PDA

Visualizza la versione completa : il mercatino di san donato


hfish
15-10-2012, 11:22
ora che ho un po' sbollito scrivo

venerdì dopo pranzo ho ricevuto una comunicazione dall'amministrazione del condominio in cui vivo... qualcuno aveva forzato la porta dell'appartamento (vecchia e non blindata) ed era entrato... un'ora dopo arrivo a casa e constato che mi hanno rubato due portatili (mio e della mia ragazza) e una reflex nuova di pochi mesi pagata una sassata

non c'erano contanti, gioielli o altro da portare via...

su consiglio dei poliziotti giunti per i controlli di rito ieri sono andato al mercatino di san donato. un intero mercato di ricettatori sotto lo sguardo tollerante e compiacente delle forze dell'ordine...

ho ormai (quasi) sbollito la rabbia per il danno economico (un migliaio di euro abbondante), ma il rigurgito di bile per quello che ho visto a san donato difficilmente andrà giù in breve tempo... chi non c'è mai stato, chi non l'ha mai visto non può capire... migliaia di metri quadrati di bancarelle con televisori, autoradio, navigatori, telefoni, macchine fotografiche, computer, attrezzi edili e di giardinaggio... tutto evidentemente rubato e venduto a prezzi stracciati da disperati per lo più stranieri...

ora... nella civilisima lombardia di pdl e lega per cui la legalità è tutto e l'immigrato è solo un parassita da estirpare e rimandare a casa, come diavolo è che si lascia passare così una cosa del genere?

quaestio
15-10-2012, 11:25
a parte il pat pat dogveroso e sentito

2005 stessa cosa, andato a porta portese.

gli stessi vigili mi hanno detto dove andare per la roba rubata, ma di non fare piazzate se trovavo la mia per evitare dei guai, casomai chiamare loro.

vonkranz
15-10-2012, 11:46
credo che ogni citta' abbia il suo "san donato".

probabilmente c'e' una ragione per questa cosa, anche se fatico un po' a capire il perche' di questo.

mi dispiace per cio' che ti e' successo e comprendo pienamente il tuo stato d'animo.

Ranma2
15-10-2012, 11:51
A Pordenone non c'è, lo vorrei, risparmierei sui pezzi di ricambio :D

vonkranz
15-10-2012, 11:55
Originariamente inviato da Ranma2
A Pordenone non c'è, lo vorrei, risparmierei sui pezzi di ricambio :D

non c'e' un mercatino dell' usato ? :fagiano:

Cisco x™
15-10-2012, 12:01
Originariamente inviato da hfish


ho ormai (quasi) sbollito la rabbia per il danno economico (un migliaio di euro abbondante), ma il rigurgito di bile per quello che ho visto a san donato difficilmente andrà giù in breve tempo... chi non c'è mai stato, chi non l'ha mai visto non può capire... migliaia di metri quadrati di bancarelle con televisori, autoradio, navigatori, telefoni, macchine fotografiche, computer, attrezzi edili e di giardinaggio... tutto evidentemente rubato e venduto a prezzi stracciati da disperati per lo più stranieri...


praticamente una Portaportese e Portaportese2 a Roma, vagonate di merce rubata e messa su bancarella.. e devi stare attento perchè anche nello stesso mercatino rubano ai clienti, magari ti porti il cellulare, te lo rubano, e dopo 2 secondi te lo rivedi su una bancarella

hfish
15-10-2012, 12:03
ma mandare 1000 militari a sequestrare tutto, catalogarlo e renderlo disponibile online per consultazione per chi ha subito un furto pare davvero così brutto?

e prendere a sonori calci nei denti chi vende quella roba?

musset
15-10-2012, 12:09
Originariamente inviato da hfish
ma mandare 1000 militari a sequestrare tutto, catalogarlo e renderlo disponibile online per consultazione per chi ha subito un furto pare davvero così brutto?

e prendere a sonori calci nei denti chi vende quella roba?

Ho capito che stai arrabbiato.. hai citato politici, forze dell'ordine e militari.. Ti sei dimenticato la diretta responsabile di tutto questo: la magistratura.

Ranma2
15-10-2012, 12:09
Originariamente inviato da vonkranz
non c'e' un mercatino dell' usato ? :fagiano:

Che io sappia no, solo mercatini di roba artigianale, poi ogni tot fanno qualche manifestazione e lo infilano, ma non trovi nulla di elettronico. Tutta roba da soffitta :D

Ranma2
15-10-2012, 12:13
Originariamente inviato da hfish
ma mandare 1000 militari a sequestrare tutto, catalogarlo e renderlo disponibile online per consultazione per chi ha subito un furto pare davvero così brutto?

e prendere a sonori calci nei denti chi vende quella roba?

Dovrebbero rivoluzionare le compravendite tra privati in Italia, obbligare a rilasciare qualcosa che identifichi il cambio di proprietà. Puoi dimostrare che è tuo in pochi modi, tipo con l'imballaggio originale o se hai registrato il prodotto, ma penso che tutto ciò avviene dopo una bella denuncia.

E' buffo perché più delle volte, visto nel serivizio delle Iene, non formattano nemmeno il disco.

Loading