PDA

Visualizza la versione completa : Il futuro di Java


Who am I
11-09-2012, 20:48
Ho iniziato a programmare in objective-c e ho visto che è molto semplice fare un' interfaccia utente rispetto a java (almeno per me).Questo perché con interface builder puoi disporre le viste nelle posizioni che preferisci, senza scrivere una linea di codice.
In java devi fare tutto a livello di codice.
Però java è portabile e sicuramente chi vuole vendere un applicativo sa che se lo sviluppa in java si guadagna una buona fetta del mercato.
Ma le cose si evolveranno? Se intanto mi arrangio con java, posso stare sicuro che tra qualche anno si potrà fare come on interface builder in xcode (oppure visual studio per il c# su windows) e posizionare i text field (e altre cose ...) senza scrivere una riga di codice?

MItaly
11-09-2012, 20:57
Non ho mai programmato seriamente in Java, ma sono abbastanza sicuro che ci siano IDE con designer visuali per le interfacce... :fagiano:

Hysoka
11-09-2012, 21:02
Originariamente inviato da Who am I
Però java è portabile e sicuramente chi vuole vendere un applicativo sa che se lo sviluppa in java si guadagna una buona fetta del mercato.
Ma le cose si evolveranno? Se intanto mi arrangio con java, posso stare sicuro che tra qualche anno si potrà fare come on interface builder in xcode (oppure visual studio per il c# su windows) e posizionare i text field (e altre cose ...) senza scrivere una riga di codice?
- java si è evoluto abbastanza
- esistono editor visuali
- ti credi programmatore, e non scrivere righe codice? WTF :incupito:
- sei su OT
cambia mestiere va

sparwari
11-09-2012, 21:08
java non ha futuro.
resterà solo valia ad usarlo.

MItaly
11-09-2012, 21:14
Originariamente inviato da sparwari
java non ha futuro.
resterà solo valia ad usarlo.
E Franzauker. :mem:

Who am I
11-09-2012, 21:17
Originariamente inviato da Hysoka
- ti credi programmatore, e non scrivere righe codice? WTF :incupito:


Non importa che mestiere lo definisci, chi sviluppa software vuole quello e basta. Software funzionante senza perdite di tempo.


Originariamente inviato da Hysoka
cambia mestiere va


Se segui gli stessi consigli che dai devi essere sicuramente un perdente.

Alhazred
11-09-2012, 21:24
Originariamente inviato da Who am I
Ho iniziato a programmare in objective-c e ho visto che è molto semplice fare un' interfaccia utente rispetto a java (almeno per me).Questo perché con interface builder puoi disporre le viste nelle posizioni che preferisci, senza scrivere una linea di codice.
In java devi fare tutto a livello di codice.
...
Beh, fa i giusti paragoni, Objective-C lo usi per iOS ed hai gli strumenti per la grafica da usare sui dispositivi iOS.
Usa Java per Android ed avrai gli stessi strumenti per creare interfacce grafiche facendo drag and drop, esattamente come su XCode con Obj-C.

Who am I
11-09-2012, 21:29
Originariamente inviato da Alhazred
Beh, fa i giusti paragoni, Objective-C lo usi per iOS ed hai gli strumenti per la grafica da usare sui dispositivi iOS.
Usa Java per Android ed avrai gli stessi strumenti per creare interfacce grafiche facendo drag and drop, esattamente come su XCode con Obj-C.

Qui si parla anche di portabilità. Per chi vuole fare un prodotto che vende su tutte le piattaforme (o cumunque al maggior numero di clienti).
Cioè ad esempio un gioco in java che deve poter essere eseguito su Os X e windows.

Neptune
11-09-2012, 21:30
Originariamente inviato da Who am I
Non importa che mestiere viene definito, chi sviluppa software vuole quello e basta. Software funzionante senza perdite di tempo.

Il problema (tuo) è che di IDE per java ce ne sono a bizzeffe, l'unica differenza e che non avendocelo proprio sotto al tuo naso credi che non esistano proprio senza nemmeno provare a cercarlo :D

Java sicuramente non è nella mia lista di linguaggi più simpatici da usare, ma ha le sue buone potenzialità (a parti da kg e kg di api di ogni genere) e per molte cose è sicuramente da non sottovalutare.

Certo per fare il gestionalino al volo che probabilmente sai già che girerà su windows tiri fuori un "bel" C# e via, ma anche li se non ci metti la testa in quello che fai (ovvero codice fatto bene) e ti limiti ad un drag&drop farai sicuramente una bella schifezza.

Il fatto che Java viene insegnato prima iniziando da riga di codice e poi se vuoi ti scarichi l'IDE è solo un ottimo modo per capire bene cosa ce dietro. L'approccio dei vari C#&co di iniziare subito dall'ambiente grafico non porta sempre ai migliori dei risultati.

Who am I
11-09-2012, 21:32
Originariamente inviato da Neptune
Il problema (tuo) è che di IDE per java ce ne sono a bizzeffe, l'unica differenza e che non avendocelo proprio sotto al tuo naso credi che non esistano proprio senza nemmeno provare a cercarlo :D

Java sicuramente non è nella mia lista di linguaggi più simpatici da usare, ma ha le sue buone potenzialità (a parti da kg e kg di api di ogni genere) e per molte cose è sicuramente da non sottovalutare.

Certo per fare il gestionalino al volo che probabilmente sai già che girerà su windows tiri fuori un "bel" C# e via, ma anche li se non ci metti la testa in quello che fai (ovvero codice fatto bene) e ti limiti ad un drag&drop farai sicuramente una bella schifezza.

Il fatto che Java viene insegnato prima iniziando da riga di codice e poi se vuoi ti scarichi l'IDE è solo un ottimo modo per capire bene cosa ce dietro. L'approccio dei vari C#&co di iniziare subito dall'ambiente grafico non porta sempre ai migliori dei risultati.

Le so queste cose.
Comunque il problema non è l' IDE.Con Netbeans e Eclipse non puoi fare quello che intendo io.

Loading