PDA

Visualizza la versione completa : passare da un sito statico a wordpress


flazzx
11-06-2013, 22:31
Ciao a tutti,
ho un sito statico, sviluppato in php, la cui struttura è fatta in tabelle, ha 38 pagine, vi sono anche 7 moduli di richiesta preventivo diversificati, che inviano i dati delle richieste dei probabili clienti alla mia mail ed a my sql. Dal punto del posizionamento ho ottenuto buoni risultati, anche se ultimamente è in calo, forse per mancanza di aggiornamento o per via della struttura. Vorrei riprendere posizionamento e aggiornarlo sia per rendere la grafica più accattivante, che per impostare nuovi sotto menù e opzioni quali: mail list, social network, creazione facile di nuovi moduli per richieste di preventivo ecc.. (non devo fare e-commerce) Dopo aver proceduto a fare le modifiche, mi sono accorto che il mio sito è strutturalmente vecchio ed impiego troppo tempo per modificarlo. Quindi ho pensato che sarebbe opportuno affidarmi ad un webmaster di professione, per poi continuare a gestirlo da solo. Il webmaster che ho contattato, oltre a chiedermi un cifra non indifferente, mi ha detto che la soluzione migliore al mio problema è quella di passare a wordpress.

Mi chiedo e vi chiedo, se wordpress sia l'unica soluzione possibile o ve ne siano altre e quanto si dovrebbe spendere per rifare il sito con le caratteristiche come il mio. Inoltre la perdita di posizionamento può essere attribuita alla struttura e ai social network?

Vincent.Zeno
11-06-2013, 23:20
Originariamente inviato da flazzx
Il webmaster che ho contattato, oltre a chiedermi un cifra non indifferente, mi ha detto che la soluzione migliore al mio problema è quella di passare a wordpress.

Mi chiedo e vi chiedo, se wordpress sia l'unica soluzione possibile o ve ne siano altre e quanto si dovrebbe spendere per rifare il sito con le caratteristiche come il mio. Inoltre la perdita di posizionamento può essere attribuita alla struttura e ai social network?

non so cosa ti abbia chiesto il WM ma, da quello che hai raccontato, si tratta di un lavoro impegnativo, quindi la cifra "alta" ci sta tutta.

diverso è invece se si tratta di un JoomlaMan o di un PressMan:
ovvero di quel tipo di WM che risolve tutto con queste paroline magiche (Joomla, WordPress et simila) per cui buona parte del lavoro di programmazione non viene controllato direttamente. ovvero ne fanno meno della metà.

la perdita di posizione sui MdR dipende sia dalla struttura che dalla qualità dell'informazione, che dall'organizzazione della stessa.
i SN c'entrano relativamente: possono solo "spingere un po'" ma in un lavoro fatto bene si può tranquillamente prenderli poco in considerazione. non sono questi a fare la vera differenza (per fortuna :stordita: )

partime
12-06-2013, 09:03
Originariamente inviato da Vincent.Zeno
...diverso è invece se si tratta di un JoomlaMan o di un PressMan:
ovvero di quel tipo di WM che risolve tutto con queste paroline magiche (Joomla, WordPress et simila) per cui buona parte del lavoro di programmazione non viene controllato direttamente. ovvero ne fanno meno della metà.

Beh insomma... anch'io avrei proposto l'uso di WordPress come base, poi suppongo che sia necessario modificarlo/adattarlo/scrivere plugin personalizzati per la finalità richiesta, quindi di lavoro comunque ce n'è, probabilmente non basta WordPress (o Joomla) di base.
E siccome la persona vuole poi essere autonoma nel gestire il sito, un CMS si rivela utile.
L'alternativa sarebbe un sito fatto in modo tradizionale senza che la persona possa poi gestirla (e non è il caso) oppure creare da zero per lui un pannello di controllo e gestione con ulteriore lievitazione del prezzo... ma perché farlo se in parte è già fatto da WordPress?

ratte
12-06-2013, 09:39
Ciao flazzx.

Io per dire la mia opinione in modo piu preciso avrei bisogno di sapere che cosa intendi per cifra non indifferente... 1000 Euri? 5000? 500?

Secondo me NO, WP non è la scelta migliore. Scegliere WP solo perchè devi modificare delle pagine non ha senso ci vuole ben poco a fare per te un banalissimo database dove tu metti levi e modifichi le pagine che vuoi e, dato che le tue necessità sono orientate proprio a poter "manipolare" e configurare i tuoi form, WP può essere solo che un problema.

Certo che ti serve un professionista... se con il sito ci lavori: è necessario. Il problema è che questo settore è pieno di professionisti, ignoranti come capre... il 100% dei clienti compra cose che non ha idea di che siano ed anche il 95% di coloro che le vendono non sanno che siano.

M.list e social vanno valutati in funzione di quello che effettivamente possono darti... che quasi sempre è 0.

o/ !

ASyd
12-06-2013, 09:39
Secondo me nel momento in cui ti rivolgi ad un professionista dovresti, con la prudenza del caso, affidarti alle soluzioni che lui ti propone.

In pratica tu devi chiedere al webmaster cosa ti serve, quali sono gli obbiettivi che vuoi raggiungere con il rinnovamento del tuo sito (aspetto migliore, posizionamento, funzionalità...).

Spetterà poi a lui scegliere il metodo più adatto per arrivare ad un risultato coerente con le tue richieste.

Non importa se butterà giù migliaia di righe di codice in ore e ore di lavoro oppure ti installerà un pacchetto preconfezionato in 5 min, l'importante che soddisfi le tue necessità al prezzo concordato.

flazzx
12-06-2013, 12:31
Ringrazio innanzitutto per le risposte. Per chiarirvi la situazione specifico che conosco il codice html di base e sono capace di creare nuove pagine, utilizzo anche i ccs e quando ho bisogno consulto questo forum, ma come tutti gli amatori non sono un professionista. Il mio sito in tabelle non prevede l'utilizzo di div container, content, footer ecc. (che ho iniziato a studiare da poco) e non mi sono mai approcciato ai cms. Il WM mi ha consigliato Wp perché posso creare ed aggiornare le pagine in modo molto più veloce di quanto lo possa fare ora. Inoltre potrei inviare le mail che sono giunte al data-base direttamente da qui (questo mi faciliterebbe perché ad oggi entrano nel DB selezionate per professione, ma le devo scaricare, mettere sul gestore di posta ed inviare la mail).

i miei dubbi sono:

1) Non vorrei ritrovarmi con un sito uguale a tutti gli altri e con poca malleabilità.
2) la creazione di pagine veloce potrebbe non essere un problema, ma i moduli si perché attualmente devo inserire i campi nel db e scrivere il codice di programmazione (word press elimina questo problema?)
3) c'è un modo per bypassare il problema dell'invio delle mail in my sql di aruba?

P.s.
Il wm ha chiesto € 3.000 per rifare il sito, mettere i moduli di richiesta, e mettere la funzionalità delle mail, news letter, e le info. E' una spesa congrua?

Vincent.Zeno
12-06-2013, 12:59
tutta la parte che riguarda email e mysql mica l'ho capita :confused:

3000 possono assere giusti (cms wp o meno che sia) dipende da cosa state progettando

38 pagine + X moduli rimane un'informazione vaga, bisogna andare nei dettagli.
quelle che a volte possono sembrare "piccole variazioni" possono invece impegnare molto il progettista

Loading