PDA

Visualizza la versione completa : Sviluppare software solo per GNU/Linux


ciri_sn_solo_io
26-10-2013, 15:42
Ciao,
dato che per mestiere sviluppo tutti i giorni (per windows purtroppo) e dato che mi sono stufato di sistemi proprietari che non funzionano (mi riferisco principalmente a Windows perche' il MAC OSX e' proprietario quanto Windows ma almeno funziona), pensavo e chiedevo se puo' avere un senso sviluppare software solo per distribuzioni GNU/Linux.
Perche' questo? Principalmente per smetterla di assecondare il potere di queste multinazionali (Microsoft, Apple, ecc) che stanno impoverendo e limitando lo sviluppo tecnologico ed informatico con i loro sistemi proprietari dove devi accettare tutto quello che impongono e sperare che al prossimo update le cose funzionino meglio o che abbiano introdotto quella data funzionalita' attesa da anni.
Secondariamente per contribuire alla crescita del software libero (GNU/Linux appunto), perche' se si sviluppano software interessanti si creerebbe la neccessita' e la volonta' di migrare verso il pinguino per poter usufruire di quel programma (si ok virtualizzerebbero, ma e' comunque gia' un inizio).

E' chiaro che se un'azienda facesse software commerciali solo per linux, fallirebbe quasi subito dato che dentro le aziende c'e' quasi solo Windows (e qualche volta Mac). Pero' se ci si concentra magari su qualche software piu' tecnico (che so, qualche tool di sviluppo per designer, programmatori, grafici, ecc) si potrebbe ottenere qualcosa in piu'.

Utopia? Sogno irrealizzabile?

:ciauz:

gargamella08
26-10-2013, 18:17
Con tutti che si stanno muovendo verso SaaS, diciamo che saresti una decina d'anni in ritardo:)

denis76
28-10-2013, 17:04
Da noi si sviluppa fortemente su Linux il quale direi che è l'unica scelta possibile per quanto riguarda microdevices o devises che non siano computer desktop.
Per quando riguarda Mac direi che ha un'interfaccia spettacolare ma è troppo rudimentale, non si può far nulla ed è fortemente limitato.
Windows la fa da padrone perché non ha rivali, almeno per quanto riguarda Active Directory e quanto gli gira intorno, facilità ed immediatezza di sviluppo, possibilità di far girare qualsiasi programma sneza faticare, anche se fatto coi piedi (per non dire altro) cosa che il linux è un sogno.

Lucania
28-10-2013, 17:22
Potresti sviluppare in Java e a quel punto avresti applicazioni capaci di girare su qualsiasi OS, a patto di avere una Java Virtual Machine.

Meskalamdug
30-10-2013, 20:25
Ciao,
dato che per mestiere sviluppo tutti i giorni (per windows purtroppo) e dato che mi sono stufato di sistemi proprietari che non funzionano (mi riferisco principalmente a Windows perche' il MAC OSX e' proprietario quanto Windows ma almeno funziona), pensavo e chiedevo se puo' avere un senso sviluppare software solo per distribuzioni GNU/Linux.
Perche' questo? Principalmente per smetterla di assecondare il potere di queste multinazionali (Microsoft, Apple, ecc) che stanno impoverendo e limitando lo sviluppo tecnologico ed informatico con i loro sistemi proprietari dove devi accettare tutto quello che impongono e sperare che al prossimo update le cose funzionino meglio o che abbiano introdotto quella data funzionalita' attesa da anni.
Secondariamente per contribuire alla crescita del software libero (GNU/Linux appunto), perche' se si sviluppano software interessanti si creerebbe la neccessita' e la volonta' di migrare verso il pinguino per poter usufruire di quel programma (si ok virtualizzerebbero, ma e' comunque gia' un inizio).

E' chiaro che se un'azienda facesse software commerciali solo per linux, fallirebbe quasi subito dato che dentro le aziende c'e' quasi solo Windows (e qualche volta Mac). Pero' se ci si concentra magari su qualche software piu' tecnico (che so, qualche tool di sviluppo per designer, programmatori, grafici, ecc) si potrebbe ottenere qualcosa in piu'.

Utopia? Sogno irrealizzabile?

:ciauz:
Generalmente un azienda fa dei software commerciali in base al guadagno
che ne trarrà.
Conta che sui dekstop almeno l'80% dei pc è windows,e questo sistema
viene usato per CAD,grafica,etc...logico che ci saranno aziende che sviluppano
in questo senso perchè sanno appunto che venderanno.
Su Linux ci sono ugualmente(come su Mac) dei software commerciali
sviluppati,ma sono sviluppati perchè si sa che c'è mercato,ovviamente
in dati campi: esempio i database(Oracle).
Difficilmente troverai un sfw che ne so..di montaggio video,sviluppato solo
per linux e perdipiù commerciale,visto che per fare montaggio professionale
generalmente si usa Mac os o Windows.
Non mi trova troppo d'accordo leggere "sistemi proprietari che non funzionano"
,dipende da chi li usa e dall'uso che ne si fa,il software chiuso lo criticherei per
altri motivi: in primis perchè non sai cosa c'è dentro,come dicevano anni fa
in Redhat "comprereste mai un auto col cofano sigillato?",e secondo perchè
può capitare(a me è successo) che l'azienda che sviluppa il sfw chiuso decida
di non supportarlo più,o addirittura di ritirarlo,e migrare da un sfw chiuso
non è sempre facile o possibile.
E infatti molti si orientano verso l'os anche per questi motivi.
Riguardo tool grafici ci sono ottimi prodotti os.
ciao

Loading