PDA

Visualizza la versione completa : Calcioscommesse...


Nuvolari2
28-05-2012, 13:51
Il bubbone pare sia definitivamente scoppiato. Nomi eccellenti del nostro calcio, anche di serie A, sono già stati arrestati. Altri nomi "incredibili" sono invece indagati (Conte e Criscito su tutti).

Sembra proprio che l'anno prossimo la mappa geografica del calcio italiano rischierà di essere stravolta e ridisegnata.

Non avrei immaginato che squadre importanti come la Lazio potessero davvero risultare coinvolte.

Sembra difficile da credere, ma ormai nulla è impossibile, che gente nel giro della nazionale come Criscito si sia venduto delle partite, o che un personaggio di spicco del nostro calcio come Conte possa davvero aver fatto le cose per cui è ora indagato. Poi, si sa... la stupidità umana non ha limite, e pure persone che non ne avrebbero bisogno e che anzi avrebbero interesse a fare carriera magari finiscono col fare idiozie del genere. Mah!

Diciamo che "a naso" mi sembra strano che gente dentro al calcio che conta, e a certi livelli, si sia lasciata tirare dentro a certi giri. Però attendo curioso gli eventuali sviluppi.

fcaldera
28-05-2012, 14:06
conte per cosa sarebbe indagato?

caRaffa
28-05-2012, 14:08
Originariamente inviato da Nuvolari2
Il bubbone pare sia definitivamente scoppiato. Nomi eccellenti del nostro calcio, anche di serie A, sono già stati arrestati. Altri nomi "incredibili" sono invece indagati (Conte e Criscito su tutti).

Sembra proprio che l'anno prossimo la mappa geografica del calcio italiano rischierà di essere stravolta e ridisegnata.

Non avrei immaginato che squadre importanti come la Lazio potessero davvero risultare coinvolte.

Sembra difficile da credere, ma ormai nulla è impossibile, che gente nel giro della nazionale come Criscito si sia venduto delle partite, o che un personaggio di spicco del nostro calcio come Conte possa davvero aver fatto le cose per cui è ora indagato. Poi, si sa... la stupidità umana non ha limite, e pure persone che non ne avrebbero bisogno e che anzi avrebbero interesse a fare carriera magari finiscono col fare idiozie del genere. Mah!

Diciamo che "a naso" mi sembra strano che gente dentro al calcio che conta, e a certi livelli, si sia lasciata tirare dentro a certi giri. Però attendo curioso gli eventuali sviluppi.

Non è che per forza scommettesse o vendesse partite.

L'intervista "giustificatrice" di Buffon (Excusatio non petita??) su Conte spiega già molto se non tutto.. probabilmente delle scommesse manco sapeva o faceva finta di non sapere, ma il punticino se lo portava a casa volentieri senza probabilmente interessarsi molto del "come" questo punto è stato concordato e con chi.... questo è quanto. E prima che si attacchi tipo calciopoli 2006 che per essere colpevole ci vuole la foto di moggi che da i soldi a bergamo, è reato uguale, anche se non scommette.

Le partite del siena pare siano 8 o 9 e non "mezza" come riportato per mesi da Ruttosporc .... e si dubita che nessuno in 8 o 9 partite si sia accorto di nulla. allenatore e presidente. per ora è un dubbio e giusto che la magistratura indaghi.ù

Criscito ad ora è indagato per una foto.

io rimando dell'idea. se colpevoli RADIATI A VITA. tutti.

oggi leggo che cadono tutti dalle nuvole e sono estranei ai fatti, anzi non vedono l'ora di poter parlare.. come Doni. :malol:

Gloglotto
28-05-2012, 14:12
Originariamente inviato da fcaldera
conte per cosa sarebbe indagato?

secondo repubblica.it

"indagato per associazione a delinquere finalizzata alla truffa "

caRaffa
28-05-2012, 14:15
Originariamente inviato da fcaldera
conte per cosa sarebbe indagato?

perchè la squadra che allenava risulta implicata con 8 o 9 incontri.
come ha detto giustamente il PM si tratta di avvisi di garanzia e non condanne. potrebbe essere che non sapeva nulla davvero.

certo, trattandosi di 1/4 degli incontri stagionali e non di uno come si è scritto fino a ieri, una verifica per essere sicuri che fosse veramente estraneo direi che è d'obbligo.

