PDA

Visualizza la versione completa : .com: come procedo?


rebelia
10-06-2014, 12:20
avrei bisogno di un vostro parere

un'azienda della zona ha recentemente cambiato proprietario; il nuovo proprietario mi ha contattato per rifare il vecchio sito, che si trova su un dominio.com intestato al vecchio proprietario, scade tra 7 giorni ed e' gestito da un maintainer... come dire... ostico (niente nomi, grazie :D)

la procedura da seguire sarebbe:
-recupero codice cliente del vecchio proprietario, nonche' attuale intestatario del dominio
-richiesta all'attuale maintainer del modulo per far richiesta del codice authinfo
-compilazione e invio del modulo
-registrazione presso il maintainer che voglio io e da li' e' tutta discesa

posto che non ho ancora parlato col cliente, percio' avro' un'idea piu' chiara della situazione solo nel pomeriggio, sono pronta a scommettere il mio ultimo vasetto di nutella che non solo il precedente proprietario dell'azienda non ha il codice authinfo che l'attuale maintainer mi ha detto di aver consegnato, ma molto probabilmente avra' difficolta' anche a trovare il codice cliente

l'attuale maintainer ha una rara capacita' di complicare le procedure e di tenersi strettissimi i clienti e non se ne parla di mantenerlo, perche' lavora "in proprio", diciamo, inoltre i tempi sono proprio stretti e non sono sicura di riuscire a fare tutto prima della scadenza del dominio, col rischio di far tutto per niente (non voglio pagare per un altro anno di servizio quando gia' so che a giorni lo voglio cambiare), quindi mi chiedevo se non mi converrebbe lasciarlo scadere e poi ri-registrarlo: ci vorrebbero 40 giorni, ma non e' un problema, perche' comunque il sito e' da rifare e dobbiamo ancora iniziare

voi come vi regolereste?

partime
10-06-2014, 12:47
Tieni in conto anche il rischio che qualcuno altro potrebbe registrarlo non appena diventa libero.

electric_g
10-06-2014, 12:55
Hai gia' deciso quale sara' il nuovo maintainer? Provato a sentire loro quale e' la procedura che vogliono per spostare il dominio E cambiare il nome del proprietario? (Non vorrei dire baggianate, ma pure questo potrebbe essere un problema, io ho avuto casini perche' il mio indirizzo di casa era diverso tra vecchio hosting e nuovo hosting). Magari possono pure darti una mano a "spingere" il vecchio maintainer a fare meno lo scassacaxxi.

Linkato
10-06-2014, 13:01
quindi mi chiedevo se non mi converrebbe lasciarlo scadere e poi ri-registrarlo: ci vorrebbero 40 giorni, ma non e' un problema, perche' comunque il sito e' da rifare e dobbiamo ancora iniziare


Questo escludilo dalla lista... non pensare proprio di riuscirci. Passiamo direttamente alle altre fasi del piano...
:madai!?:

LeleFT
10-06-2014, 13:06
Il codice cliente lo recuperi da una qualunque fattura dell'attuale mantainer. Se non è presente in fattura (strano, al giorno d'oggi), basta una telefonata: "Buongiorno, sono Tizio della ditta Tal dei Tali... per esigenze amministrative interne, ci servirebbe avere il nostro codice cliente presso di voi, che non trovo indicato in fattura. Le do i riferimenti della fattura che ho in mano... ah, con l'occasione, ci potrebbe anche dare il nostro codice authinfo? Sa, abbiamo cambiato gestionale e ci siamo accorti che nel vecchio non era presente quest'informazione..." :)

lnessuno
10-06-2014, 13:11
Fai mandare una mail dal proprietario del sito al vecchio hosting, in cui si chiede di fornire al più presto l'auth code per il trasferimento. Qualche ora dopo fai chiamare per sollecitare (o -telefonicamente- ti fingi il tuo cliente, se non vuoi creargli possibili noie).

Personalmente ho usato questo sistema (facendo chiamare dal cliente) e nel giro di poco un mantainer "ostico" ha ceduto... non volevano saperne di fornire alcunché, diversamente.

Linkato
10-06-2014, 13:18
Fai mandare una mail dal proprietario del sito al vecchio hosting, in cui si chiede di fornire al più presto l'auth code per il trasferimento. Qualche ora dopo fai chiamare per sollecitare (o -telefonicamente- ti fingi il tuo cliente, se non vuoi creargli possibili noie).

Personalmente ho usato questo sistema (facendo chiamare dal cliente) e nel giro di poco un mantainer "ostico" ha ceduto... non volevano saperne di fornire alcunché, diversamente.

Sì, infatti, c'è da precisare che sono OBBLIGATI a fornire il codice di trasferimento, pena una possibile denuncia... magari se sono stronzi te ne manderanno due-tre sbagliati, ma prima o poi dovranno cedere...

lnessuno
10-06-2014, 13:21
L'unico ostruzionismo che possono fare è di non fornire quel codice se non al proprietario, o di darne uno sbagliato nel caso in cui fossero molto poco professionali... ma se fai chiamare dal proprietario del dominio non possono fare storie più di tanto :bhò:

rebelia
10-06-2014, 14:32
Hai gia' deciso quale sara' il nuovo maintainer? Provato a sentire loro quale e' la procedura che vogliono per spostare il dominio E cambiare il nome del proprietario? (Non vorrei dire baggianate, ma pure questo potrebbe essere un problema, io ho avuto casini perche' il mio indirizzo di casa era diverso tra vecchio hosting e nuovo hosting). Magari possono pure darti una mano a "spingere" il vecchio maintainer a fare meno lo scassacaxxi.

si, sono i primi a cui mi sono rivolta; in realta' e' un thread "testa fasciata prima del tempo", poi magari le cose si aggiustano senza problemi, ma volevo essere preparata: non appena avro' le idee piu' chiare - tra qualche ora - vedo come procedere, magari appunto facendomi aiutare dal nuovo maintainer

rebelia
10-06-2014, 14:34
Il codice cliente lo recuperi da una qualunque fattura dell'attuale mantainer. Se non è presente in fattura (strano, al giorno d'oggi), basta una telefonata: "Buongiorno, sono Tizio della ditta Tal dei Tali... per esigenze amministrative interne, ci servirebbe avere il nostro codice cliente presso di voi, che non trovo indicato in fattura. Le do i riferimenti della fattura che ho in mano... ah, con l'occasione, ci potrebbe anche dare il nostro codice authinfo? Sa, abbiamo cambiato gestionale e ci siamo accorti che nel vecchio non era presente quest'informazione..." :)

lo so, ma la situazione e' abbastanza disastrosa: stiamo parlando di una delle millemila microaziende della zona con cultura informatica vicina allo zero assoluto (il tizio stamattina mi ha chiesto se sono capace di "fare un'email" perche' continuano a farsi mandare fax "perche' e' piu' semplice" e questi sono i gggiovini subentrati :stordita: )

e' che temo quanto piu' ostruzionismo possibile da parte del vecchio maintainer, perche' hanno una struttura commerciale molto aggressiva, percio' per niente intenzionata a "mollare" il cliente, e una struttura abbastanza grande da rimandarti da un referente all'altro per venti volte senza farti ricapitare nello stesso ufficio... davidbelia contro maintaingolia, in pratica :D

Loading