PDA

Visualizza la versione completa : voi credete nell'esistenza dell'aura?


gggeb
12-07-2012, 20:25
ecco in sintesi qualcosa in tema .... ditemi la vostra :)

Aura

Esiste l’amore a prima vista, e possiamo provare antipatia o simpatia “a pelle”.

Quando qualcuno ci osserva, lo “sentiamo”e spesso, guardando una persona che amiamo, capiamo subito se ha un problema. Quando stiamo bene, riusciamo a sentire la sofferenza degli altri. A volte l’ansia di una persona può contagiare un intero gruppo anche se quella persona non ha detto o fatto nulla. Diciamo: «Hai un’aria strana», «Quello lì si dà delle arie»,«Quella ha un’aria che non mi piace». Ma oltre alle persone, percepiamo anche le cose: in una casa ci sentiamo bene, in un’altra proviamo disagio; scegliamo un ristorante, un albergo, lo scompartimento di un treno, il posto in autobus in base a considerazioni che non sono solo di carattere pratico.

Senza rendercene conto, sappiamo già, per istinto, che cos’è l’aura, cioè l’energia che emaniamo e assorbiamo.

Siamo anche in grado di capire l’aura di chi sta intorno a noi, delle cose e degli ambienti.

E comunichiamo con persone, cose, ambienti non solo con la parola, i gesti, i colori che indossiamo, ma anche con il nostro solo essere, con l’aura appunto.

Noi siamo infatti immersi nell’aura, che è il nostro campo energetico.

Molti lo “vedono”, e si tratta di una specie di aureola di vari colori, una serie di irregolari “gusci” colorati che ci avvolgono e che dicono moltissime cose di noi: il campo energetico può essere limitato, ridotto, oppure ben espanso e raggiante a seconda delle nostre condizioni fisiche e psichiche.

I “gusci” che costituiscono l’aura, chiamati corpi aurici o corpi sottili o semplicemente aure, sono da tre a più di dieci, e agiscono in modo interdipendente l’uno dall’altro, per cui non à corretto pensare che uno comincia dove finisce l’altro in quanto tutti arrivano al corpo fisico.

Quando ogni aura è sana, robusta e “carica” di energia, la persona è grado di vivere con pienezza la sua vita; quando invece una o più aure non si trovano in condizioni ottimali, la persona avverte difficoltà negli organi e nei settori della psiche attribuiti a tale aura.

Diverse persone hanno la fortuna di poter vedere parti di questo campo energetico, è quello che può essere osservato è un’energia luminosa con una miriade di colori. Questo campo energetico può essere espanso o contratto secondo lo stato psichico e le condizioni del fisico. E’ fondamentale riconoscere che siamo molto più di un semplice corpo fisico, il quale non è altro che un ammasso di sostanze inerti che possono animarsi solamente sotto l’influsso dello spirito.

Tutti noi siamo esseri spirituali di luce e colori, residenti nel fisico solamente per un breve lasso di tempo.

Tutti i corpi sottili interagiscono fra di loro e seguono anche uno sviluppo in base all’età.

A 7 anni il corpo fisico è ancorato saldamente a terra; all’età di circa 14 anni si collega in modo più accentuato di prima al corpo mentale: da qui il prodursi delle ben conosciute crisi esistenziali dell’adolescenza; all’età di circa 20 anni il corpo mentale è integrato completamente nell’anima e da questo nascono le crisi spirituali. L’influsso dei cristalli sulla nostra aura è determinato dal fatto che il campo energetico all’interno e all’esterno del nostro corpo è regolato anche dal quarzo, di cui il nostro corpo è in parte composto. Sappiamo che studi scientifici hanno provato le qualità energetiche del biossido di silicio, pertanto il cristallo che teniamo in mano o nel nostro campo aureo entra in interazione energetica e vibrazionale con il quarzo dentro di noi, apportandoci così forza ed equilibrio.



