PDA

Visualizza la versione completa : Bre.Be.Mi


Duball
23-07-2014, 12:13
Dalle mie parti stanno inaugurando una nuova strada ...
Grande festa per l'ennesima cementificazione della Pianura Padana.
Saranno contenti i nostri figli, potranno sfrecciare ad alta velocità tra cemento, somg e coltivazioni inquinate.

Sempre più lontani dalla natura, sempre più immersi nel cemento.

Qui la triste diretta tv (http://www.bergamotv.it/live/)

Kahm
23-07-2014, 12:17
Dalle mie parti stanno inaugurando una nuova strada ...

meglio di avere un ingorgo ad ogni incrocio, almeno si cammina



Grande festa per l'ennesima cementificazione della Pianura Padana.

onore e grandezza a chi traina l'economia



Saranno contenti i nostri figli, potranno sfrecciare ad alta velocità tra cemento, somg e coltivazioni inquinate.
Sempre più lontani dalla natura, sempre più immersi nel cemento.
Qui la triste diretta tv (http://www.bergamotv.it/live/)

se fanno le linee ferroviarie: non vi sta bene
se fanno le strade: non vi sta bene
se mettono le ciclabili: non vi sta bene
se non fanno nulla: non vi sta bene lo stesso

E CHE CAVOLO!

Al_katraz984
23-07-2014, 12:23
Non dirlo a me che mi stanno facendo la pedemontana davanti casa.... :nonlodire con tanto di traforo passante sotto e attraverso una zona patrimonio dell'unesco..

lo so che a pensar male si fa peccato ma ditemi voi cosa pensare allora..

Duball
23-07-2014, 12:25
Kahm c'è qualcuno, che a differenza tua, da più valore alla Natura ( la quale ci da tutto ) invece che al "progresso".

C'è qualcuno che pensa che il vero progresso non sia rappresentato dalla realizzazione di opere, cementificazione, più servizi, ancora servizi ... costruire e costruire
Immagino che nel profondo, lo sai bene anche tu che il progresso è altro. E' equilibrio tra tutti gli interessati e gli interessi.
Tra i bisogni dell'uomo ( quelli reali non quelli artificiali ) e tra i bisogni della Terra.
Ma per te e per molti altri è più facile, semplice e comodo costruire.

Per te è importante "camminare" sulle strade.
Per me è importante l'ambiente in cui vivo. Salutare e bello, non deprimente e grigio.

Non devo dirtelo io, lo sai anche tu che le soluzioni potrebbero essere molto differenti dall'ennesima cementificazione.

Kahm
23-07-2014, 12:38
Kahm c'è qualcuno, che a differenza tua, da più valore alla Natura ( la quale ci da tutto ) invece che al "progresso".

C'è qualcuno che pensa che il vero progresso non sia rappresentato dalla realizzazione di opere, cementificazione, più servizi, ancora servizi ... costruire e costruire
Immagino che nel profondo, lo sai bene anche tu che il progresso è altro. E' equilibrio tra tutti gli interessati e gli interessi.
Tra i bisogni dell'uomo ( quelli reali non quelli artificiali ) e tra i bisogni della Terra.
Ma per te e per molti altri è più facile, semplice e comodo costruire.

Per te è importante "camminare" sulle strade.
Per me è importante l'ambiente in cui vivo. Salutare e bello, non deprimente e grigio.

