PDA

Visualizza la versione completa : Affare per riempire le sigarette


Neptune
20-06-2012, 14:45
Ma chi ha inventato l'aggeggio per riempire le sigarette invece che rullarle, facendole inoltre sembrare sigarette comprate, è diventato ricco? :fagiano:

Mi riferisco a questo aggeggio e sue varianti:
http://image.made-in-china.com/2f0j00jKUTCrDqsRoE/Manual-Tobaccor-Filler-Machine-C-64-.jpg

Per chi non sapesse prendi quell'aggeggio, prendi il tabacco ed invece delle cartine ci sono degli involucri di sigarette vuoti da riempire, una volta riempiti sembrano sigarette vere e proprie :fagiano:

Devo dire che le sigarette rullate mi sono sempre uscite fuori una schifezza in quanto a forma, però si sentiva di meno il sapore di carta bruciata.

Goo21
20-06-2012, 14:49
in quelli che usano i miei si deve mettere prima la cartina, poi il filtro, poi il tabacco e poi la macchinetta fa da se

Neptune
20-06-2012, 14:57
Originariamente inviato da Goo21
in quelli che usano i miei si deve mettere prima la cartina, poi il filtro, poi il tabacco e poi la macchinetta fa da se

Effettivamente sono nati prima quelli in cui inserire le cartine normali, anche se non gli ho provati e non ne conosco pregi e difetti.

A me le sigarette non fanno impazzire più di tanto, solitamente fumo qualche toscanello al caffè, però mi è sempre piaciuto il fatto di mettermi a farle da me e mi sono fatto prendere dal priscio.

Diciamo che il buono di questi, per i fumatori più pignoli, è che la sigaretta che esce è tale e quale a quella che compreresti al tabaccaio. Hai anche lo stesso identico sapore di carta bruciata, che a me personalmente non fa impazzire, ma ce a chi piace :fagiano:

onigiri
20-06-2012, 15:46
ma in quanto a costo convengono queste cartine+ filtro spleciali (intendo quelle indicate da neptune)

Neptune
20-06-2012, 15:54
Originariamente inviato da onigiri
ma in quanto a costo convengono queste cartine+ filtro spleciali (intendo quelle indicate da neptune)

Non ho ben capito se la tua è un affermazione o una domanda, fatto sta che 200 di quelle sigarette da riempire della smoking (prese dai cinesi) mi sono costate 2€.

Già un pacchetto da 200 filtrini credo che costi più di 2€.

Anche se parlando di convenienza ho speso 4,50 per 25g di Golden Virginia (scatola verde) e ci ho fatto 25 sigarette circa. Più aggiungici 25 centesimi, abbondiamo a 30 (tolti quelli che mi si sono strappati) di sigarette vuote, ho speso 4,80€ per 25 sigarette.

Un pacchetto di sigarette da 20 in media starà propio su quella cifra li? quindi diciamo che ci ho guadagnato quelle 5 sigarette, su cui dovrò ammortizzare i 3€ della macchinetta per farle... insomma grande risparmio non ce ne vedo.

Io le faccio così perché mi piace farle e perché il tabacco da rullare è più umido e mi piace di più, non tanto per il fattore risparmio. Poi è vero che non sono un fumatore accanito, immagino che chi fuma spesso prendendo un pacco di tabacco più grande finisce per risparmiarceli i soldi, ma è anche vero che chi fuma più spesso magari si rompe le scatole a doversi rullare le sigarette :fagiano:

onigiri
20-06-2012, 16:04
ma è la prima volta che sento che qualcuno compra la confezione di tabacco e ne riesce a fare solo 20/30 sigarette.
Tutte le persone che conosco mi dicono che ne riescono a fare per una 20 di giorni.
Quindi con una maedia di 10/15 sig al giorno si raggiungono 200 e più sigarette.
Tu come fai a farne così poche?

Goo21
20-06-2012, 16:49
Originariamente inviato da Neptune
A me le sigarette non fanno impazzire più di tanto, solitamente fumo qualche toscanello al caffè, però mi è sempre piaciuto il fatto di mettermi a farle da me e mi sono fatto prendere dal priscio.
ma dilla la verità...dillo per cosa le usi :D

Goo21
20-06-2012, 16:51
Originariamente inviato da onigiri
ma in quanto a costo convengono queste cartine+ filtro spleciali (intendo quelle indicate da neptune)
io non fumo, ma i miei amici dicono che risparmiano anche della metà
dicono pure che queste fatte da loro non contengono il catrame come quelle comprate e quindi fanno meno male...però non so :bhò:

Pastore12
20-06-2012, 16:53
Originariamente inviato da Neptune
A me le sigarette non fanno impazzire più di tanto, solitamente fumo qualche toscanello al caffè, però mi è sempre piaciuto il fatto di mettermi a farle da me e mi sono fatto prendere dal priscio.

Diciamo che il buono di questi, per i fumatori più pignoli, è che la sigaretta che esce è tale e quale a quella che compreresti al tabaccaio. Hai anche lo stesso identico sapore di carta bruciata, che a me personalmente non fa impazzire, ma ce a chi piace :fagiano:
Se permetti un paio di domande...

1. sei sicuro di voler fumare per il gusto di farti le sigarette? Magari l'origami ti piace uguale e ti costa meno...
2. serve a te o a qualcun altro?

Neptune
20-06-2012, 18:49
Originariamente inviato da Pastore12
Se permetti un paio di domande...

1. sei sicuro di voler fumare per il gusto di farti le sigarette? Magari l'origami ti piace uguale e ti costa meno...
2. serve a te o a qualcun altro?

Ho anche scritto che mi piace il gusto del tabacco fresco delle sigarette rullate. Ma non mi costa poi così tanto, spenderò quella 5€ scarsa dal tabaccaio una volta ogni due settimane.

Diciamo che in questo periodo di tesi ogni tanto capita che stacco un attimo per fumare, in realtà fumo sigari, ma l'aggeggietto per rullare le sigarette mi ha incuriosito e l'ho voluto provare :fagiano:

Loading