PDA

Visualizza la versione completa : Quanto spendete all'anno di Gas?


awd
24-08-2013, 17:26
Io ho il gas per riscaldamente, acqua calda e cucina, ho calcolato che all'anno mi partono circa 1500 euro di bollette.
In particolare in primavera quando arriva la bolletta mi porta via di botto mezzo stipendio e non riesco mai ad arrivare a fine mese.

Siamo in 2 in un appartamento da 70mq, secondo me spendiamo un sacco!!
Volevo fare qualche confronto.
Voi quanto spendete?

postmaster1
24-08-2013, 17:43
In media ho calcolato circa 800/850 €
in 2 appartamento di 80mq

NetMassimo
24-08-2013, 18:34
Quest'anno si va sicuramente oltre i 1.000 Euro a causa dell'inverno lungo e freddo. In 2 in un appartamento da 90mq circa. Se l'inverno è mite si sta anche sotto gli 800.

Certo, il totale nel singolo anno dipende molto da quanto è freddo l'inverno, la media è comunque influenzata dalla posizione geografica e dalla bontà dell'isolamento dell'appartamento.

1500 Euro per un appartamento di 70mq e 2 persone che usano l'acqua calda sono davvero tanti. Non è che l'isolamento è da rivedere? Anche se i costi possono essere elevati in un paio d'anni magari ve li ripagate di già!

Aggiungo anche che dall'inizio dell'autunno fino all'inizio della primavera faccio l'autolettura ogni due mesi per evitare bollette con conguagli pesanti.

Goo21
24-08-2013, 18:43
casa grande 110 mq, primo piano con sotto in parte porticato aperto, in parte garage (quindi ambienti freddi), esposta purtroppo scarsamente al sole
fino al 2011 in media si pagava 1200\1300 l'anno x riscaldamento e acqua (in media 3\4 persone)

se posso vi consiglio una stufa a gas da accendere magari la mattina nella sola cucina prima di uscire

teo1964
24-08-2013, 20:18
Sono sui 1.500 euro. 3 persone, appartamento di 170 mq esposto su quattro lati con piano di sotto non riscaldato. Purtroppo i muri sono vecchi e non coibentati .

deleted_x
24-08-2013, 22:13
70 Euro d'inverno e 30 d'estate, 90 metri quadri ma sfrutto il calore dei vicini e quindi spendo molto poco :)

awd
27-08-2013, 16:26
Originariamente inviato da NetMassimo
1500 Euro per un appartamento di 70mq e 2 persone che usano l'acqua calda sono davvero tanti. Non è che l'isolamento è da rivedere? Anche se i costi possono essere elevati in un paio d'anni magari ve li ripagate di già!

Aggiungo anche che dall'inizio dell'autunno fino all'inizio della primavera faccio l'autolettura ogni due mesi per evitare bollette con conguagli pesanti.
In realtà il totale è 3 volte tanto: noi paghiamo solo un terzo della spesa totale mentre il resto lo pagano miei che vivino al piano di sopra che è grande circa il doppio.
Purtroppo l'impianto è un po' vecchio ed è centralizzato, quindi non c'è termostato che regola la temperatura ambiente. Non è nemmeno possibile separare gli appartamenti, bisognerebbe spaccare tutto...

fcaldera
27-08-2013, 16:35
circa 800 euro, siamo in 3 su 65mq.

Credo che sarebbe una buona idea investire sull'efficienza energetica del tuo appartamento:
infissi, isolamenti, impianto di riscaldamento con una caldaia a bassi consumi e regolabile con un termostato, miscelatori doccia ad aria...

Visto quello che spendi e che (per ora) c'è l'ecobonus del 65% ti (vi) conviene approfittarne. Potresti/e rientrare delle spese in pochi anni. Noi per esempio la prossima settimana cambieremo la nostra caldaia e per altri 10/15 anni siamo a posto.

Poi tieni anche conto che se un giorno decidete di vendere quell'appartamento vi verrà richiesta una certificazione di un perito sulla classe energetica dell'abitazione, quindi pensateci seriamente, anche se dovete spaccare qualche muro, magari nel complesso vi conviene, ripartendo le spese.

hfish
27-08-2013, 16:38
hai un contratto come prima casa?

awd
28-08-2013, 09:11
Originariamente inviato da fcaldera
circa 800 euro, siamo in 3 su 65mq.

Credo che sarebbe una buona idea investire sull'efficienza energetica del tuo appartamento:
infissi, isolamenti, impianto di riscaldamento con una caldaia a bassi consumi e regolabile con un termostato, miscelatori doccia ad aria...

Visto quello che spendi e che (per ora) c'è l'ecobonus del 65% ti (vi) conviene approfittarne. Potresti/e rientrare delle spese in pochi anni. Noi per esempio la prossima settimana cambieremo la nostra caldaia e per altri 10/15 anni siamo a posto.

Poi tieni anche conto che se un giorno decidete di vendere quell'appartamento vi verrà richiesta una certificazione di un perito sulla classe energetica dell'abitazione, quindi pensateci seriamente, anche se dovete spaccare qualche muro, magari nel complesso vi conviene, ripartendo le spese.
A livello di isolamento non dovremmo avere grossi problemi. Purtorppo abbiamo anche i soffitti alti 3 metri.
La caldaia ha poco più di 10 anni, è ancora presto per cambiarla però si stava già pensando a soluzioni alternative al metano, tipo pellet.

Loading