PDA

Visualizza la versione completa : boiler elettrico vs caldaia a gas


Cozza
03-03-2013, 15:41
nell'appartamento dove dovrei andare ad abitare c'è un boiler elettrico da 100l,
da quello che ho capito è meglio spendere prima dei soldi per sostituirlo con una caldaia a gas
dato che è molto piu dispendioso poi l'utilizzo di quello elettrico. Inoltre per motivi di spazio
avrei voluto metterlo sul balcone.
E' venuto un idraulico a visionare il tutto e mi ha detto che non c'è bisogno di sostituirlo perchè è nuovissimo e a basso consumo e anche per metterlo fuori è un casino per la canna fumaria eccetera. A sto punto mi farà un preventivo per spostare quello esistente
di 1 metro visto che dovendo mettere la doccia dove è adesso va per forza spostato.
Vi sembra normale? Dite di sentire qualcun altro? Io penso che sentirò qualcun altro.
:fagiano:

Alhazred
03-03-2013, 15:56
Sì, senti qualcun altro.
A meno che tu non abbia una situazione particolare, ma davvero particolare, sul balcone, il fatto della canna fumaria è una stupidaggine.

Considera anche che per quanto a basso consumo possa essere il boiler elettrico, questo deve costantemente tenere l'acqua calda perché non può riscaldarti 100l d'acqua nel momento in cui ti serve, mentre le caldaie a gas (praticamente tutte tranne rari casi) accendono il bruciatore solo quando viene richiesta l'acqua calda perché hanno un piccolo contenitore da scaldare e scaldano l'acqua man mano che arriva.

Goo21
03-03-2013, 15:57
ma a lui che importa se è un casino metterlo fuori?
anzi, non dovrebbe esser contento che fa un lavoro più grosso e pagato di più?

cmq il boiler puoi sempre riverderlo usato, e per il basso consumo...insomma...sempre una resistenza elettrica che scalda acqua è

cmq fatti fare più di un preventivo...e se hai problemi di spazio fallo mettere fuori

Cozza
03-03-2013, 16:44
ok grazie,
il problema è l'idraulico e l'elettricista me li ha procurati il tizio che metterebbe i pavimenti , a cui ho già rotto le scatole un po' di volte per sceglierli e tutto e che mi farà anche lui un preventivo. Se cambio dovrei rivolgermi a degli altri tizi che si occuperebbero anche dei pavimenti, non so se posso tenere quello dei pavimenti da una parte e gli atri dall'altra o se devo cambiarli tutti in blocco.
Quante complicazioni :messner:

Goo21
03-03-2013, 16:48
non vedo quale sarebbe il problema a far fare il lavoro del cambio caldaia a qualcun'altro...
se al piastrellista non sta bene la cosa tanti saluti pure a lui

hfish
04-03-2013, 11:01
caldaia a gas tutta la vita!

quando sono stato in case con boiler elettrici (sicuramente non nuovi!) era sempre una tragedia fare la doccia, soprattutto quando ero in casa con ragazze :dhò: :dhò:

Cozza
08-03-2013, 05:40
però non capisco se tutti concordano che è meglio la caldaia a gas perchè sono così diffusi sti cosi elettrici? :confused:

Alhazred
08-03-2013, 09:22
Perché il gas non è disponibile ovunque, non è come l'elettricità che arriva in ogni casa.
Poi ci sono le case in affitto dove la gente ci sta per brevi periodi (vedi le case affittate a studenti), quindi non si ha interesse a chiedere/fare la sostituzione.
Insomma, ci sono diversi motivi per cui ci sono ancora i boiler elettrici.

Brown
08-03-2013, 09:30
Originariamente inviato da Cozza
però non capisco se tutti concordano che è meglio la caldaia a gas perchè sono così diffusi sti cosi elettrici? :confused:

perchè con 50/60 euri lo compri e lo installi tu. Si accende al bisogno e finisce li! :D

la caldaiaa gas invece, oltre all'acquisto piuttosto oneroso, necessità di installazione certificata da tecnico e manutenzione periodica.

P.S. con la caldaia a gas dimentichi di essere sotto la doccia e ci resti tanto tanto tanto tanto... :sadico:

ciao :ciauz:

Cozza
18-03-2013, 22:24
niente da fare ho sentito un'altra ditta i quali hanno sentito l'amministratore che gli ha detto che non si puo' fare :(
dovrò tenere il boiler elettrico :(

Loading