PDA

Visualizza la versione completa : [Gioco idiota] 2 righe in rima


Reiuky
28-07-2013, 20:40
Regole del gioco: chi arriva scrive una frase che faccia rima con l'ultima frase del post precedente (escludendo gli OT) e scrive una seconda frase in modo che chi segue possa continuare il gioco.

Se due scrivono contemporaneamente per la stessa rima, vale solo il primo. Il secondo va ignorato.

Reiuky
28-07-2013, 20:41
Do lo start:

Il primo arrivato

Vincent.Zeno
28-07-2013, 21:11
Il primo arrivato
chissÓ dove Ŕ andato?

Il secondo partito

rebelia
28-07-2013, 21:37
Il primo arrivato
chissÓ dove Ŕ andato?

Il secondo partito
dove mai e' finito

il terzo lo so

Alhazred
28-07-2013, 21:43
Il primo arrivato
chissÓ dove Ŕ andato?

Il secondo partito
dove mai e' finito

Il terzo lo so
a cercare il primo and˛

Non ce n'erano altri

rebelia
28-07-2013, 21:57
Il primo arrivato
chissÓ dove Ŕ andato?

Il secondo partito
dove mai e' finito

Il terzo lo so
a cercare il primo and˛

Non ce n'erano altri
non altrettanto scaltri

e tutti assieme batterono forte

Vincent.Zeno
28-07-2013, 22:04
Il primo arrivato
chissÓ dove Ŕ andato?

Il secondo partito
dove mai e' finito

Il terzo lo so
a cercare il primo and˛

Non ce n'erano altri
non altrettanto scaltri

E tutti assieme batterono forte,
con i pugni, su quelle porte.

Un piccola porta si aprý

rebelia
28-07-2013, 22:09
Il primo arrivato
chissÓ dove Ŕ andato?

Il secondo partito
dove mai e' finito

Il terzo lo so
a cercare il primo and˛

Non ce n'erano altri
non altrettanto scaltri

E tutti assieme batterono forte,
con i pugni, su quelle porte.

Un piccola porta si aprý
ma io gia' non ero piu' li'

gambe in spalla ero fuggito

Vincent.Zeno
28-07-2013, 22:14
Il primo arrivato
chissÓ dove Ŕ andato?

Il secondo partito
dove mai e' finito

Il terzo lo so
a cercare il primo and˛

Non ce n'erano altri
non altrettanto scaltri

E tutti assieme batterono forte,
con i pugni, su quelle porte.

Un piccola porta si aprý
ma io gia' non ero piu' li'

gambe in spalla ero fuggito,
alla vista di un orco inorridito

lo spavento tanto appetito mi mise

MItaly
29-07-2013, 00:41
Il primo arrivato
chissÓ dove Ŕ andato?

Il secondo partito
dove mai e' finito

Il terzo lo so
a cercare il primo and˛

Non ce n'erano altri
non altrettanto scaltri

E tutti assieme batterono forte,
con i pugni, su quelle porte.

Un piccola porta si aprý
ma io gia' non ero piu' li'

gambe in spalla ero fuggito,
alla vista di un orco inorridito

lo spavento tanto appetito mi mise
che l'orco alla fine sorrise:

aprý con destrezza una bisaccia

Loading