PDA

Visualizza la versione completa : Gestire posizionamenti in caso di cambio dominio, server, sito


SpamBoy
18-10-2012, 12:25
Buongiorno a tutti,
qualche anno fa ho creato le pagine del sito aziendale, ottenendo dei buoni posizionamenti, che permangono tutt'ora.

Per una serie di esigenze abbiamo deciso di cambiare dominio, che è ospitato su un altro server.
In aggiunta, andremmo anche ad aggiornare il sito, passando dalle vecchie pagine html ad un CMS (con ovviamente tutti i settaggi SEO Friendly).

La mia idea era:
- creare copia speculare (per quanto possibile) dei contenuti delle pagine posizionate in Google, sul nuovo CMS
- redirect 301 dalle pagine vecchie HTML a quelle nuove CMS
- lasciare entrambi i siti attivi, finchè Google avrebbe "sostituito" le pagine vecchie con le nuove

Voi come agireste?
Qual'è il modo migliore per poter migrare i posizionamenti nel modo più indolore possibile?


Grazie a tutti

passante
18-10-2012, 13:17
se le esigenze sono indiscutibili allora mi sembra tutto corretto.
l'unica precisazione è che qualora usassi il file .htaccess nel vecchio sito, questo sito non sarà affatto attivo (potrai tranquillamente eliminare tutte le pagine html) in quanto l'unica cosa attiva sarà il file .htaccess e ti suggerisco di tenerlo attivo più a lungo possibile, preferibilmente per sempre!

inoltre valuterei di acquistare un dominio separato dal server o hosting (e di imparare a gestire i dns) in modo da non avere mai più problemi di blackout nel caso di un futuro cambio del server.

SpamBoy
18-10-2012, 18:51
Ti ringrazio per il consiglio, lo terrò presente.

Credi che passando da pagine html statiche ad un cms (pensavo a Joomla, Wordpress è troppo limitato per le esigenze dell'azienda) possa perdere delle posizioni, nonostante tutte le accortezze che applicherò?

Grazie,
buona serata

passante
19-10-2012, 12:29
non dovrebbe succedere ma purtroppo è sempre possibile perdere qualcosina specialmente se il sito è ad alto traffico...
a giudicare dai miei test sembrerebbe che google prediliga il formato html a parità di contenuti (ovviamente questo discorso non ha nulla a che fare col trasferimento)!

per esempio un sito che funziona lato server, a parità di risorse hosting, più genera traffico e più diventa incredibilmente pesante e lento rispetto a quello in html (tutto questo non piace a google).
a peggiorare le cose, potrebbe contribuire un server oltreoceano che ha tempi di risposta pessimi rispetto a un server italiano o confinante.

per rimediare al problema sarai costretto ad acquistare un pacchetto decisamente più costoso.

SpamBoy
19-10-2012, 15:46
Ottimo, ti ringrazio! :)

Loading