PDA

Visualizza la versione completa : the apprentice


Cozza
17-09-2012, 23:14
lo seguirete?
inizialmente avevo pensato che ero curioso di vedere come operava sul campo un personaggio che è diventato un supermanager. La mia curiosità è alimentata anche dal fatto che il tipo oltre a non saper metter insieme 3 parole in italiano vanta nel suo curriculum diploma con calcio in c**o con 2 anni di ritardo , varie attività fallite in gioventù , bische clandestine con conseguente condanna e latitanza...poi improvvisamente viene assunto da Benetton (su quali basi non so) e inizia il successo...
Ora però non so piu se ho intenzione di guardarlo...voi che dite?

lnessuno
17-09-2012, 23:28
Beh la sua storia è un po' più complessa ed estrema di come la riassumi tu (non è affatto un asino, ma è tante altre cose, positive e negative), comunque... no, non lo guarderò a meno di capitarci sopra per caso :fagiano:

Di sicuro è una persona tutt'altro che stupida e/o noiosa, su questo c'è poco da discutere.

Mauz®
17-09-2012, 23:54
Almeno in america ci avevano messo Donald Trump, non Briatore... :incupito:

Patavio
18-09-2012, 13:59
immaginate se ci fosse berlusconi...

:sbav:



:stordita:

nihil
18-09-2012, 14:11
Vedendo la pubblicità credo ci sia da ridefinire il concetto di 'patetico'

Cisco x™
18-09-2012, 14:48
bha... forse la prima puntata per vedere di cosa si tratta, non è che mi sia tanto simpatico Briatore...

Aspetto di più di vedere la versione italiana di Extreme Makeover Home Edition con la Marcuzzi, voglio proprio vedere come faranno a costruire una casa all'italiana ( e non all'americana ) in una settimana...

lnessuno
18-09-2012, 14:54
Con la bioedilizia (italiana :D) ce la si fa :bhò:

Cisco x™
18-09-2012, 15:04
Originariamente inviato da lnessuno
Con la bioedilizia (italiana :D) ce la si fa :bhò:

Ho appena letto da Wikipedia questo :


Extreme Makeover: Home Edition Italia verrà trasmesso su Canale 5 nell'autunno del 2012 con la conduzione di Alessia Marcuzzi. Il programma è la versione italiana di Extreme Makeover: Home Edition. La squadra sarà composta dalla "team leader" Alessia Marcuzzi, Luca Bortolotto - architetto, Gianni Trisciuzzi - interior designer, Luca Pirani - garden designer, e Lilly De Leo - direttore dei lavori.

In confronto alla versione Americana, non ci sarà un abbattimento della casa ma solo un miglioramento della vita quotidiana.

Ok, quindi daranno un cambiamento alla casa spostando qualche cavolata, una rinfrescatina alle pareti,pavimentazione, arredamento nuovo e via.

Mi sembrava strano, una casa all'italiana ( con mattone ) ben fatta, non la puoi tirare su in una settimana, diversamente la roba mista prefabbricata americana...

quaestio
18-09-2012, 15:27
Originariamente inviato da Cisco x™
Ho appena letto da Wikipedia questo :



Ok, quindi daranno un cambiamento alla casa spostando qualche cavolata, una rinfrescatina alle pareti,pavimentazione, arredamento nuovo e via.

Mi sembrava strano, una casa all'italiana ( con mattone ) ben fatta, non la puoi tirare su in una settimana, diversamente la roba mista prefabbricata americana... ù


ma non la tirano neanche giù in una settimana
e poi la scia e la dia e la zia e il permesso e il progetto e l'enel?

faranno una pittata e via.

lnessuno
18-09-2012, 15:46
Originariamente inviato da quaestio
ma non la tirano neanche giù in una settimana
e poi la scia e la dia e la zia e il permesso e il progetto e l'enel?

Questo in effetti è il limite più grosso, più che i tempi necessari per tirar su i mattoni :D

Loading