I diversi Corpi Sottili

L’AURA ETERICA

E’ il primo “guscio”, molto sottile, appena più grande del corpo fisico, ma vibra a un livello più elevato di quello fisico: si potrebbero paragonare alla mano ed al guanto.

Si spinge fino a 5 cm dal corpo fisico ed è composta da una serie di linee luminose di un colore che va dall’azzurro chiaro al grigio. Più il soggetto è fisicamente forte, più spessa è l’aura e più intenso il colore grigio. In quest’aura confluiscono tutte le sensazioni fisiche, la vitalità fisica e le riserve energetiche del corpo. Un’aura eterica forte conferisce vigore fisico, vita sessuale e sensuale soddisfacente, appetito corretto, sonno regolare.

L’AURA EMOTIVA

Sporge dal corpo di circa 10 cm ed è il secondo “guscio”. Non riproduce con fedeltà la forma del corpo, ma si tratta di una serie di addensamenti di luce fluttuante di vari colori. E’ collegata alle emozioni e ai sentimenti consci verso se stessi. Se il soggetto prova sentimenti positivi, cioè se ha un buon rapporto con se stesso, l’aura ha colori vivaci e vari; in caso contrario ha colori cupi. Un’aura emotiva negativa avrà ripercussioni anche sul fisico.

L’AURA MENTALE

Ha uno spessore di circa 20 cm ed è formata da una serie di linee di luce di colore giallo concentrate attorno alla testa e alle spalle, da dove scendono a “ricoprire” tutto il corpo. E’ la sede del pensiero razionale e definisce il nostro livello di lucidità mentale, la nostra capacità di apprendimento. Se l’aura mentale e aura emotiva operano armoniosamente fra loro, noi ci sentiamo sicuri e a nostro agio. Un’aura mentale troppo forte rispetto alle due precedenti spingerà la persona a risolvere i suoi problemi con l’aiuto della ragione tagliando fuori sentimenti ed emozioni. Se è fragile o poco sviluppata o ha assorbito molta negatività durante l’infanzia, l’individuo ha scarse capacità di reagire alla negatività e scarse capacità di assimilare e utilizzare la positività.

L’AURA ASTRALE

Si espande fino a 30 cm dal corpo fisico ed è visibile come un fluido omogeneo di luce di vario colore. Questo “guscio” racchiude emozioni, gioie, dispiaceri, la sensibilità della persona nei rapporti con gli altri. Un’aura astrale di colore scuro e di consistenza densa segnala vulnerabilità emotiva, desiderio di solitudine, aridità, affettiva; un’aura astrale ben sviluppata dona la capacità di percepire con la sensibilità persone e ambienti, di avere rapporti stabili e soddisfacenti, di considerare l’amore uno dei cardini della vita. L’aura astrale è il ponte di passaggio fra il mondo fisico e quello spirituale.

L’AURA ETERICA MATRICE

Sporge fino a 60 cm dal corpo fisico ed è composta di linee trasparenti su uno sfondo blu cobalto. Contiene le impronte o matrici del futuro dell’individuo. Chi ha quest’aura forte ed equilibrata si sente realizzato in ciò che fa, non ha la sensazione di essere fuori posto, si sente in armonia con ciò che lo circonda, tende a portare a termine i progetti, è scrupoloso e affidabile. Se quest’aura è negativa, il soggetto non è soddisfatto delle cose che fa, non ha un progetto o uno scopo nella vita, tende a sentirsi sfruttato, è disorientato, incontra difficoltà a comprendere concetti complessi.

L’AURA CELESTIALE

Giunge fino a 70 cm dal corpo fisico ed è composta di raggi di luce iridescente che si dipartono dal centro del corpo. Se i raggi sono intensi e rettilinei, quest’aura è forte ed equilibrata. Presiede all’emotività spirituale, all’amore divino, alla meditazione e alla preghiera.

