PDA

Visualizza la versione completa : Norme europee sulla sicurezza di un sito


simone.marchese
11-07-2014, 21:48
Ciao a tutti,
Vorrei una piccola informazione.. come da titolo sono curioso di sapere se esistono delle "norme europee" sulla creazione di un sito e sulla sicurezza di eventuali transizioni.
Quest'ultime per richiedere eventuali certificazioni iso.

Pongo questa domanda in quanto ho conosciuto un programmatore e mi ha informato di questa cosa e ne vorrei sapere di più.

Grazie delle risposte

sparwari
11-07-2014, 22:24
cosa sono le transizioni?

quelle che ha il mio organismo quando trasmuta corpo solido in diarrea?

simone.marchese
11-07-2014, 22:27
cosa sono le transizioni?

quelle che ha il mio organismo quando trasmuta corpo solido in diarrea?

I passaggi che vengono svolti durante un pagamento.

sparwari
11-07-2014, 22:30
I passaggi che vengono svolti durante un pagamento.


ah! le transAzioni forse?

simone.marchese
11-07-2014, 22:33
scusa non mi ero accorto di aver sbagliato :) tornando alla domanda ne sai qualcosa?

sparwari
11-07-2014, 22:35
scusa non mi ero accorto di aver sbagliato :) tornando alla domanda ne sai qualcosa?

purtroppo non saprei....!

Ranma2
11-07-2014, 23:35
SSL, poi pou fare quasi tutte le porcate che vuoi.

simone.marchese
11-07-2014, 23:42
SSL, poi pou fare quasi tutte le porcate che vuoi.

Ok, quindi è una cavolata...

Ranma2
11-07-2014, 23:55
Io non ne ho mai sentite e non mi sono mai state chieste, se poi esitono, dubito che il cliente le conosca e che gliene freghi qualcosa. Metti un SSL e in linea di massima evita di avere in chiaro dati sensibili come password o carte di credito.

saucer
12-07-2014, 09:47
Confermo quanto detto da Ranma2.
Anche in progetti ecommerce di media portata ( GDO nazionali ) non ho mai dovuto fornire certificazioni.
L'unica è relativa al SSL ( HTTPS ) in modo che le informazioni che viaggiano server-client siano sicure.

Magari informa il cliente dei rischi che corre a memorizzare su un proprio server dati sensibili quali quelli delle carte di credito, e se magari non gli conviene affidarsi a qualche gateway bancario o più semplicemente a Paypal.

Anche perchè il sito ecommerce può essere super protetto, ma se il server è configurato "a colabrodo", tu memorizzi le password e qualcuno entra e si prende i dati direttamente dal db.

Loading