Tashunka Witko
28-05-2012, 14:18
Originariamente inviato da fcaldera
conte per cosa sarebbe indagato?
è gobbo, dovrebbe bastare solo questo :mame:

Nuvolari2
28-05-2012, 14:33
Credo che Buffon non parlasse di scommesse nè di accordi specifici. Semplicemente, come tutti sanno ed è sempre successo, a fine stagione ci sono incontri che fa comodo a tutti pareggiare e quindi nessuno gioca per vincere (ovvio, direi quasi).

Qua si parla di magistratura ordinaria, e quindi si parla di scommesse e partite truccate. Ben altra roba, dunque. A me sembra incredibile che gente con una carriera enorme alle spalle e che certo non ha bisogno di ulteriori soldi rispetto ai milioni che ha già, si debba sporcare le mani per così poco. Però anche Doni sembrava impossibile, eppure...

Quindi ogni riserva è d'obbligo.

Certo è che Buffon non si rifieriva a scommesse o combine, ma semplicemente al fatto che quando a fine campionato basta un pari a tutte e due, è normale che in campo i calciatori giochino entrambi per il pari (due feriti sono meglio di un morto, appunto).

Cosa già successa anche ai mondiali, agli europei e tutti gli anni nelle coppe... Non combine, ma partite giocate col piede alzato, senza metterci la gamba e con l'accordo implicito che se tu non fai male e me, io non ne farò a te.
Da quel punto di vista non vedo manco l'illecito sportivo se la cosa non è anticipatamente concordata ma si sviluppa semplicemente in campo nel normale svolgersi della partita.

(io ricordo un labiale di materazzi nel famoso 5 maggio, che rivolgendosi ad un giocatore della Lazio diceva: "vi abbiamo fatto vincere", riferendosi all'anno precedente quando appunto sul finre del campionato fu giocata una partita sotto tono perchè senza stimoli e obiettivi... Non mi pare nulla di scandaloso. Se io non ho nulla da giocarmi, tiro indietro la gamba e bado a non infortunarmi. Se tu ti giochi lo scudetto, giocherai invece a 1000. Non è una combine, è semplice situazione sportiva. Come un pilota che arriva quarto senza cercare la vittoria a tutti i costi, perchè gli basta per diventare campione del Mondo...). Ma oggi comunque si parla di scommesse e di soldi in ballo. Altra roba, dunque. Molto peggio se fosse confermata.

Parlando di Conte, è da capire solo una cosa: il pentito è attendibile, o ha fatto un paio di nomi 'credibili' in situazioni particolari per salvarsi il culo dal carcere e dalla radiazione a vita? Se Conte si è venduto le partite sicuramente risulteranno soldi strani girare su conti, telefonate compromettenti, sms, email... Quindi io attenderei gli esiti delle perquisizioni, come minimo, prima di dare per scontato che un indagato sia sicuramente colpevole. E lo dico restando comunque dubbioso anche io. Solo che sembra davvero strano che certi personaggi possano essere così stupidi da fare certe cose.

La logica dice che è molto difficile che sia davvero così, ma la realtà è spesso diversa e va sempre verificata.

panta1978
28-05-2012, 14:34
Originariamente inviato da Tashunka Witko
è gobbo, dovrebbe bastare solo questo :mame:
Sulla fiducia, si torna ad un numero di scudetti minore o uguale a 27.

Nuvolari2
28-05-2012, 14:36
Originariamente inviato da caRaffa
perchè la squadra che allenava risulta implicata con 8 o 9 incontri.
come ha detto giustamente il PM si tratta di avvisi di garanzia e non condanne. potrebbe essere che non sapeva nulla davvero.

certo, trattandosi di 1/4 degli incontri stagionali e non di uno come si è scritto fino a ieri, una verifica per essere sicuri che fosse veramente estraneo direi che è d'obbligo.

Esatto, e infatti trovo che l'indagine su Conte sia sacrosanta e inevitabile: poi bisognerà vedere se certe cose sono andate proprio in quel modo (8 partite sotto inchiesta, e quante saranno davvero taroccate?) e se Conte sapeva (mica detto, gli accordi li prendevano i calciatori, e mica tutti, con il clan degli zingari).

Insomma, è una storia parecchio spinosa e secondo me vale la pena andarci cauti. Poi i dubbi ci sono ed è giusto verificare tutto fino in fondo. Tutto può essere, visto anche gli altri personaggi coinvolti.

Nuvolari2
28-05-2012, 14:37
Originariamente inviato da panta1978
Sulla fiducia, si torna ad un numero di scudetti minore o uguale a 27.

No, perchè è sotto indagine l'operato di Conte al Siena, e non quello alla Juventus.

Loading