L’AURA CAUSALE

Sporge dal corpo fino a 100 cm ed è composta di filamenti intrecciati di intensa luce dorata che avvolgono tutto il corpo formando una specie di uovo, detto uovo aurico, nel quale sono racchiusi tutti gli strati dell’aura. Ci collega con le energie superiori e con l’universo, ci rende capaci di distacco e di grandi imprese quali l’autoguarigione, la preveggenza. Quando questa aura è forte ed equilibrata, la persona sa esprimere la creatività e sa capire il significato della vita.




L'AURA E COME USARLA
Ogni cosa ha un’aura, sia essa viva o inanimata.
L’aura è un campo energetico creato dalla vibrazione degli atomi e delle molecole che compongono tutta la materia. L’universo stesso vibra ad una certa frequenza e la gravità che tiene tutte le cose insieme è di natura elettromagnetica.

L’aura di ognuno è unica come le sue impronte digitali. Nessun’aura somiglia ad un’altra. L’aura può essere usata per proteggere, attrarre, influenzare o anche uccidere. Questo campo di bioelettricità che circonda le creature viventi può essere programmato usando i poteri della mente.
Coloro che sono allenati ed hanno un terzo occhio attivo, possono vedere chiaramente le auree e distinguere molte informazioni personali soltanto leggendo colore, forma, forza, dimensioni dell’aura di qualcuno.

Per vedere la vostra aura, dovrete cominciare entrando in un trance leggero. Dovreste aver già aperto il vostro terzo occhio.
Tenete la mano davanti a voi, preferibilmente contro uno sfondo scuro. All’inizio, dovreste riuscire a vedere delle linee indefinite che circondano le mani e le dita. Più vi concentrate su questo, come ogni cosa (qui è la pratica che serve), più potrete migliorare. Migliorando nella visione dell’aura, presto potrete vedere le aure degli altri solamente concentrandovi su di esse. Più avanti potrete vedere colori, forme e strati.

Sentire le aure è molto più facile che vederle. La meditazione sull’energia, se fatta in maniera coonsistente, aumenta la sensibilità all’energia. La manipolazione dell’energia è essenziale per lavorare sugli incantesimi e sulla magia. Per sentire la vostra aura, scorrete una mano sopra l’altra, o sull’avambraccio. Dovreste avvertire l’energia.
Potete anche far pratica per sentire le aure di amici o familiari se sono interessati a farvelo fare. Questo svilupperà il vostro tatto.

Per rinforzare e costruire la vostra aura, dovete introdurre energia. Può essere fatto con la meditazione. La meditazione sull’energia è eccellente per caricare l’aura.

L’Hatha Yoga (Yoga Fisico) ed il Tai-Chi aiutano anch'essi a rinforzare e costruire l’aura. Entrambe queste discipline tendono a bilanciare le energie dell’aura.

Pulire la vostra aura è molto importante. Un’aura pulita e sana rinforza il sistema immunitario e impedisce che le energie negative possano invadere il corpo di qualcuno. Quasi tutte le entità dannose sono invisibili all’occhio nudo. Le energie, come molti fisici sanno, possono essere divise in particelle sub-atomiche, per esempio la luce può essere scissa in fotoni. L’energia irradiata da un’aura potente brucerà queste energie ed entità dannose, prima che possano causare danni.

Pulire la vostra aura (luce bianca potente) è tassativo dopo ogni rituale che coinvolge l’uso della magia nera, per inviare persecuzioni, non importa quanto piccole, o qualunque esercizio che coinvolga l’uso di energie negative o distruttive. Anche i chakra dovrebbero essere puliti e potenziati. Viene fatto mettendo una potente ed intensa luce su ogni chakra. Questo è necessario per liberarsi di ogni energia negativa residua che potrebbe anche causare danni. Previene anche energie di ritorno. Prendete sempre tanto tempo quanto vi serve; non siate di fretta. Prevenire è sempre meglio che dover affrontare dei problemi in seguito.

Un’aura potente conferisce salute, felicità, carisma, ed energia. Le persone con aure deboli sono solitamente in scarsa salute e sono depresse. Le nostre energie personali agiscono nei nostri dintorni e gestiscono il nostro destino. Le persone che hanno un’aura debole sono di solito inclini alla sfortuna.