Non devo dirtelo io, lo sai anche tu che le soluzioni potrebbero essere molto differenti dall'ennesima cementificazione.

chiariamoci
per me non è tanto cementificare una città, ma renderla funzionale all'uomo.
se una strada può portare benefici in termini di smaltimento traffico/occupazione ben venga

la popolazione sta aumentando è un dato di fatto, rimanere con vecchie strade costruite da mussolini, non si va da nessuna parte, è bello dire: "ah io voglio che mio figlio giochi nei campi verdi", si OK, ma diamogli almeno una possibilità occupazionale

quello a cui vado parlando è l'abuso di talune opere dove non ce ne è bisogno e che distruggono l'ambiente,
non guardate solo al vostro orticello, anche se davanti casa mia costruissero una strada sarei giù di morale
è normale!, ma se questa strada possa portare benefici al mio paese e quindi anche a me in via passiva?

lnessuno
23-07-2014, 12:38
Vedi Kahm, puoi annoverare alle tue brutte esperienze anche la residenza in un paese in cui le grandi opere non vengono fatte tanto per mecessità, quanto più per corruzione.

Non so come sia la storia di Duball, ma dalle mie parti è stato costruito, qualche anno fa, un ramo autostradale che permetteva di accedere ad un'autostrada già esistente senza dover percorrere su statali e provinciali i 30km che ci separavano dall'autostrada più vicina. Una cosa utilissima, senza dubbio.

Si poteva costruire verso nord, in cui 15km erano già pressoché disponibili, visto che era già presente (da anni) una tangenziale di quella lunghezza, oppure verso est, dove bisognava fare tutto da zero passando sopra i terreni di un grosso (e mafiosetto) palazzinaro e costruttore locale. La distanza dall'autostrada (la stessa autostrada) era più o meno la stessa.

Indovina dove sono passati? Hanno fatto 4 o 5 km verso nord, poi hanno sterzato a destra ed hanno fatto tuuuutto nuovo, sfruttando appieno i terreni del personaggio di cui sopra.
N.B. ostacoli verso nord non ce n'erano, verso est hanno invece dovuto costruire un ponte ed una galleria perché bisognava passare sopra un fiume e creare uno svincolo di ingresso che definire ridicolo è fargli un complimento :)

Kahm
23-07-2014, 13:12
vabbeh ragà
non frantendetemi, la mia affermazione è del tutto implicata nel favorire l'uomo e la sua vivibilità nel sistema
se poi parliamo di mazzette/tangenti/mafia è un'altra cosa!

purtroppo il proxy mi blocca il video, che non ho potuto vedere

Mauz®
25-07-2014, 03:56
La BreBeMi serve eccome. Ovviamente non da sola, ma in un'ottica di rete. Una vita completata anche la TEM avrà la funzione di intercettare il traffico proveniente da sud e diretto a nord-est senza dover passare da Milano (un po' come succede a Roma, dove il traffico passante della A1 non viene fatto transitare dal GRA). hai presente il traffico che c'è sulla tangenziale est di Milano? Ecco. Pensa che una parte consistente di quel traffico è composta da mezzi diretti verso Venezia.

Inoltre l'hinterland est di Milano e la bassa bergamasca sono costellati di poli logistici/industriali che ad oggi riversano migliaia di camion sulle provinciali, vista la distanza notevole da qualsiasi arteria autostradale.


La Pedemontana è ancora più fondamentale, visto che attualmente in Lombardia è possibile muoversi rapidamente solo in maniera radiale verso Milano, mentre per muoversi in direzione trasversale è un incubo.
Il territorio attraversato è molto urbanizzato e STRAPIENO di poli industriali e logistici. Inoltre chi arriva da Venezia e deve andare verso il lecchese/Valtellina o verso il comasco/varesotto/svizzera/Malpensa potrà evitare di imbottigliarsi nel tratto urbano della A4, che è notoriamente UN INCUBO viabilistico.

il fatto che queste opere vengano fatte oggi non significa che siano inutili. Significa solo che fino ad oggi la situazione viabilistica è stata tragica.

poi si può discutere di costi, dettagli, infiltrazioni ecc... Ma non si può assolutamente mettere in discussione la necessità delle opere.

Al_katraz984
25-07-2014, 10:26
La pedemontana in lombardia? :confused: io mi riferivo a quella veneta

Mauz®
25-07-2014, 23:34
Omonimia! Davo per scontato fosse quella lombarda...

Loading