PDA

Visualizza la versione completa : parlando di armi libere a tutti...


teogu
02-05-2013, 18:05
...che rendono la vita privata più sicura...

...o quasi.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-05-01/anni-spara-sorellina-uccide-172522.shtml?uuid=AbYRNBsH

Io rimango dell'idea che: + armi in circolazione + morti innocenti e non.

Fortuna che non siamo come gli USA.

saucer
02-05-2013, 18:17
Solita storia.

Se vuoi prendere a modello un paese ideale, allora il ragionamento è :
meno armi in giro = meno incidenti

Ma dato che non si vive in un paese ideale, e che le forze dell'ordine non riescono a contrastare efficacemente la piaga della criminalità, _DEVI_ concedere la libertà alle persone di potersi difendere con le stesse armi ( o generalizzando = con la stessa tecnologia ) di chi ti assale.

Ora puoi venire a elencarmi tutti gli "incidenti" avuti con le pistole in mano ai bambini etc.etc, ed io potrei elencarti tutti gli "stupri", "omicidi", "furti" etc.etc. avvenuti perchè il criminale era armato e la vittima no.


P.s. : poi spiegatemi perchè i politici ( che non ammettono questo tipo di difesa ), si circondano di uomini armati per difendersi...deve essere un servizio accessibile solo a chi ha i soldi o chi non ha problemi a procurarsi i soldi?

Nkosi
02-05-2013, 18:18
mi fa "ridere" la frase "progettato apposta per i bambini"... che minchiata. Il calibro 22 "va bene" per i bambini perché ha poco rinculo. Ma è in tutto e per tutto un proiettile. Come si possa regalare a un bambini di 5 anni un fucile del genere sfugge dalla mia comprensione

vonkranz
02-05-2013, 18:19
certo pero' che un genitore che compra un fucile progettato apposta per i bambini non e' che sia molto normale.

cosi' come e' fuori da ogni logica progettare un fucile apposta per i bambini.

chissa' se le bombe a mano sono fatti in materiale non tossico, cosi' non c'e' pericolo se il piccolo le mordicchia mentre sta mettendo i denti da latte.

Mauz®
02-05-2013, 18:29
Il "fucile per bambini" è quanto di più assurdo possa esistere al mondo... Personalmente credo che non avrei mai potuto avere uno slancio di fantasia tale da poterlo anche solo concepire. :d56:

vonkranz
02-05-2013, 18:31
Originariamente inviato da saucer
Solita storia.

Se vuoi prendere a modello un paese ideale, allora il ragionamento è :
meno armi in giro = meno incidenti

Ma dato che non si vive in un paese ideale, e che le forze dell'ordine non riescono a contrastare efficacemente la piaga della criminalità, _DEVI_ concedere la libertà alle persone di potersi difendere con le stesse armi ( o generalizzando = con la stessa tecnologia ) di chi ti assale.

Ora puoi venire a elencarmi tutti gli "incidenti" avuti con le pistole in mano ai bambini etc.etc, ed io potrei elencarti tutti gli "stupri", "omicidi", "furti" etc.etc. avvenuti perchè il criminale era armato e la vittima no.

quindi si va tutti in giro con pistole, coltelli?


Originariamente inviato da saucer
P.s. : poi spiegatemi perchè i politici ( che non ammettono questo tipo di difesa ), si circondano di uomini armati per difendersi...deve essere un servizio accessibile solo a chi ha i soldi o chi non ha problemi a procurarsi i soldi?

gli agenti di scorta sono addestrati all'uso delle armi e, in linea di massima, sono anche in grado di utilizzarle in modo non letale, cosa che un pirla qualsiasi con tutta probabilita' non e' in grado di fare.

Sbiddy
02-05-2013, 18:31
@ saucer hai ragione su tutta la linea, aggiungo solo che non è certo impedendo l'acquisto di un arma che eviti tragedie. Chi vuole una pistola la trova vedi il pistolero di palazzo chigi, un cristiano qualsiasi (mica un delinquente mafioso assassino killer professionista) che volendo fare la pazzia si è trovato tranquillamente la pistola con matricola cancellata al mercato nero.

Poi grazie a dio non siamo come in America dove ci manca poco e ti ritrovi con i distributori automatici di glock, credo che in Italia possiamo dire che le armi vengono vendute con controlli e procedure tutto sommato restrittive (giustamente).

@Vonkranz Si il padre che compra un fucile al figlio di 5 anni è un idiota al limite della sanità mentale. Va anche detto che l'azienda che produce armi per bambini è moralmente un abominio.
Producono armi per bambini per fidelizzare al brand quello che poi sarà un adulto acquirente di armi già dalla tenera età. :cry:

Mauz®
02-05-2013, 18:35
Oltretutto il politico di turno in teoria è un obiettivo molto più sensibile rispetto a un privato cittadino. In quel senso la scorta ci può anche stare... Così come è SACROSANTA la scorta per i giudici di mafia, che sono un obiettivo ancora più sensibile.


Quello che non va bene è l'ABUSO di questo principo che è stato perpetrato dai politici italiani! Non il principio in sè della "scorta".

Linkato
02-05-2013, 18:36
Originariamente inviato da Sbiddy
@ saucer hai ragione su tutta la linea, aggiungo solo che non è certo impedendo l'acquisto di un arma che eviti tragedie. Chi vuole una pistola la trova vedi il pistolero di palazzo chigi, un cristiano qualsiasi (mica un delinquente mafioso assassino killer professionista) che volendo fare la pazzia si è trovato tranquillamente la pistola con matricola cancellata al mercato nero.


Sì, ma una pistola... non un M16 semi-automatico che quando colpisce la fiancata di un'auto il proiettile la passa e continua per centinaia di metri...

Infatti, molti esperti di armi ribadiscono che le famose stragi americani sono soprattuto causate dalle armi da guerra che hanno un potere di fuoco pazzesco... con una pistola più in là non vai, con un M16 ammazzava una decina di persone quell'idiota depresso e ludopatico...
:mem:

Mauz®
02-05-2013, 18:38
Le armi d'assalto le può acquistare solo un MANIACO delle armi.
Costano un botto e vanno palesemente oltre la funzione della "DIFESA PERSONALE".

E su 100 maniaci vuoi che non ce ne sia uno che dà di matto e, anche solo per un attimo, non si accontenta più di sparare al poligono contro sagome di cartone?

Loading