PDA

Visualizza la versione completa : Problemi Rete Lan


west126
04-05-2013, 08:38
Salve
ho un problema serio da sottoporvi
a casa ho cablato una piccola rete domestica
ho usato cavo classe 6 con plug schermati
premetto che il crimpaggio e' OK e ho rispettato lo standard EIA/TIA-568A (ho verificato con tester)

La mia rete dispone di tre linee
A di 5 metri
B di 8 metri
C di 12 metri

Utilizzando il router philips cga5722 (Lan 10/100)
A e B funzionano
C pinga ma internet va lentissimo( per aprire la pagina di google ci vuole 1 ora)

Utilizzando il router D-link dsl-g624T (Lan 10/100)
A B e C non funzionano (neanche si accende la lucetta sul modem che indica il collegamento tra Pc e Router)

Entrambi i router funzionano correttamente
poiché ho verificato tutto con un cavo di 2 metri


Da cosa dipende? (sapreste indicarmi la caratteristica da controllare sul router?)
Quale router mi consigliate di comprare che potrebbe risolvere il problema? forse un 10/100/1000
Esistono altre Alternative?
GRAZIE

fivendra
04-05-2013, 12:22
per me basta comprare dei cavi certificati, secondo me i tuoi auto costruiti solo il problema

west126
04-05-2013, 12:54
il cavo è classe 6 certificato. il crimpaggio è perfetto (è stato anche verificato con il tester) cmq nn posso fare diversamente poichè passano all'interno dei muri in un corrugato dedicanto a Lan e cavo satellitare.

fivendra
04-05-2013, 12:56
Cavi dritti vero, non incrociati?

west126
04-05-2013, 13:18
Dritti

mroghy
04-05-2013, 15:07
Il problema tipico dei corrugati sottotraccia è il raggio delle curve e quanto viene spiegazzato il cavo quando è collegato ai frutti ad incasso.
La tolleranza ai "disturbi" dei vari router spiega la collezione di risultati diversi.

Se il tester non fa delle prove in frequenza, dà un falso positivo, in quanto fornisce un mero risultato di conducibilità.

west126
04-05-2013, 15:11
Originariamente inviato da mroghy
Il problema tipico dei corrugati sottotraccia è il raggio delle curve e quanto viene spiegazzato il cavo quando è collegato ai frutti ad incasso.
La tolleranza ai "disturbi" dei vari router spiega la collezione di risultati diversi.

Se il tester non fa delle prove in frequenza, dà un falso positivo, in quanto fornisce un
mero risultato di conducibilità.

Quindi cosa mi consigli di fare?

fivendra
06-05-2013, 18:34
è sempre un problema di cavi, dovresti sostituirli controllando che durante la posa non si rovinino

west126
06-05-2013, 20:14
ma un modem router 10/100/1000 potrebbe aiutare? quale mi consigliate

fivendra
07-05-2013, 07:16
no, il router non centra, è un problema di cavi. Anche se trovi un modello un po' più sensibile non è detto che ti funzioni tutto o che tu non abbia problemi poi con la gestione della rete

Loading