PDA

Visualizza la versione completa : promosso per 9 giorni


Pastore12
29-06-2012, 15:13
Articolo (http://www.gazzettino.it/articolo.php?id=205399&sez=LEALTRE)

«Promosso per nove giorni, poi ieri mattina ha scoperto di avere tre debiti. E’ stato un trauma per mio figlio», così i genitori di Gianluca raccontano l’inizio di un incubo [...]

Tutto comincia il 19 giugno, tutti i ragazzi sono lì davanti ai quadri, urla, spintoni, c’è chi fa programmi estivi. Anche Gianluca è contento: ha appena letto in bacheca di essere stato «ammesso alla classe successiva». Addio libri, c’è solo da pensare alle vacanze, ora, alla fine di giugno si parte, la famiglia ha già scelto la destinazione: Calabria. Ma ieri succede l’imprevedibile. Un compagno di classe telefona all’amico: «Gianluca corri, c’è il tuo nome sulla lista dei corsi di recupero».

Sarà un equivoco. I genitori corrono a scuola, anche il figlio vuole andare a vedere cosa sta succedendo: [...] «Arrivo in segreteria - racconta la madre Barbara - e il vicepreside mi dice che c’è stato un errore di trascrizione sui quadri esposti il 19 giugno. Si scusa e basta. Io sbianco, mio figlio non riesce a pronunciare una parola, è sconvolto, spaventato. Noi stavamo per partire. Chi ci avrebbe avvisati? Mio figlio avrebbe perso l’anno?». [...]

Questo genere di tragedie, anzi, chiedo scusa, di "incubi", mi fanno ridere. Come sarebbe a dire "Chi ci avrebbe avvisati?", i dubbi te li dovevi far venire quando l'hanno promosso, era lì che dovevi cercare i professori e domandare "Ma siete sicuri? Gli avete dato 4 in 3 materie per tutto l'anno e adesso lo mettete tra i promossi?"

Beh, peccato per la vacanza, spero vivamente che il ragazzo possa riprendersi da questo brutto colpo e che la sua ancor giovane vita non sia già segnata da questo terribile episodio. Almeno non più di quanto non possa essere segnata la famiglia da sbeffeggiamenti vari, che potrebbero essere naturali dopo la pubblicazione di questo articolo.

metiu2001
29-06-2012, 15:29
fiuuuut.....ora sì che finalmente potrò affrontare il venerdì pomeriggio!

fcaldera
29-06-2012, 15:44
...si scusa e basta...

che cosa avrebbe dovuto fare in più? offirgli una crociera omaggio per lo "spiacevole disguido"? :fagiano:

ovviamente mi aspetto che i genitori intravedano la possibilità che la scuola abbia commesso una serie di reati e che facciano causa tipo per "omissione di vacanze", "corsi di recupero preterintenzionali", "errori di trascrizione in bacheche pubbliche" e cose così. :D :madai!?:

Pastore12
29-06-2012, 15:47
E mi auguro che la scuola accetti un eventuale patteggiamento per danni morali e materiali, altrimenti per il preside saranno casini seri. Anzi per noi, perché saranno soldi pubblici. :nonlodire

Sarà la goccia che ci farà uscire dall'euro (se i titoli post partita di Libero e Giornale non sono bastati...) :cry:

Nuvolari2
29-06-2012, 15:52
Sarebbe stato un trauma se da 7 in tutte le materie fosse stato bocciato in qualcuna per qualche motivo strano.

Ma se aveva pessimi voti per tutto l'anno... cosa si sarebbe dovuto aspettare?

Neptune
29-06-2012, 15:59
Originariamente inviato da Nuvolari2
Sarebbe stato un trauma se da 7 in tutte le materie fosse stato bocciato in qualcuna per qualche motivo strano.

Ma se aveva pessimi voti per tutto l'anno... cosa si sarebbe dovuto aspettare?

A parte che questi sono davvero così sprovveduti? Quando qualche annetto fa andavo io alle superiori nel mese di maggio davi le ultime interrogazioni riparatori e sapevi già se eri promosso o meno. Quelli che erano veramente in bilico erano solitamente coloro che dovevano essere strasuperbocciati e per qualche miracolo i professori decidevano comunque di promuoverli.

