PDA

Visualizza la versione completa : [c++] const e volatile


asp.net=cfm=xml
17-05-2002, 13:24
Qualcuno mi potrebbe spiegare il valore [e l'uso] di questi due comandi? Magari anbche con un esempio. Grazie

asp.net=cfm=xml
17-05-2002, 16:10
up

lucasp
17-05-2002, 16:22
allora :
Const dichiara na variabile in sola lettura che nn puoi piu essere modifikata, esempio:


// includi gli header
const int Dim=70;// la dimensione
int *arr_es;
arr_es= new int[Dim];// dichiarazione array a dimensione fissa
// resto del programma


per volatile nn so, nn lo ho ancora studiato

asp.net=cfm=xml
17-05-2002, 17:15
non ho mica capito [se puoi fare un esempio un po' più facile [ho appena cominciato a studiare il c++]. Cioè:

//es

const int d=5 //questa è la dichiarazione della variable con l'operatore const?

Altra cosa:

non ho ancora capito a cosa serve tutto stò casino:

int, char, unsigned int, signed int ecc. ecc. ecc., potresti spiegarmi a cosa servono tutte ste parole? so che hanno anche un valore...

lucasp
17-05-2002, 17:53
nn ti posso spiegare tutto io:quipy: :dottò:

Prova a skarikarti sto libro (http://www.mindview.net/Books/TICPP/ThinkingInCPP2e.html) e leggitelo( unico difetto : è in inglese tecnico)

Per il const, sto esempio nn ti basta????? cosa nn capisci?


// includi gli header
const int Dim=70;// la dimensione
int *arr_es;
arr_es= new int[Dim];// dichiarazione array a dimensione fissa
// resto del programma

asp.net=cfm=xml
17-05-2002, 18:53
non capisco questo: int *arr_es;

nacre
17-05-2002, 21:12
e' una dichiarazione di una variabile puntatore,
per adesso lasciala stare e' presto.
Per quanto riguarda CONST sta per "costante" cioe' tu quando scrivi: const int i=100; non fai altro che dire al "computer": senti ho questa "i" che vale 100 per tutto il programma non permettere a "nessuno" di cambiargli di valore. Per quanto riguarda: int unsigned int double float ecc. non sono altro che tipi di variabili o costanti che puoi "inserire" (dichiarare) nei tuoi programmi.Ti consiglio di dare una letta al corso su c++ che c'e' su questo sito, e' molto valido soprattutto per chi comincia. Poi se non ti basta fai una ricerchetta in internet di manuali sul c++ ce ne sono una cifra anche in italiano.
ciao dalla nacre.

r0x
17-05-2002, 21:44
"volatile" sicuramente non ti capiterà mai di usarlo, quindi dimenticalo... :)

"const" è una parola chiave (precisamente un modificatore) che riferisce al compilatore che la variabile così dichiarata non può essere modificata dal programma.

"unsigned" è un modificatore che rende il tipo dichiarato "senza segno", e quindi variabile in un intervallo più ampio di valori, ma solo positivi, visto che il bit più significativo non viene usato per indicare il segno.

I tipi fondamentali e ANSI sono "char", "short", "int" (="long" di solito), "float", "double". Per il C++ non sono sicuro se sia standard anche "bool". Cmq, prendendo il caso dei numeri interi (char, short int, long int):

char = 1 byte = 8-bit
short = 2 byte = 16-bit
long = 4 byte = 32-bit

Tuttavia, sebbene il char valga sempre 1 byte, non è detto che short e long siano sempre di 2 e 4 byte. In genere è una caratteristica che dipende dal processore, ma vari compilatori la "mascherano" ai nostri occhi.

Cmq è ora che ti leggi una guida. Non si studia così un linguaggio, non imparerai nulla. E' un consiglio.

Ciao.

asp.net=cfm=xml
18-05-2002, 11:42
in effeti la guida l'ho comprata [1000 pagine :O]

vlevo sapere l'ultima curisosità:

se metto così, è sbagliato:

//dichiarazione varibile

const long a=55.5

lucasp
18-05-2002, 11:44
prova con:

const long double a=55.5
perche const long a=55.5 nn ha il tipo di dato:fagiano:

Loading