PDA

Visualizza la versione completa : Problemi creare dual boot Seven/Linux su HP


Antony61
13-05-2012, 10:52
Ho comprato un notebook HP (Pavillion G), ha una serie di partizioni da default (backup, hptools..) ma queste non sonon il problema. Se io guardo il disco con seven non vedo una partizione nascosta (System) con una live Backtrack, Mint Ubuntu .. si.
Ho provato a crearmi una partizione per installare (in prima botta Mint, poi Ubuntu...) , al momento dell'installazione quando chiede dove installare la versione di Linux, mi dice che esiste qusta partizione nascosta "System" e che potrei avere problemi. Installazione completata con grub sembra non ci siano problemi (scelta di boot tra es. Mint e Seven), se scelgo la versione di Linux installata non ci sono problemi, se tento di avviare seven tenta l'avvio quasi come se fosse la prima volta: si vede una barra in basso sul desktop che tenta di caricare, ma la situazione continua cos senza avere avvio. La partizioncina System esiste sempre per caso da dei conflitti con Grub? Per capire se farmi una immagine del disco, pulire, installare prima ad esempio ubuntu, e poi partizionare il disco e nella partizione lbera mettere l'immagine con solo seven oppure avr lo stesso problemi di avvio? E' un problema solo per i nuovi HP o anche di altre marche con seven preinstallato? Grazie

bereshit
14-05-2012, 19:57
ma non che system una partizione di ripristino e te hai cancellato quella di windows in cui c'era il vero e proprio sistema?

Antony61
15-05-2012, 11:12
No il il punto di ripristino me lo crea nel solito disco C., system pochi Kb.
La cosa strana comunque che da seven non la vedo, la vedo solo con altre live. Poi quando installo sui pc il dual boot io mi creo sempre una partizione prima, e se la partizione futura per es.Ubuntu creata senza aver installato S.O. non ho problemi su seven; dopo l'installazione che inizia il problema.

francofait
15-05-2012, 20:50
Se metti fuori uso le 2 partizioni relativa al recovery OEM System , con HP puoi dire addio alla garanzia .
Non hanno nulla che vedere con i punti di ripristino , la funzione del recovery OEm sistem quella di poter riportare alle identiche condizioni di fabbrica il computer in qualunque moment ed supporta da SO proprio , FreeDos su spazio riservato e protetto .
Dal momento che hp fa la cavolata di creare come primarie tutte le 4 partizioni , come soluzione possibile , senza sacrificare la garanzia se disponi di una copia esattammente OEM ed identica a quella preinstallata , elimini la partizione di sistema di win 7 nello spazio liberato ricrei sia una nuova ntfs che la ext4 entrambe su logica estesa . Poi reinstalli win7 per primo e successivamente Linux

L' iso della licenza Microsoft Oem HP nuda e cruda , da filemanager con visualizzazione dei nascosti attiva , la trovi allocata nella recoveri in subdir '/.ISO' , la puoi esportare e masterizzare su dvd.

Loading