Poi non ho ben capito come funzionano ora i corsi di recuperò, ma adesso sono in estate che gli hanno rovinato le vacanze? Ai miei tempi erano a fine settembre, ormai a lezioni iniziate, qualche settimana il pomeriggio dove bastava solo la presenza ed eri promosso. Una farsa. Adesso invece sono diventati un pochino più seri tanto da rovinarsi le vacanze?

Pastore12
29-06-2012, 16:00
Originariamente inviato da Nuvolari2
Ma se aveva pessimi voti per tutto l'anno... cosa si sarebbe dovuto aspettare?
Che lo hanno illuso per 9 giorni! E' stata infranta la regola universale "la prima risposta è quella valida".

Poveretti hanno aspettato fino alla pubblicazione dei promossi per prenotare le vacanze e dopo 9 giorni han dovuto disdire tutto.
Che poi avranno aspettato fino all'ultimo a prenotare solo per scaramanzia, mica perché temevano potesse essere bocciato.

wallrider
29-06-2012, 16:03
Originariamente inviato da Neptune
A parte che questi sono davvero così sprovveduti? Quando qualche annetto fa andavo io alle superiori nel mese di maggio davi le ultime interrogazioni riparatori e sapevi già se eri promosso o meno. Quelli che erano veramente in bilico erano solitamente coloro che dovevano essere strasuperbocciati e per qualche miracolo i professori decidevano comunque di promuoverli.

... che sono cresciuti dell'idea che la promozione sia una sorta di lotteria, hanno fatto figli ed eccoli qua :zizi:

Cisco x™
29-06-2012, 16:24
Originariamente inviato da Nuvolari2
Sarebbe stato un trauma se da 7 in tutte le materie fosse stato bocciato in qualcuna per qualche motivo strano.

Ma se aveva pessimi voti per tutto l'anno... cosa si sarebbe dovuto aspettare?

infatti.
Tra l'altro, i genitori non si accorgevano delle pagelle pessime che portava a casa il figlio ? E in colloqui tra insegnanti e genitori, nessun avvertimento ?




Originariamente inviato da Neptune
A parte che questi sono davvero così sprovveduti? Quando qualche annetto fa andavo io alle superiori nel mese di maggio davi le ultime interrogazioni riparatori e sapevi già se eri promosso o meno. Quelli che erano veramente in bilico erano solitamente coloro che dovevano essere strasuperbocciati e per qualche miracolo i professori decidevano comunque di promuoverli.

vero, praticamente da giugno potevi sentirti già in vacanza e non andare più a scuola.

Neptune
29-06-2012, 19:49
Originariamente inviato da Cisco x™
infatti.
Tra l'altro, i genitori non si accorgevano delle pagelle pessime che portava a casa il figlio ? E in colloqui tra insegnanti e genitori, nessun avvertimento ?





vero, praticamente da giugno potevi sentirti già in vacanza e non andare più a scuola.

Esatto e ti sentivi già in vacanza per il semplice motivo che ti eri già fatto i tuoi bei conticini.

Da una parte posso capire che con questo sistema di promozioni a cazzum quando uno vede la scritta "promosso" ci crede pure, però l'errore umano in queste cose ci può sempre stare e non la vedo come una cosa da strapparsi i capelli. Per altro non è che l'hanno bocciato, non perderà nessun anno, non so quanto siano cambiate le cose ma se sono come un po' di annetti fa farà semplicemente finta di seguire dei corsi di recupero che passano tutti e via (praticamente grazie ai debiti essere bocciati è quasi impossibile, ancora ancora se non ci fossero i debiti un pochino di scrematura ci sarebbe pure)

Poi queste persone che, non studiando per nulla vengono promosse, o studiando pochissimo riescono pure a raggiungere voti discreti, si iscrivono all'università ed iniziano ad affollare gli esami vendendo bocciati mille volte prima di passarle e affollando i banchi dell'università per anni.

Ho visto persone essere bocciate ad esami cretini, ma così cretini, che l'unica cosa che ti viene da pensare è che si sono abituati alla bella vita delle superiori e all'università vengono a provare gli esami sia mai che non riescono a passarli con zero sforzi.

Loading