PDA

Visualizza la versione completa : fisici meccanici o gente con l'intelligenza a me


AvOJaromil
06-03-2014, 19:09
dunque...c'è un disco musicale dei primi del '900 ad incisione e riproduzione meccanica (quindi il suono non è amplificato elettricamente) che possiede alcune specifiche che permettono a questo delle performance particolari : un elevato livello sonoro (volume) e una elevata chiarezza (pulizia, alto rapporto segnale/rumore) sonora. questo disco si distingue dai suoi coetanei principalmente per due caratteristiche : il solco, modulato dal suono, più largo (veniva letto con puntine di zaffiro da 5/600 micron a differenza degli aghi da 100 micron dei suoi concorrenti) e veniva letto ad una velocità di circa 120 giri al minuto (gli altri generalmente venivano letti a 78 giri).

non ho trovato tante informazioni in giro...l'idea che mi sono fatto è questa:
una lettura così veloce permette il recupero di più informazione musicale per unità tempo rispetto i 78 giri..(tipo un bitrate più alto...) e un solco più largo permette l'utilizzo di puntine più grandi e per questo capaci di erogare più energia che si traduce in un livello sonoro più alto...

secondo voi? ce po sta?

Al_katraz984
06-03-2014, 21:31
credo che la cosa fondamentale sia il solco..

attualmente le produzioni contemporanee non vengono più stampate su disco perchè l'eccesso di bassi con una punta da 100 non rende.

Basterebbe allargare la punta e ci sarebbe più room per i bassi (o altre frequenze)

Non conoscevo l'esistenza di questo disco di cui parli ma non mi stupisce che fosse più performante :)

linoma
14-04-2014, 10:34
La prima cosa che mi viene in mente sembra che il solco piu grande costringa ad andare piu veloci e che non si sia riusciti a fare una punta + piccola. Qui (http://books.google.it/books?id=K-hzjqPnVJUC&pg=PA107#v=onepage&q&f=false) trovi qualcosa sul tipo 100 giri al minuto

Nuvolari2
14-04-2014, 12:29
Penso che il disco che gira più veloce permette anche di trasferire maggiore energia alla puntina, in modo da poter consentire un suono più potente.

linoma
14-04-2014, 21:18
Credo che la dimensione del solco e conseguentemente della puntina non facciano altro che trasmettere + energia ma nel caso specifico maggiore superfice maggiore attrito e + rumore, va contro la logica che ci ha portato all'uso dei laser. A quanto pare è un disco molto vecchio considera ce i problemi non è detto che siano solo dalla parte del riproduttore ma sono a volte anche dalla parte del registratore. Sai forse sarebbe costato di + o cs del genere fare in quel modo invece che nell'altro.

Loading