conducendo... una cura per il cancro? OK.... il nuovo epilady per gambe smaglianti? TI ATTACCHI.

Basterebbe avere un minimo di giudizio, inoltre come dici tu avrebbero lo stesso effetto se non usassero cuccioli cucciolosi? ovvio che no non sono ipocritica ma son deficienti anche loro a sto punto perch come attirarsi addosso l'antipatia popolare a prescindere.

hfish
02-05-2012, 09:42
quindi va bene prendere un barbone disperato e studiare su di lui gli effetti del cianuro, ma non va bene farlo su un cane, capito :madai!?:

a quanto ho letto, ma poi bisogna vedere se vero o meno, i cani di quello specifico allevamento sono venduti a laboratori farmaceutici per ricerca MEDICA, non estetica

in ogni caso il punto 4 rimane... una folla acclamante non pu dettare il bello e il cattivo tempo, n in questa situazione, n in altre. ci sono delle regole da rispettare, e vanno rispettate
non va loro bene che ci sia in italia un allevamento di cavie? che agiscano tramite metodi legali e cerchino di farlo chiudere con le buone, non con la violenza

piccolo altro particolare da non sottovalutare... se l'allevamento deovesse chiuder qualche decina di famiglie probabilmente andrebbe a gambe all'aria

CrollaTutto
02-05-2012, 09:44
Io ad esempio non vedrei nessun problema a prendere un pluriomicida o uno stupratore seriale e darlo in mano alla ricerca scientifica... questione di punti di vista.

Messo davanti ad una quercia secolare, un cucciolo di cane, un rospo e il norvegese che ha ucciso 76 persone qualche mese fa... indicherei sicuramente quest'ultimo per la sperimentazione e buona pace all'anima sua.

Il diritto alla VITA ce l'hanno tutto chiaro che una vita umana vale di pi in LINEA DI MASSIMA per... io in base alle azioni che un umano compie il suo diritto alla vita lo alzo e lo abbasso senza fare tante ipocrisie.

valia
02-05-2012, 09:46
Originariamente inviato da CrollaTutto


Lascerei praticabile la vivisezione? Certo. non sono un oscurantista ma parliamoci chiaro DIPENDE dallo studio che stai conducendo... una cura per il cancro? OK.... il nuovo epilady per gambe smaglianti? TI ATTACCHI.


beh direi che sei tu che ti attacchi ai peli della tua donna!!!
ok battutaccia....

Originariamente inviato da CrollaTutto
Basterebbe avere un minimo di giudizio, inoltre come dici tu avrebbero lo stesso effetto se non usassero cuccioli cucciolosi?
sai per quale motivo si scelgono i cuccioli cucciolosi e non i rospi?

valia
02-05-2012, 09:49
Originariamente inviato da CrollaTutto
Io ad esempio non vedrei nessun problema a prendere un pluriomicida o uno stupratore seriale e darlo in mano alla ricerca scientifica... questione di punti di vista.


Negli Stati Uniti ci sono stati casi in cui il condannato a morte (e ucciso) era innocente...come la metti?

CrollaTutto
02-05-2012, 09:49
Originariamente inviato da hfish
quindi va bene prendere un barbone disperato e studiare su di lui gli effetti del cianuro, ma non va bene farlo su un cane, capito :madai!?:

E come mai il tizio diventato barbone? sfortuna o magari droga e alcolismo? se disposto a PAGARE per iniettarsi in vena tutto lo schifo che trova per le strade magari pure contento di essere pagato per farlo.



a quanto ho letto, ma poi bisogna vedere se vero o meno, i cani di quello specifico allevamento sono venduti a laboratori farmaceutici per ricerca MEDICA, non estetica


Sinceramente non ho questa informazione.



in ogni caso il punto 4 rimane... una folla acclamante non pu dettare il bello e il cattivo tempo, n in questa situazione, n in altre. ci sono delle regole da rispettare, e vanno rispettate
non va loro bene che ci sia in italia un allevamento di cavie? che agiscano tramite metodi legali e cerchino di farlo chiudere con le buone, non con la violenza


Abbiamo sopportato le violenze fisiche e materiali dei no tav per anni senza massacrarli a sangue di legnate perch non vogliono un cavolo di treno, e siamo gi pronti a condannare un movimento che negli anni stato sempre pacifico e senza arrecare danni a persone ha fatto un gesto comunque "eticamente" apprezzabile? vero che si sono mossi contro la legge, ma la multinazionale ora potrebbe anche far riparare quelle quattro reti e lasciare perdere ricorsi legali soprattutto se non vuole altre ritorsioni.



piccolo altro particolare da non sottovalutare... se l'allevamento deovesse chiuder qualche decina di famiglie probabilmente andrebbe a gambe all'aria

Chiudono ogni giorno aziende e negozi senza che nessuno si ponga il problema, basta dargli un anno di anticipo cos si riescono a trovare un altro lavoro e bona. Col mercato che c' dei cani di razza se sono allevatori esperti trovano in meno di due mesi.

Loading