PDA

Visualizza la versione completa : Tecnologia cloud cos'è?


artux
02-11-2013, 08:57
Ciao a tutti,

Non so se sia la sezione più adatta, ho fatto un po' di ricerche sulla tecnologia cloud e non ho capito molto...

Mi sembra, ma molto probabilmente mi sbaglio, che dire cloud è solo un modo diverso di dire applicazione online.

Mi potete illuminare?

Grazie

fivendra
02-11-2013, 09:10
Cloud = nuvola

E' un modo elegante e semplice di definire servizi che utilizzano server remoti e non sono residenti totalmente sul computer. Pensa a Dropbox. Tu hai un programma sul computer che ti permette di salvare i tutti i file su un server remoto ma che te li fa vedere come fossero parte integrante del disco fisso del computer.

artux
02-11-2013, 14:45
Cloud = nuvola

E' un modo elegante e semplice di definire servizi che utilizzano server remoti e non sono residenti totalmente sul computer. Pensa a Dropbox. Tu hai un programma sul computer che ti permette di salvare i tutti i file su un server remoto ma che te li fa vedere come fossero parte integrante del disco fisso del computer.

Chiaro quindi da quello che capisco è una semplice applicazione web

fivendra
02-11-2013, 14:58
No, é un'infrastruttura di rete. Poi il client può essere di un qualunque tipo, anche web.

Fabrizior
28-01-2014, 18:42
Le definizioni proposte mi sembrano riduttive. Brevemente direi che il cloud fornisce una serie di risorse informatiche di vario tipo. Queste risorse possono essere esterne all’azienda e fornite da un provider o interne, per migliorare la gestione e l’utilizzo della struttura IT.
Il cloud utilizza massicciamente sistemi virtualizzati.
Il cloud può fornire diversi tipi di risorse:
Iass, Infrastructure As A Service in questo caso si hanno a disposizione dei server virtuali con le caratteristiche desiderate (CPU, Memoria, storage, ecc). All’utente il compito di predisporre un adeguato sistema operativo.
Pass, Platform As A Service, in questo caso il servizio fornito è una piattaforma con determinato sistema operato sul quale si possono installare applicazioni.
Saas, Software As A Service. Il servizio fornito dal cloud è una applicazione specifica, ad esempio google via gmail fornisce servizi e-mail, ma possono essere servizi di storage e tante altre applicazioni.
Il vantaggio è (o dovrebbe essere) la possibilità di acquisire (meglio acquistare) le risorse strettamente necessarie ampliarle o ridurle dinamicamente in modo semplice in funzione delle necessità e quindi ridurre i costi a quanto effettivamente necessario.
Il dubbio, almeno il mio, è l’effettiva convenienza dei costi e la connettività necessaria per accedere ai servizi. La connettività costa, costi che vanno aggiunti al costo del servizio, ma spesso dimenticati. Inoltre la connettività deve essere adeguatamente prestante e disponibile (il digital divide è certamente un problema italiano). Alcune note sono a questo link: http://www.rfc.it/cloud/cloud-computing

Un esempio Iaas lo fornisce Aruba. A questo link una prova effettuata sul cloud Aruba: http://www.rfc.it/content/aruba-cloud

Saluti, Fabrizio

Loading