L’aura può essere programmata con l’ipnosi energetica. Leggete la relativa pagina per fare il massimo uso dei seguenti lavori. Ora, quando ci si rapporta con l’aura e l'inconscio, si dovrebbe essere sempre chiari al 100% su ogni aspetto di ciò che si desidera. Con l’amore, non vogliamo una persona che poi non sia disponibile. Con il denaro, non vogliamo che ci arrivi attraverso una tragedia – o cose del genere. Quando si lavora con la mente, come nella magia cerimoniale, l’energia prende la via più rapida e semplice per portarci il risultato desiderato e se non copriamo ogni aspetto, ogni energia non precisamente diretta cercherà qualunque cosa sia disponibile. Il COLORE è particolarmente importante quando programmiamo l’aura.

Qui sotto ci sono alcuni esempi di come possiamo efficacemente programmare le nostre aure per fare determinate cose.

Volete amore nella vostra vita:
Visualizzate la vostra aura mentre siete in trance, più è profondo, meglio è. Inspirate energia ed affermate molte volte in tempo presente: “La mia aura attrae il mio perfetto [amore/partner sessuale/amico/qualunque cosa]” Modificate l’affermazione per inquadrare il vostro specifico bisogno. Ditelo con significato, 5-10 volte, mentre inspirate energia.
Per attirare amore/desiderio o le attenzioni di una persona specifica:
Affermate: “Programmo la mia aura per attrarre ed agire sull’aura di (nome). Lui/lei mi trova molto attraente e sessualmente irresistibile”.

Goo21
12-07-2012, 20:28
mi dispiace ma l'aura non c'è :incupito: :incupito: :incupito:

lnessuno
12-07-2012, 20:31
E' andata via

rsdpzed
12-07-2012, 20:31
Originariamente inviato da Goo21
mi dispiace ma l'aura non c'è :incupito: :incupito: :incupito:

come no? e quella dei sajan? e i cavalieri dello zodiaco? per favore non spariamole grosse che il forum è indicizzato e se qualche bambino fa una ricerca e arriva qui lo rovini per sempre... :malol:

Vincent.Zeno
12-07-2012, 20:34
Originariamente inviato da lnessuno
E' andata via
guarda cos'ho trovato in cambio
https://www.google.it/search?q=laura+bikini&hl=it&safe=off&prmd=imvns&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ei=Ohj_T4uaAYrO4QSko8yRBw&ved=0CEMQ_AUoAQ&biw=1516&bih=692
:yuppi:

lnessuno
12-07-2012, 20:36
Originariamente inviato da Vincent.Zeno
guarda cos'ho trovato in cambio
https://www.google.it/search?q=laura+bikini&hl=it&safe=off&prmd=imvns&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ei=Ohj_T4uaAYrO4QSko8yRBw&ved=0CEMQ_AUoAQ&biw=1516&bih=692
:yuppi:
Che gnocca, speriamo torni!

Merrill Stubing
12-07-2012, 20:38
L'aura non c'è, è andata via, l'aura non è più cosa mia...

gggeb
12-07-2012, 21:02
Originariamente inviato da rsdpzed
come no? e quella dei sajan? e i cavalieri dello zodiaco? per favore non spariamole grosse che il forum è indicizzato e se qualche bambino fa una ricerca e arriva qui lo rovini per sempre... :malol:

pensiamo a goku e vegeta :D

MItaly
12-07-2012, 21:17
L'aura non c'è più da quando è stato introdotto Google Drive, la cui introduzione, come forse già accennato, ha cambiato un po' di cose. :mem:

carlo2002
12-07-2012, 21:19
Originariamente inviato da gggeb
ecco in sintesi qualcosa in tema .... ditemi la vostra :)

Aura

Esiste l’amore a prima vista, e possiamo provare antipatia o simpatia “a pelle”.


ma sei un clone di sparwari che tenta di animare il forum?

Loading