PDA

Visualizza la versione completa : mi hanno dato un numero...


astro
10-06-2013, 14:12
...per controllare le referenze di una persona (che si occuperà di mio padre)

è di un fisso, e faccio una verifica...
mi vengono fuori risultati di un cognome doppio, nessun nome (a meno che uno dei due cognomi sia un assurdo nome), nessuna intestazione sociale, niente

Non so, mi pare strano. Che dite?


il num. è [edited] :fagiano:

diaspro
10-06-2013, 20:51
Per sapere come sarà una badante non è semplice. Prova a parlarle,
così ti schiarisci un pò le idee. Poi ci saranno i giorni in prova e da lì
qualcosa in più si può capire.

Trovare subito la badante perfetta è impresa ardua.

Nkosi
10-06-2013, 21:03
salve. Mi chiamo Germo. La ringrazio per aver dato il mio telefono di casa al mondo. Nel caso avessi bisogno di un ufficio di Pr non esiterò a contattarla
:madai!?:

astro
10-06-2013, 23:01
Originariamente inviato da diaspro
Per sapere come sarà una badante non è semplice. Prova a parlarle,
così ti schiarisci un pò le idee. Poi ci saranno i giorni in prova e da lì
qualcosa in più si può capire.

Trovare subito la badante perfetta è impresa ardua.

Certo che non è semplice... E dover affidare il proprio genitore ad una terza persona non è mai "il massimo"
Poi è ancor piùproblematico il trovarsi a doverla cercare nel giro di qualche settimana, perchè le funzioni cognitive decadono a vista d'occhio
E queste sono forse le difficoltà minori... di fronte al vedere una persona che "muore" e che si rende schifosamente conto che l'è calato il buio, che è crollato il mondo

Sicuramente il colloquio è cosa importante e io per primo confido molto nel guardare negli occhi la persona e spiegare con chiarezza le mie idee.
Ciò non toglie che credo si possano attingere indizi utili anche dall'utilizzare il sistema delle referenze, e quindi lo uso...
Ho però il sospetto che si possano esser creati dei modi di "fregare": ad es. per l'utilizzo di nomi di comodo da parte di alcuni stranieri (e quando parli con una referenza, non stai a inviargli una mail con foto del candidato), oppure possono aver creato dei "datori di referenze", cosa che si può temere




Originariamente inviato da Nkosi
salve. Mi chiamo GerXX. La ringrazio per aver dato il mio telefono di casa al mondo. Nel caso avessi bisogno di un ufficio di Pr non esiterò a contattarla
:madai!?:
Grazie a te della sensibilità :98:

Be' diciamo che l'ufficio PR (non Pr) avrebbe certo bisogno di uno che aggiungesse il nome

Peraltro "al mondo" il numero, bello, schietto e chiaro c'è già, in almeno 3/4 siti, con relativo nome, via e cap, quindi mi pare che SE io homai dato al mondo qualcosa, tu hai dato notizie in esclusiva ogni giorno che hai lavorato :D
(no dai, lo immagino che avrai fatto diversi bei scups :fagiano: )

Comunque anche se ami tanto apparire fine professore, con me ti comporti sempre da vecchia babbiona :D

astro
10-06-2013, 23:06
Originariamente inviato da diaspro
Per sapere come sarà una badante non è semplice. Prova a parlarle,
così ti schiarisci un pò le idee. Poi ci saranno i giorni in prova e da lì
qualcosa in più si può capire.

Trovare subito la badante perfetta è impresa ardua.

Certo che non è semplice... E dover affidare il proprio genitore ad una terza persona non è mai "il massimo"
Poi è ancor piùproblematico il trovarsi a doverla cercare nel giro di qualche settimana, perchè le funzioni cognitive decadono a vista d'occhio
E queste sono forse le difficoltà minori... di fronte al vedere una persona che "muore" e che si rende schifosamente conto che l'è calato il buio, che è crollato il mondo

Sicuramente il colloquio è cosa importante e io per primo confido molto nel guardare negli occhi la persona e spiegare con chiarezza le mie idee.
Ciò non toglie che credo si possano attingere indizi utili anche dall'utilizzare il sistema delle referenze, e quindi lo uso...
Ho però il sospetto che si possano esser creati dei modi di "fregare": ad es. per l'utilizzo di nomi di comodo da parte di alcuni stranieri (e quando parli con una referenza, non stai a inviargli una mail con foto del candidato), oppure possono aver creato dei "datori di referenze", cosa che si può temere




