PDA

Visualizza la versione completa : acquazzone a Napoli


Kahm
24-11-2013, 19:27
come da titolo
cosa sarebbe successo se invece della sardegna fosse stato colpita la provincia di Napoli?
-Napoli le fognature sono occluse da sempre
-a napoli è malgestito tutto il sistema idraulico
-in tutta la provincia a causa condoni edilizi concessi a veri usurpatori del paesaggio, hanno creato vere barriere artificiali ad eventuali sfoghi di masse d'acqua
-a parte l'incredibile massa di rifiuti che ancora si deve gestire per le strade

ragazzi
è capitato in sardegna, ma potrebbe capitare ovunque!!!! e non significa che è successo una volta non possa ricapitare a ROMA, a Napoli o altrove
io ho detto Napoli in quanto risalta sempre le notizie di cronaca la situazione delle fognature e abusi edilizi, ma secondo me sarebbe una catastrofe!!, fosse successo li sarebbe stata l'apocalisse, si sarebbero veramente dovute ridisegnare le cartine geografiche

pensateci bene quando votate:mem:

MItaly
24-11-2013, 19:47
Oppure potrebbe andare tutto bene: la forza delle acque porta via la spazzatura; gli abusi edilizi, situati in punti di sfogo delle acque, vengono distrutti in barba ad ogni condono; tra i rifiuti pericolosi trascinati dall'acqua ci sono barili di soda caustica, che miracolosamente si riversa nei tombini assieme all'acqua, sgorgandoli completamente (effetto Mr. Muscolo idraulico in polvere).

U235
24-11-2013, 19:47
Perché credi che in Sardegna non sia successo nulla? quale pensi sia la differenza? sul numero di morti? prova a pensare se un singolo individuo colpito fossi stato tu la tua casa o la tua famiglia, non sarebbe stata l'apocalisse comunque per te singolo individuo?

lo chiedo perché vedo che scrivi : "è capitato in Sardegna...", "... se invece della Sardegna...", e così sembra quasi che manchi "...per fortuna...".

Credimi, non è una cosa piacevole per nessuno, anche se fosse un singolo individuo... e questo a prescindere dal numero di persone colpite.

Senza offesa e senza polemica, però magari riflettici...

SkinBonno
24-11-2013, 20:03
Oppure potrebbe andare tutto bene: la forza delle acque porta via la spazzatura; gli abusi edilizi, situati in punti di sfogo delle acque, vengono distrutti in barba ad ogni condono; tra i rifiuti pericolosi trascinati dall'acqua ci sono barili di soda caustica, che miracolosamente si riversa nei tombini assieme all'acqua, sgorgandoli completamente (effetto Mr. Muscolo idraulico in polvere).
:malol::malol::malol::malol::malol::malol::malol:: malol:

ciro78
24-11-2013, 20:27
come da titolo
cosa sarebbe successo se invece della sardegna fosse stato colpita la provincia di Napoli?
-Napoli le fognature sono occluse da sempre
-a napoli è malgestito tutto il sistema idraulico
-in tutta la provincia a causa condoni edilizi concessi a veri usurpatori del paesaggio, hanno creato vere barriere artificiali ad eventuali sfoghi di masse d'acqua
-a parte l'incredibile massa di rifiuti che ancora si deve gestire per le strade

ragazzi
è capitato in sardegna, ma potrebbe capitare ovunque!!!! e non significa che è successo una volta non possa ricapitare a ROMA, a Napoli o altrove
io ho detto Napoli in quanto risalta sempre le notizie di cronaca la situazione delle fognature e abusi edilizi, ma secondo me sarebbe una catastrofe!!, fosse successo li sarebbe stata l'apocalisse, si sarebbero veramente dovute ridisegnare le cartine geografiche

pensateci bene quando votate:mem:

a napoli fa schifo tutto :) si fa prima

ciro78
24-11-2013, 20:28
Perché credi che in Sardegna non sia successo nulla? quale pensi sia la differenza? sul numero di morti? prova a pensare se un singolo individuo colpito fossi stato tu la tua casa o la tua famiglia, non sarebbe stata l'apocalisse comunque per te singolo individuo?

lo chiedo perché vedo che scrivi : "è capitato in Sardegna...", "... se invece della Sardegna...", e così sembra quasi che manchi "...per fortuna...".

Credimi, non è una cosa piacevole per nessuno, anche se fosse un singolo individuo... e questo a prescindere dal numero di persone colpite.

Senza offesa e senza polemica, però magari riflettici...

i casini ci sono anche in calabria a dirla tutta....si parla della sardegna perché è più "importante" economicamente

Kahm
24-11-2013, 20:45
lo chiedo perché vedo che scrivi : "è capitato in Sardegna...", "... se invece della Sardegna...", e così sembra quasi che manchi "...per fortuna...".
.

in questo post sei molto offensivo
e mi ritengo offeso
voglio solo aspettare cosa hai intenzione di dire ora

U235
24-11-2013, 20:56
in questo post sei molto offensivo
e mi ritengo offeso
voglio solo aspettare cosa hai intenzione di dire ora

no, non è una offesa, è riportato quello che hai scritto tu e l'impressione che ha dato a me, tutto qui.
In ogni caso non voleva essere un offesa, e non prenderla come tale.

U235
24-11-2013, 21:01
i casini ci sono anche in calabria a dirla tutta....si parla della sardegna perché è più "importante" economicamente

infatti, il problema esiste al di là di dove sia localizzato...
Inoltre direi che la Sardegna è importante economicamente tanto quanto la Calabria, e anche ammettendo una differenza si tratta davvero di poca roba...

Definirei entrambe le regioni nella schiera dei "poveri".

ciro78
24-11-2013, 21:21
non direi. in sardegna vanno i vip in calabria i comuni mortali :) .diciamo che in sardegna ci sono i ricconi e quelli che stanno alla fame :)

Loading