PDA

Visualizza la versione completa : distribuzione ubuntu


vinc3nzo
26-04-2013, 21:05
qual' è la distribuzione ubuntu più sicura e resistente ai virus?

bereshit
26-04-2013, 22:19
tutte le distro linux (che hanno un minimo di supporto) sono equiparabili in sicurezza per un pc domestico con un installazione di default

percio' della famiglia ubuntu installa quella che più ti aggrada

per il resto evita di fare cose a caso su internet e usa la testa che ci sono cose da cui un buon OS non ti puo' proteggere

sacarde
27-04-2013, 09:14
gli strumenti per la sicurezza

http://wiki.ubuntu-it.org/Sicurezza

vinc3nzo
03-05-2013, 13:24
siccome la mia unica necessità è la sicurezza e la fluidità del sistema quale distro fa per me?

sacarde
03-05-2013, 13:44
potresti provarne qualcuna in versione live



distrowatch.org

mpuppeteers
03-05-2013, 17:51
Ciao vinc3nzo,

dipende cosa intendi tu per sicurezza,
non esiste sistema operativo sicuro se l'utente non sa' come usarlo.

Ti faccio un po' di esempi:
Utilizzi sempre la stessa password,
le password sono semplici,
non metti la password per il bios,
non metti la password per il boot loader,
non cifri le partizioni e i file importanti,
installi servizi e programmi come se fossero noccioline,
non aggiorni il sistema,
potrei continuare per ore..
Anche Window è un sistema "sicuro" (anche se la sicurezza non esiste) se sai come usarlo.

I virus ci sono anche per linux, e comunque chi cerca di entrare nella tua macchina non usa solo i virus/trojan ma sfrutta falle di sicurezza dei programmi non aggiornati o porte lasciate aperte ecc..

Vuoi un sistema molto sicuro?
Ripristina il bios (proteggiolo da password) , usa un live cd e come hd una chiavetta usb cifrata come si deve :-).

Per fluidità dipende anche questo dal pc che hai, ram cpu ecc.

Puoi partire da una debian e costruirti il sistema che più ti aggrada ( così fai anche un
po' di esperienza).

See ya!!

:ciauz:

vinc3nzo
09-05-2013, 00:57
Originariamente inviato da mpuppeteers
Ciao vinc3nzo,

dipende cosa intendi tu per sicurezza,
non esiste sistema operativo sicuro se l'utente non sa' come usarlo.

Ti faccio un po' di esempi:
Utilizzi sempre la stessa password,
le password sono semplici,
non metti la password per il bios,
non metti la password per il boot loader,
non cifri le partizioni e i file importanti,
installi servizi e programmi come se fossero noccioline,
non aggiorni il sistema,
potrei continuare per ore..
Anche Window è un sistema "sicuro" (anche se la sicurezza non esiste) se sai come usarlo.

I virus ci sono anche per linux, e comunque chi cerca di entrare nella tua macchina non usa solo i virus/trojan ma sfrutta falle di sicurezza dei programmi non aggiornati o porte lasciate aperte ecc..

Vuoi un sistema molto sicuro?
Ripristina il bios (proteggiolo da password) , usa un live cd e come hd una chiavetta usb cifrata come si deve :-).

Per fluidità dipende anche questo dal pc che hai, ram cpu ecc.

Puoi partire da una debian e costruirti il sistema che più ti aggrada ( così fai anche un
po' di esperienza).

See ya!!

:ciauz:

ecco proprio li volevo arrivare.... potresti farmi un esempio di virus, troian, adware.... vorrei sapere le differenze....
grazie per la risposta sei stato molto preciso... vorrei avere anche una piccola spiegazione delle porte.... credo siano quelle del modem no?... io dovrei avercene aperta giusto una per utorrent.... è un problema?... dovrei chiuderle tutte?... nel peggiore dei casi cosa può succedere?... in teoria l' utilità di queste porte quel' è?
come faccio a ripristinare il bios?... e a metterci una cifratura?

vinc3nzo
09-05-2013, 15:17
Originariamente inviato da sacarde
potresti provarne qualcuna in versione live



distrowatch.org
eeh ma scaricare versioni per poi avviarle da live non è il massimo.... tempo fà ricordo che andando su ubuntu c' èra una "finestra" che aprendola ti permetteva di visualizzare il sistema operativo... ieri andando su ubuntu non l' ho più trovata non è più disponibile questo tipo di servizio?... era proprio come avere una macchina virtuale però online

Loading