PDA

Visualizza la versione completa : Dubbio su assicurazione moto


Sulliv4n
06-07-2012, 16:22
Ciao a tutti, come da oggetto ho un dubbio su una nuova assicurazione che vorrei sottoscrivere.
Piu che dubbi, la verità è che non so dove guardare per capire come risparmiare.
Sapete darmi qualche dritta? Magari nomi di assicurazioni o consigli generici per capire come va valutato in modo giusto un piano assicurativo.

teo1964
06-07-2012, 16:29
Devi valutare a parità di condizioni; in particolare verificherei:
- massimale assicurato
- franchigia
- eliminazione diritto di rivalsa
- incendio/furto ed eventuale franchigia
- eventuale utilizzo esclusivo del mezzo
- frazionabile nell'anno (se ti interessa)
-chi contattare in caso di problemi (numero verde o un ufficio in loco ?)

Questo quello che mi viene in mente; non farti ingannare da un sacco di opzional aggiuntivi che servono solo a far lievitare il prezzo, fai solo quello che ti serve.

Nuvolari2
06-07-2012, 16:48
se c'è una cosa che ho imparato negli anni, è che l'assicurazione migliore è quella che costa meno.

Tanto poi ci sono sempre mille cavilli per cui il danno non è risarcibile, la franchigia non è quella che si pensava, etc.

Ormai assicuro solo RC, ed evito qualsiasi garanzia accessoria. E ovviamente scelgo semplicemente l'RC più economica.

saucer
06-07-2012, 18:53
Per le moto c'e' anche l'opzione ( per alcune compagnie ) di assicurare solo un TOT di mesi, cosi, ad esempio i mesi invernali la tieni in garage e non la usi...

Sulliv4n
09-07-2012, 11:09
Consigli sempre ottimi, grazie innanzitutto.
La cosidetta frazionabilità nell'anno è il concetto espresso da Saucer e cioè che posso far valere la mia assicurazione solo in certi mesi? Sarebbe un'opzione invitante.

Partendo poi dal presupposto che -solitamente- i piani interamente online costano sempre meno, dovrei optare direttamente per uno di questi?

teo1964
09-07-2012, 21:50
La cosidetta frazionabilità nell'anno è il concetto espresso da Saucer e cioè che posso far valere la mia assicurazione solo in certi mesi? Sarebbe un'opzione invitante
E' interessante ma valutala bene, negli utlimi anni la differenza fra un anno e 6-9 mesi frazionati si è ridotta parecchio e nei mesi senza assicurazione non puoi neandche fare un giretto di pochi km per necessità o mantenere la moto efficiente.

hfish
09-07-2012, 22:59
io ho risparmiato un botto con aviva

BORSE84 R-OH
10-07-2012, 10:44
Originariamente inviato da Sulliv4n
...
Partendo poi dal presupposto che -solitamente- i piani interamente online costano sempre meno, dovrei optare direttamente per uno di questi?

con i piani on-line fai molta attenzione, leggiti bene tutto il papiro di clausule e controclausule contrattuali, ci sono sorprese che non ti aspetti...

io volevo assicurare la macchina con quixa con cui avrei pagato circa la metà di quello che pago con la mia assicurazione a parità di polizza (230 euro/anno contro 500 euro/anno); poi parlando con un amico di famiglia assicuratore,
alla domanda "com'è possibile che le assicurazioni on-line facciano prezzi così bassi, molto più bassi delle assicurazioni diciamo "reali"? capisco che queste ultime hanno costi maggiori in personale/uffici/sportelli/agenti/ecc...però mi sembra troppo un prezzo di polizza che è la metà.."

la sua risposta è stata "è vero hanno prezzi da fame, ma prova andare a leggerti i termini di contratto, TUTTI, e le clausule in caso di sinistro con torto, leggi bene le franchigie che applicano..."

letto le clausule di quixa ... la ma espressione dopo :eek: :cry: :nillio: :cry:

Sulliv4n
10-07-2012, 11:32
Ah ma Quixa io non la sto considerando per il fatto che su In Sella di Luglio c'è un inserto con una tabella comparativa con diverse compagnie e i costi in base a classe di appartenenza/regione e semplicemente a me Quixa non conviene. Ora che mi avete pure messo in guardia guardo e passo :mem:

Quindi dite che ormai fare la frazionabilità dei mesi invernali non è piu così conveniente come una volta in termini di prezzo? Sarà forse perchè un po' tutte le compagnie la applicano e un po' tutti la richiedono e quindi non è più così vantaggiosa come magari lo era agli inizi.

Sulliv4n
11-07-2012, 12:27
Che poi, per dire, ci sono piani assicurativi online tipo Genertel che mettono a dispozione un app per iPhone/Android con cui poter accedere dovunque ai servizi per il proprio piano tra cui anche il famigerato Stop&Go (la possibilità di sospendere la copertura assicurativa per un periodo di tempo, tipo i mesi invernali)
Qui c'è il video dell'app (http://www.youtube.com/watch?v=BpNCBMksl0g)



Altro che il palloso andirivieni nell'ufficio dell'assicuratore

Loading