PDA

Visualizza la versione completa : Colloquio: inquadramento apprendistato, quato può essere?


Neptune
31-07-2014, 21:43
Oggi ho fatto un primo colloquio tecnico+conoscitivo che sembra essere andato in maniera molto positiva. L'unica cosa che mi rende perpleso è la questione paga.

Hanno provato a buttarla li come stage, gli ho detto che non cambiavo regione (non è qui dove sono ora) per uno stage, e mi hanno detto che allora potevano propormi un contratto da apprendistato.

Al primo colloquio ho pensato che non era il caso di chiedere subito ma "quanto mi date". Forse ho sbagliato, forse no, fatto sta che ora sono in dubbio. Secondo voi quanto potrebbe essere come cifra un full time come apprendistato ? voci di corridoio dicono che il contratto è da bancario e non il "classico" da metalmeccanico.

Io ho bisogno di non scendere sotto i 1100€, secondo voi è una cifra che posso aspettarmi da un apprendistato? tra l'altro sarebbe inclusa anche la mensa a pranzo che non è male come cosa.

Evitate discussioni sul "sei troppo esigente", "basta che lavori" e blablabla, perchè dovendo pagare un affitto di casa, le bolllete e dovendomi pure sobbarcare un trasloco un pò i conti in tasca devo pur farmeli.

--LO--
31-07-2014, 21:52
Credo dipenda molto anche da che contratto è.
Io il primo apprendistato, full time, non ricordo che contratto (non ho voglia di tirare fuori le buste paga per vedere, scusa :D), stavo sui 750 netti al mese se non erro, forse anche 700.

Se arrivi ai 1100 mi sa che sei strafortunatissimo, con un apprendistato. Ma magari sbaglio

Ranma2
31-07-2014, 21:55
Non è che se sei in apprendistato prendi meno, prendi meno perché parti dal livello più basso.

Si parte dalla cifra del CCNL di inquadramento. Se vuoi di più ti metti d'accordo contrattualmente.

Ranma2
31-07-2014, 21:56
Credo dipenda molto anche da che contratto è.
Io il primo apprendistato, full time, non ricordo che contratto (non ho voglia di tirare fuori le buste paga per vedere, scusa :D), stavo sui 750 netti al mese se non erro, forse anche 700.

Se arrivi ai 1100 mi sa che sei strafortunatissimo, con un apprendistato. Ma magari sbaglio
Io al primo apprendistato prendevo più di 1200€ con tanto di 14esima.

valia
31-07-2014, 22:00
apprendistato 980 netti al mese + tredicesima. dipende dal tipo di contratto

--LO--
31-07-2014, 22:02
Io al primo apprendistato prendevo più di 1200€ con tanto di 14esima.

Ma infatti ho detto che dipende da che contratto è (e dovevo specificarlo, anche da che livello lo fan partire) :zizi:

E che cul..aehm, fortunello, che sei capitato bene :D

Di solito tendono a far partire dai livelli più bassi...e se gli avevan proposto uno stage all'inizio mi sa che sarà il suo caso. Ma magari rientra appunto in un contratto dove comunque le cifre son buone anche ai livelli bassi.

Neptune
31-07-2014, 22:19
Quindi è tutto molto aleatorio.

Aspettero quindi l'eventuale prossimo colloquio e sentiremo la cifra. E' che sono andato li sentendo da voci di corridoio che si parlava di cifre molto molto interessanti, poi sentirmi dire "stage a 500 + mensa pagata a pranzo" mi sono cadute le braccia.

Spero solo che ci abbiano solo "provato" con sta storia dello stage è che non ci riprovano con il contratto di apprendistato.

Secondo voi già dal primo colloquio conoscitivo avrei dovuto dire "sentite signori, se è meno di 1100€, non sono interessato" ?

Nella mia ottica, magari sbagliatà per carità, uno stage ha senso solo quando si vanno a fare cose molto specializzate e quindi si accetta di andar li per cifre irrisorie a patto di fare tale esperienza. Ad esempio lo stage obbligatorio per laurearsi, dove tramite professore e azienda si cerca di mettersi daccordo per lavorare su argomenti molto specifici.

Andare invece a lavorare normalmente per poi essere pagati la metà è una cosa che non mi piace. Hanno anche detto "eh si ma è per conoscerci meglio", e gli ho risposto "bene tutti i contratti prevedono un tot di periodo di prova per conoscersi meglio". Non vedo perchè per conoscersi meglio io devo lavorare a poco.

Cisco x™
01-08-2014, 08:31
lo stage prevede il rimborso spese ( tipo 300/400/500 euro ), non lo stipendio.. praticamente stai lavorando quasi gratis per loro e sei un esterno, quindi vali meno di una foglia secca ( diventi uno schiavetto di qualche dipendente ), allo scadere o ti sei fatto notare e puoi riproporti o ciao.

Più che altro lo stage serve agli inizi, quando non hai nessuna esperienza lavorativa e quindi nessuna azienda ti vuole, serve solo a fare una base di esperienza personale, l'azienda ci guadagna una risorsa per tot tempo e tu ci guadagni solo esperienza, lascia perdere il guadagno che è nullo.

Insistiti con il contratto apprendistato, comunque aspettati cifre basse visto la loro idea iniziale.

BORSE84 R-OH
01-08-2014, 10:47
Beh, secondo me, dal prossimo colloquio, se ci sarà, potrai dire loro che il lavoro ti interessa, che però devi tenere comunque conto della parte economica, e che hai/avresti bisogno di una paga almeno di tot (metti quello che ritieni giusto) euro mensili netti per poter vivere (se vuoi puoi dire loro "sapete, affitto bollette mangiare"), sempre in maniera molto cordiale e senza usare toni da vittima.

Io ho sempre fatto così, mi è andata quasi sempre bene, forse ho avuto la fortuna di trovare dall'altra parte sempre gente con un pò di umanità e che anche magari borbottando alla fine ha sempre cercato di venirmi incontro.

Al_katraz984
01-08-2014, 10:53
700€ .

Loading