PDA

Visualizza la versione completa : NOI siamo in CRISI. Quelli in parlamento NO.


saucer
10-07-2014, 09:14
Ho appena letto questo simpatico articolo presente su Repubblica.

Vedere quelle cifre date ad Operatori e Collaboratori tecnici alla Camera mi ha fatto correre in camera a prendere il maalox. :fagiano:

http://www.repubblica.it/economia/2014/07/10/news/camera_confronto_pubblico_privato-91016056/

Non si può guardare, non può essere che dobbiamo pagare le tasse per dar da mangiare a queste persone.

Uno stato che usa i soldi per interessi di pochi e non di tutti NON MERITA di poter decidere la sorte dei propri cittadini.

Ora capisco perchè molti continuano a votare gli stessi personaggi.
Ma bisogna cambiare SUBITO questo sistema clientelare per ridare un futuro a TUTTI i cittadini.

Kahm
10-07-2014, 10:39
dove devo spedire il CV?

e cmq:
in un paese corrotto cosa ti aspettavi?
la cosa strana è che viviamo in uno stato in cui se rubi, puoi benissimo girare indisturbato per strada con una faccia da culo mai vista per richiedere altri voti! in uno stato civile sarebbero tutti già messi alla ghigliottina

è cosi tanto diventata la normalità che oramai non fa piu neanche notizia
ricordo di una mia ex:
lei faceva volantinaggio per un politico locale, e dichiarava apertamente che se riusciva ad entrare in politica avrebbe "rubato" anche lei, tanto lo fanno tutti

saucer
10-07-2014, 13:04
Beh, io fino a qualche giorno fa pensavo che gli unici SPECULATORI sulle nostre spalle erano i dirigenti ed i parlamentari.
Oggi invece vedo che c'e' un intero ecosistema che vive sulle spalle dei cittadini.
Tutto ciò è INGIUSTO, INDECOROSO e IMMORALE.

Avere al governo gente che ruba è già un'offesa a chi non riesce ad arrivare a fine mese con un lavoro onesto e rispettando le leggi.
Avere partiti che giustificano chi ruba è associabile tranquillamente all'istigazione a delinquere.

Mi chiedo fino a quando dovremo sopportare questo sistema marcio e fino a quando è giusto lasciare che persone che hanno commesso reati guidino il nostro paese.

Potranno aver ricevuto anche il 90% dei voti, ma un criminale è un criminale e non deve poter avere il diritto di guidare un paese.

Kahm
10-07-2014, 13:23
in Francia 300 anni fa per motivi del genere furono uccisi tutti
la storia insegna

lnessuno
10-07-2014, 13:37
in Francia 300 anni fa per motivi del genere furono uccisi tutti
la storia insegna
Noi abbiamo il m5s a fare da valvola di sfogo.

Speriamo che duri poco, a questo punto.

Kahm
10-07-2014, 13:50
Noi abbiamo il m5s a fare da valvola di sfogo.

Speriamo che duri poco, a questo punto.

vorrei ricordare che esistono focolai ancora attivi in:
Indonesia
cina
Afghanistan
Siria
Egitto
Ukraina
Brasile
Sud Africa
e altri....

di cui si parla moooolto poco, proprio per un fatto di censura
gli USA in piu occasioni ha aiutato il governo in difficoltà a
dissuadere le rivolte (esportatori di democrazia EH?)
nuovo ordine mondiale

quindi...o usiamo veramente il carro armato o ci faranno fuori
tutti

saucer
10-07-2014, 14:20
Ma io dico... possibile che quelli che votano PD ( o si astengono ) vanno a ricercare col microscopio le incongruenze del m5s e dei fatti di cronaca ( tangenti, ruberie ) commesse da esponenti politici non dicano NULLA?

Se io mi infervoro per 5 euro rubati, per 30 euro rubati scendo in piazza a protestare e per 100 euro rubati comincio a chiedere la testa ( in senso stretto ) del ladro.

Possibile che invece son cosi puntigliosi con le microincongruenze e cosi docili con chi con EVIDENZE CERTE si macchia di reati?

Kahm
10-07-2014, 14:26
Ma io dico... possibile che quelli che votano PD ( o si astengono ) vanno a ricercare col microscopio le incongruenze del m5s e dei fatti di cronaca ( tangenti, ruberie ) commesse da esponenti politici non dicano NULLA?

Se io mi infervoro per 5 euro rubati, per 30 euro rubati scendo in piazza a protestare e per 100 euro rubati comincio a chiedere la testa ( in senso stretto ) del ladro.

Possibile che invece son cosi puntigliosi con le microincongruenze e cosi docili con chi con EVIDENZE CERTE si macchia di reati?