Originariamente inviato da Nkosi
salve. Mi chiamo GerXX. La ringrazio per aver dato il mio telefono di casa al mondo. Nel caso avessi bisogno di un ufficio di Pr non esiterò a contattarla
:madai!?:
Grazie a te della sensibilità :98:

Be' diciamo che l'ufficio PR (non Pr) avrebbe certo bisogno di uno che aggiungesse il nome

Peraltro "al mondo" il numero, bello, schietto e chiaro c'è già, in almeno 3/4 siti, con relativo nome, via e cap, quindi mi pare che SE io homai dato al mondo qualcosa, tu hai dato notizie in esclusiva ogni giorno che hai lavorato
(no dai, lo immagino che avrai fatto diversi bei scups :fagiano: )

Comunque anche se ami tanto apparire fine professore, con me ti comporti sempre da vecchia babbiona :D

Meglio farsi una risata... :)

Nkosi
10-06-2013, 23:14
Originariamente inviato da astro

Grazie a te della sensibilità :98:



prego, ti vengo in soccorso :fagiano:

astro
11-06-2013, 00:16
Originariamente inviato da Nkosi
prego, ti vengo in soccorso :fagiano:
Tre volte, preso dallo sconforto (e dal nervosismo, che in certe malattie è caratteristico), m'ha detto che va in terrazzo e si butta

Ecco, non ti chiamerò certo come soccorritore (*), ma se dovesse riuscire nell'inconsulto, t'avviso... Ci potrai bellamente ironizzare sopra
(e a me, almeno in quell'occasione, non me ne fregherà nemmeno nulla)


(*) piuttosto, essendo io un soccorritore (Ricerca e Salvataggio della PC) potrei doverti soccorrere io... per cui... avvisami se vieni a fare dei giri nel Lazio, che non vorrei dover rischiare la mia vita per te :argo:

Trichome
11-06-2013, 10:39
Mah, in questi casi più che la badante vedo bene il residence per anziani. C'è una certa lista d'attesa (almeno dalle mie parti) ma sono appartamenti belli, economici e soprattutto hanno personale atto ad assistere i residenti e a procurare loro i medicinali. Se poi paghi un po' di più (immagino che tu possa pagare con la sua pensione) puoi scegliere di aggiungere tutta una gamma di servizi che arrivano a coprire tutte le esigenze tipiche di questi casi.

Se è così depresso la badante ti servirebbe fissa e ti costerebbe forse anche più dell'appartamento... non vedo molte alternative :bhò: Tranne forse spacciargli una tuta alare della red-bull come un nuovo modello di pigiama per anziani, così se si butta invece di schiantarsi se ne plana via tutto incazzato e deluso :fagiano: :fiore:

krakovia
11-06-2013, 11:04
Chiedi in ospedale, in genere hanno liste di operatori privati disponibili e con referenze sia con competenze mediche che oss per l'assistenza domiciliare.

astro
12-06-2013, 02:20
Originariamente inviato da Trichome
Mah, in questi casi più che la badante vedo bene il residence per anziani. ...
Magarii riuscissi a fargli piacere un residence. Ci proverò, lo porterò magari trovando una scusa, perchè sto chiaramente cercando di farlo scegliere e decidere il più possibile
Devo evitare di mortificarlo, di farlo sentire come uno che deve fare qualcosa, ed è durissima perchè ha il No di default e come unica opzione (non sempre, certo, ma quasi)
Poi è moltissimo attaccato alle sue poche abitudini e luoghi: anche l'idea di trovare casa accanto a mia sorella e a pochi km da dove sta ora, non è andata

Come prezzi da quel che so approssimativamente le rette sono piuttosto alte... sui 2mila euro, mentre un badante-convivente con mille euro ce l'hai


Originariamente inviato da Trichome
...Tranne forse spacciargli una tuta alare della red-bull come un nuovo modello di pigiama per anziani, così se si butta invece di schiantarsi se ne plana via tutto incazzato e deluso :fagiano: :fiore:
Può essere una soluzione :D



Originariamente inviato da krakovia
Chiedi in ospedale, in genere hanno liste di operatori privati disponibili e con referenze sia con competenze mediche che oss per l'assistenza domiciliare.
Lo farò :mem:
Devo anche cominciare le pratiche per l'invalidità, oltre che mettere a posto un tot di cose :ecco:

Loading