PDA

Visualizza la versione completa : sinistro tamponamento e fuga


si0seal
03-06-2012, 18:14
L'altra sera, mentre procedevo lungo un viale di un lungomare, un'auto non rispettando lo stop mi ha tamponato il lato posteriore sx della mia vettura. Il conducente, un ragazzo sulla ventina come è sceso dalla macchina mi ha proposto di ripagarmi i danni ma io non essendo del posto l'ho invitato a prendere i documenti per il Cid, al che il ragazzo (che non sembrava del tutto "pulito") si reca all'autovettura ma per scappare!!!! Fortunatamente nonostante sia rimasto shokkato istintivamente la prima cosa che ho fatto è aver preso il numero di targa. All'atto della fuga ho anche avvisato il 112 che però non sono potuti intervenire perché a detta loro erano impegnati. Gradualmente ho avvertito malessere e ho chiamato un amico per farmi accompagnare all'ospedale diagnosticandomi distorsione rachide cervicale, contusione omero sinistro e rachide lombare con prognosi di 10gg s.c. . In mattinata (sabato) mi sono recato dai carabinieri per sporgere denuncia per lesioni colpose specificando tutto quello descritto qui sopra (tranne che il tipo sembrasse psicofisicamente alterato). Domani o martedì farò denuncia all'assicurazione. Cosa mi consigliate in merito su come procedere? Ma possibile che il senso civico delle persone sia sotto lo zero?? Se non ci fosse stata la mia macchina ma un passante l'avrebbe ucciso!!!

Ranma2
03-06-2012, 18:21
Non hai altro da fare, denuncia ai carabinieri e gli porti la targa all'assicurazione.


Io al tempo, ho trovato la macchina battuta e il numero di targa sotto il tergicristallo messo da un passante, ho fatto una visura al pra e ho ottenuto il prorpietario del veicolo con il quale ci siamo messi d'accordo.

Certo se il tizio è un delinquente lascerei perdere :D

si0seal
03-06-2012, 18:26
A maggior ragione se è un delinquente gliela faccio scontare tutta...

sparwari
03-06-2012, 18:48
e trovati subito due testimoni.

prima che il tizio li trova lui e così la tua parola poi non vale più nulla...

cmq scommetto 1.000 euro che il tizio era senza ssicurazione.

napoli. italia.

si0seal
03-06-2012, 19:02
No da un controllo effettuato la macchina era assicurata. L'unico testimone, è la persona che viaggiava con me. ps: ma come è possibile che avvalendosi di testimoni cade la mia accusa??

sparwari
03-06-2012, 19:18
Originariamente inviato da si0seal
No da un controllo effettuato la macchina era assicurata. L'unico testimone, è la persona che viaggiava con me. ps: ma come è possibile che avvalendosi di testimoni cade la mia accusa??

non è che cade l'accusa.... ma poi dovrai spiegare come mai soltanto tu dichiari questo, mentre l'altro tizio+2 testimoni dichiarano un'altra cosa

---


signor si0seal,
sono l'assicuratore del tizio.
il mio cliente dice che in realtà tu l'ammaccatura la tenevi già ed adesso vuoi soltanto lucrare nei suoi confronti.
anche perchè sei TU che hai fatto una manovra non corretta.
il mio cliente dice questo sulla base della testimonianza anche di 2 persone che erano presenti "per caso" sul luogo dell'incidente ed il mio cliente ha avuto la prontezza di prendersi i contatti di queste persone.
queste due persone sono in ogni momento disponibili a sottoscrivere una dichiarazione in cui confermano quanto detto sopra.

detto questo, si invita il signor si0seal a pagare i danni che ha compiuto nei confronti dell'auto del mio cliente :D

---

benvenuto a napoli.
tutta l'italia è uguale, ma napoli è un po' più uguale... :98:

si0seal
03-06-2012, 19:40
vorrei escludere addirittura molteplici testimoni complici ma se così fosse come dovrei agire

sparwari
03-06-2012, 19:59
Originariamente inviato da si0seal
vorrei escludere addirittura molteplici testimoni complici ma se così fosse come dovrei agire

ti trovi pure tu 2 testimoni e lo comunichi al tuo assicuratore dicengoli che SE servono 2 testimoni li hai. lui ti dirà cosa è meglio fare.

fagli presente l'ipotesi che ti ho scritto sopra...

tieni presente che hai di fronte uno che è scappato dopo aver fatto un tamponamento...

Who am I
03-06-2012, 20:56
Viviamo in un mondo dove ci sono persone che si reputano centinaia se non migliaia di volte più importanti delle altre persone.

lnessuno
03-06-2012, 20:59
Non ti preoccupare che tutti noi utenti di OT eravamo casualmente da quelle parti e siamo disposti a testimoniare, nel caso dovesse trovare 2 testimoni :mame:


In bocca al lupo, comunque :fagiano:

Loading