è il gioco dellla politica
riempire i giornali di birichinate del partito opppositore
il popolo allla fine a chi crede?

saucer
10-07-2014, 14:36
si, ma io credo nell'intelligenza umana e quindi in tutti quelli che votano.
Credo che mettano la X dove a loro fa più comodo.
E se fa comodo metterla sui partiti che portano avanti questo schifo da oltre 20 anni, le mie convinzioni stanno cominciando a vacillare.

Veramente vorrei sapere perchè si continua a votare gli stessi e NON CI SI STRACCIA LE VESTI per tutto lo schifo che c'e' in giro.

Sto pensando di metter su un sito cronologico in modo da illlustrare schematicamente TUTTE le malefatte dei vari partiti giorno dopo giorno, ad imperitura memoria ed evitare a coloro che peccano di problemi di memoria, di commettere gli stessi errori.

Temo però che finirò ad avere tantissime grane legali e questo mi frena.
Sono stanco di combattere e ripetermi, sto pensando di espatriare, ma tra famiglia, mutuo e crisi, sono bloccato in questa melma.

Max Della Pena
10-07-2014, 15:14
si, ma io credo nell'intelligenza umana e quindi in tutti quelli che votano.
Credo che mettano la X dove a loro fa più comodo.
E se fa comodo metterla sui partiti che portano avanti questo schifo da oltre 20 anni, le mie convinzioni stanno cominciando a vacillare.

Veramente vorrei sapere perchè si continua a votare gli stessi e NON CI SI STRACCIA LE VESTI per tutto lo schifo che c'e' in giro.

Sto pensando di metter su un sito cronologico in modo da illlustrare schematicamente TUTTE le malefatte dei vari partiti giorno dopo giorno, ad imperitura memoria ed evitare a coloro che peccano di problemi di memoria, di commettere gli stessi errori.

Temo però che finirò ad avere tantissime grane legali e questo mi frena.
Sono stanco di combattere e ripetermi, sto pensando di espatriare, ma tra famiglia, mutuo e crisi, sono bloccato in questa melma.


E' bene che Ella sappia che buona parte degli elettori vota esclusivamente per appartenenza ideologica, specialmente proprio gli elettori di sinistra.
Vi sono anche elettori che mettono la X dove fa loro più comodo, ed esercitano ad ogni modo un loro diritto, vi sono altri che esercitano allo stesso modo il loro diritto di votare sempre e solo quello che ideologicamente gli appartiene.

Secondo me l'elettorato che si sposta è quello ritenuto privo di cervello proprio dalla sinistra, è nell'area di centro destra che si possno cogliere maggiori migrazioni appunto con il fine di cercare il cambiamento.

Ovviamente tutto quello che era ed è destra è becero approfittazionalismo votivo (nel senso di elettorale), tutta la parte Lega non sono altro che dei razzisti con la faccia arrossata incapaci di esprimere un concetto (infatti le offese verso i loro confronti vengono considerate naturali, normali ed anche un pochetto necessarie, quasi a rimarcare l'assoluto disprezzo per questi elettori), gli ex AN e dintorni sono solo dei fascisti, quelli del M5S sono invece il nuovo fascismo, quelli che votano per protesta senza un ragionamento, senza democrazia, gente che va in piazza e si fa riempire la testa di cazzate dal nuovo capo fascista antidemocratico per eccellenza, si possono denigrare fino a superare la soglia dell'offesa personale, non è considerato motivo di ban se vogliamo fare un paragone forumistico.

Avrei voluto citare anche quel simpatico movimento con a capo Di Pietro, ma è naufragato talmente miseramente dietro agli scandali del suo leader che non credo ne valga la pena......... quello che doveva mettere in galera tutti i corrotti....... Di Pietro........

Dall'altro di questa supremazia intellettuale chi non cambierà mai è proprio l'elettorato di sinistra, sicuro ed incrollabile nella fede dei propri esponenti migliori (ne cito due Bersani e Bindi), fiducioso in chi cambia la legge elettorale per ammodernare l'Italia ma mantiene fuori le preferenze mettendo quindi sulle cadreghe sempre quelli, ma non solo dalla loro parte, anche dall'altra, quindi se proprio uno non è stufo di vedersi dei fallimenti spaziotemporali come Bersani Veltroni e Franceschini, sarà costretto a rivedersi i vari Gasparri e Brunetta.

Quindi sembra si possa evincere che purtoppo non v'è scampo per il povero elettorato italiano, vi sono gli ideologicamente blindati che non vedono o non vogliono vedere le porcate dei loro beniamini e vi sono quelli che tentano dei cambi spostando anche milioni di voti ma sono dei poveri ignoranti, antidemocratici, razzisti e fascisti, siamo in un cul de sac mio buon amico.

Loading