PDA

Visualizza la versione completa : Fare soldi sporchi col web


chumkiu
01-03-2014, 22:34
E' da un po' di giorni che mi pervade lo schifo per certa gente che fa soldi nel web sfruttando meriti non propri (no, non sto parlando di Casaleggio). Forse perché sul web ci lavoro e potrei farlo anch'io, non so, ma è una cosa che sta cominciando a disturbarmi seriamente.

Oggi, per esempio, vedo su G+ una pagina SU Papa Francesco, che riporta a un sito SU Papa Francesco pieno zeppo di pubblicità. Da nessuna parte viene detto chiaro e tondo che quelle pagine e quel sito non sono ufficiali. Però alla gente non importa.

Poi...

Mi è capitato che dal mio account di facebook partissero like fasulli. Il trucco era un video di youtube virale su facebook, embeddato in un sito e con il bottone like nascosto. Le pagine di destinazione avevano già quasi mezzo milione di likes. Ho contattato una decina di amici che ho visto esserci cascati, ma mica hanno tolto il like su quella pagina. Evidentemente a loro non importa.

Ancora... e questa volta mi riguarda.
Un tizio ha pensato bene di usare una MIA estensione per chrome (con 100k installazioni attive) come esca per avere i like sulla sua pagina ("vuoi questa estensione? metti mi piace qui e scarica la'". Ovviamente la sua pagina non aveva nulla a che vedere con la mia estensione, e non c'era nessun obbligo di mettere mi piace da nessuna parte).

Tutte queste pagine, questi siti, questa gente... è ancora la'. Nonostante mie segnalazioni (e spero/presumo anche da parte di altri).

Mi sto chiedendo se sono pirla io che non ci penso a fare lo stesso, o non lo faccio per una questione etica... oppure perché ho paura di ricevere multe o denunce.
Non ho ancora avuto risposta.
Sì.. diciamo che sono eticamente apposto... però cavolo, una pagina con mezzo milione di like potrebbe sistemarmi, non dico una vita, ma almeno per un annetto. Forse riuscirebbe a darmi i soldi per comprarmi la chitarra dei miei sogni senza preoccuparmi. E tutto sommato alla gente non gliene frega nulla, quindi non faccio del male a nessuno.

Dovrei cominciare a farlo?
Voi lo fate? Se no, perché?

Vincent.Zeno
01-03-2014, 22:55
non lo faccio perché non ci riesco: mi viene mal di pancia al solo pensare di farlo.

qualcuno ogni tanto mi chiede cose strane, ma lo guardo male

Sky
02-03-2014, 00:03
mi viene mal di pancia al solo pensare di farlo.


Linkato
02-03-2014, 10:05
qualcuno ogni tanto mi chiede cose strane, ma lo guardo male

E se te lo chiede una avvenente ventenne di fare "cose strane"? Tu che fai?
:D

MustHave
02-03-2014, 10:06
oppure perché ho paura di ricevere multe o denunce.

Se hai aperto questa discussione presentando i pro (guadagni) e i contro (eventuali denunce) è probabile che non lo fai per paura più che per onestà.
Sicuramente sei interessato e attratto quindi o ti adegui e ne trai profitto oppure cerchi altri modi per guadagnare.

Per qualsiasi cosa tu scelga di fare evita almeno cercare approvazioni o tra le righe qualche metodo, perché in fondo in fondo a me sembra che è questo che chiedi.

Vincent.Zeno
02-03-2014, 11:11
E se te lo chiede una avvenente ventenne di fare "cose strane"? Tu che fai?
:D
ho spirito di adattamento: faccio "cose strane" :sbav:

Kahm
02-03-2014, 11:27
il problema è un derivato dal fatto che chi dovrebbe controllare non lo fa
in italia esiste un lascismo cronico

proprio ieri avevo postato le condizioni di Roma e del suo degrado, ecco
questo non è altro che un'altro esempio lampante di come in una nazione
in cui le forze dell'ordine non fanno il loro dovere
io sfido chiunque a prendere il cronometro quando un bimbominkia crea
grattiti sul treno a Londra/dublino/germania/mosca e fare le differenze
con la tempistica Italiana
Il risutato? è sotto i nostri occhi, chiunque si sente autorizzato a creare
crimine in quanto In italia tutto si può fare! è la terra dei balocchi

todoroki
02-03-2014, 11:36
E se te lo chiede un avvenente ventenne di fare "cose strane"? Tu che fai?
:D

Tu cosa faresti?:spy:

Alhazred
02-03-2014, 11:38
Ma perché? Se ve lo chiede una 30enne cambiate risposta? :incupito:

Vincent.Zeno
02-03-2014, 11:50
Ma perché? Se ve lo chiede una 30enne cambiate risposta? :incupito:
intanto le "cose strane" di una ventenne sono diversa dalle "cose strane" di un 30enne...
e le cose strane di cui si parlava all'inizio non hanno a che fare con le "cose strane".
risolta l'ambiguità il problema non si pone :D

Loading