PDA

Visualizza la versione completa : Mi aiutate a capire il principio di funzionamento di un sito che gira su pi server?


giannino1995
05-08-2014, 15:03
Mi sembra di aver capito che l'unico sistema per creare un sito che gira su pi server sia quello di usare php & c++ oppure java & c++ oppure ancora forse, ma solo forse, solo java. Per la cronaca Facebook usa anche D. Al di l del linguaggio usato vorrei capire il principio di funzionamento, non sono un tecnico, solo un appassionato che vi segue da molto tempo, ormai mi conoscete, per cui non postatemi classi o metodi e non elencatemi nomi di librerie. Su questo sito leggo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Facebook
che fb programmato in un'unica applicazione quindi significa che ad accezione del database i-esimo presente sul server i-esimo il software in se (css + html + php + C++ + D) identico. Lo dimostra il fatto che su wikipedia c' scritto che i server si aggiornano usando il protocollo bittorrent (penso una cosa simile a quando voglio inviare un file con dropbox ai miei amici, una cosa simile ma con server al posto di pc). La prima domanda questa: Se il mio account Gianni si trova sul server 105 a Torino ed io accedo al server 1298 di Milano significa che il server 105 dovr inviare una query su tutti i milioni di server sparsi sul pianeta, trovare il server 1298 e indirizzarmi l! Sicuramente ci saranno tanti server a disposizione ma a me sembra un bel carico di lavoro. Supponendo che gli account siano inseriti con un certo criterio mi sembra comunque impossibile che un server riesca a garantire una banda di quel genere. Cosa accade se 1 milione di utenti accedere nello stesso istante al server 105? Crolla tutto! Mi pare ovvio! Altra cosa che non capisco questa. Se io apro un sito su un server come posso aprire lo stesso sito anche su un'altra macchina? Posso forse impostare tanti DNS diversi per la stessa URL? Vi prego di usare un linguaggio pi semplice possibile, grazie.

denis76
05-08-2014, 21:18
Secondo me la cosa pi semplice di quanto pensi.
Non so come organizzato fb ma ti posso parlare di come funziona active directory e di come farei io.
Ad esempio un computer conosce quali sono i vari server di active directory. Se ne scieglie uno e lo usa per autenticarsi. I server tra di loro di sincronizzano.
Per evitare di inviare tutti i dati su tutti i server dividerei i dati per categorie e magari nel gruppo farei un po' di ridondanza. Userei dei server di front end che data la connessione, smistino il traffico verso i gruppi pi liberi e facendo solo da bridge possono sopportare un grande carico.

Loading