PDA

Visualizza la versione completa : Computer (molto,molto) vecchio e linux


Rising1
12-02-2013, 14:50
Ho un computer portatile del 2002 circa e siccome è capitato tra le mie mani ora dovrà subire i miei esperimenti muhahahahahaha :98:

per farvi capire:
è un Acer Aspire 1304 XC
AMD ATHLON XP 1800+
256 MB SDRAM
20GB HARD DISK (di cui 8 occupati da windows xp & programmi vari)
lettore cd

vorrei installare in dual boot una distribuzione linux sufficientemente leggera da poterla utilizzare per PROGRAMMARE IN C++ se possibile con CODEBLOCKS

importante: non supporta il boot da usb drive e preferirei installare il SO su hard disk

quale distro mi consigliate?

bereshit
12-02-2013, 19:19
debian, instalando il core e poi quello che ti serve

come ambiente grafico cose tipo blackbox o simili

mykol
12-02-2013, 19:36
qualsiasi distribuzione di 10 anni fa .... soft degli anni suoi !

Rising1
12-02-2013, 19:41
xubuntu girerebbe bene? sono particolarmente affezionato ad ubuntu

sacarde
12-02-2013, 21:17
http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/RequisitiDiSistema#Computer_meno_potenti

bereshit
13-02-2013, 00:12
installare soft di 10 annii fa non è consigliato in ambito sicurezza, e in più potrebbe aver bisogno di un compilatore e sistemi di sviluppo aggiornati (togliamo il potrebbe)

cmq no xubuntu no (in teoria si installa ma credo risulti inusabile a fini produttivi)

prova lubuntu poi facci sapere qualcun'altro potrebbe avere le tue stesse necessità

Rising1
13-02-2013, 14:18
ok proverò lubuntu (prima devo trovare un cd dato che ho scoperto di avere solo DVD :biifu: )

hfish
14-02-2013, 12:47
installazione minimale di debian o ubuntu via cd e poi installazione di un ambiente grafico leggero, xfce o lxde ancora meglio

il problema GROSSO che vedo è la ram, decisamente poca

sono favorevolissimo al recupero dell'hw vecchio, ma sinceramente non credo che potrai usare con soddisfazione questo pc... la frustrazione rischia di essere maggiore del risparmio, senza contare che un hd di 10 anni fa è sicuramente MOLTO prono alla rottura...

il primo passo dal mio punto di vista è sicuramente una scansione con gli smart mon tools

griphon
20-02-2013, 01:35
Io proverei questa:
http://archbang.org/
Testata e abbastanza reattiva su un P3-700MHz 128mb ram...
Basata su arch e openbox x il desktop, uso ultraottimizzato della ram (poche decine di mega in uso dopo l'avvio...).
Avevo provato sia xubuntu che lubuntu ma erano molto piu' lente...
:ciauz:

griphon
20-02-2013, 01:37
Un'altra distro simile alla precedente:
ctkarch
:ciauz:

Loading