PDA

Visualizza la versione completa : seduta in vasca uccisa dall'aiphone 4


kalamar2.0
14-02-2015, 00:36
non so voi ma a questa è andata peggio, è morta su facebook:

13:28 - Era ossessionata dalle notifiche di VKontakte (il Facebook russo), tanto da controllarle incessantemente sul suo cellulare. Anche mentre stava facendo il bagno. E così una 24enne russa, Evgenia Sviridenko, è morta nella vasca del suo appartamento a Mosca, uccisa dal suo iPhone 4 caduto in acqua. Lo smartphone era collegato alla corrente perché era in carica. Come riferisce il Moscow Times, la ragazza sarebbe morta folgorata. A nulla sono valsi i tentativi di rianimarla fatti dai soccorritori, arrivati subito nell'appartamento allertati dalla coinquilina. La polizia sta indagando per capire se il caricabatterie della giovane fosse o meno un prodotto Apple. Infatti il caricabatteria originale dovrebbe staccare il flusso di corrente al contatto con l'acqua.

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/mosca-il-cellulare-in-carica-le-cade-nella-vasca-da-bagno-24enne-muore-folgorata_2095446-201502a.shtml

URANIO
14-02-2015, 00:53
Io voto per bufala.

Linkato
14-02-2015, 09:26
Da estremo ignorante: ma la corrente dell'alimentatore non è commutata ad un basso voltaggio? Oppure con il contatto dell'acqua l'effetto "scalino" la cambia ad alto voltaggio?

kalamar2.0
14-02-2015, 10:51
la vasca da bagno mi hanno detto che fa da condensatore e riporta tutto ad alto voltaggio, non è riuscita ad uscire in tempo dalla vasca, non capisco però come a fatto a chiamare il pronto soccorso e sel'ha chiamato proprio con l'iphone 4 o un altro cellulare

mroghy
14-02-2015, 11:36
Come sempre, quando si parla di elettricità - scoperta da solo 300 anni - poche idee ma ben confuse. Non uccide la tensione (il voltaggio, brr) ma l'intensità di corrente, ovvero le cariche elettriche che fluiscono. L'intensità di corrente dipende sì dalla tensione (la "forza" che le fa muovere, una volta si chiamava forza elettromotrice) ma anche dalla resistenza del conduttore al suo passaggio. Ohm (un tizio tedesco di fine settecento) ha detto che la corrente è la tensione diviso per la resistenza. Per morire basta che il corpo sia attraversato da 100mA, ed anche meno, se passa per il cuore. Se un caricabatteria riesce a fornire 100mA (la corrente è tanto più alta quanto più veloce si vuole che la batterie si ricarichino), ecco che si crepa se le condizioni permettono il fluire di tale corrente. L'acqua NON è un buon conduttore; l'acqua distillata è addirittura isolante, e nemmeno il grasso della pelle. Ma la rendono ottima conduttrice i sali disciolti, e i grassi della pelle si sciolgono col sapone. Voilà. Fatta la vasca da elettrocuzione.
A peggiorare la cosa, esistono caricabatteria a corrente costante, ovvero che innalzano la tensione per mantenere costante la corrente man mano che le batterie di ricaricano (ed aumentano la loro resistenza "a ricaricarsi"), tutto in nome della velocità di ricarica. Questi possono fulminare solo toccandoli, ed dovrebbero essere costruiti con correnti bassissime (siiii, come no).

Quindi: la notizia è verosimile, i condensatori (che sono un'altra cosa) non c'entrano niente.

Vincent.Zeno
14-02-2015, 11:48
Io voto per bufala.
nel caso non fosse la mettrei in lista alla voce selezione naturale

Giorg10
14-02-2015, 12:09
Che notizia assurda...

kalamar2.0
14-02-2015, 12:50
25301
qui in una foto a parigi

marino51
14-02-2015, 13:30
si può anche pensare che per caricare una batteria di uno smartphone, non serva una tensione a 220 volt ( o 110 V o comunque alternata essendo la batteria in continua ) ma la tensione di rete viene abbassata e "raddrizzata" ovvero resa continua ad un valore consono alla ricarica.
per abbassare la tensione si usa un trasformatore che per il modo come è fatto e per come funziona, isola la rete elettrica dall'utilizzatore
certo è che si possono usare anche altri sistemi per abbassare la tensione (più economicamente convenienti, più contenuti nelle dimensioni), ecco che l'isolamento del trasformatore non esiste più
da cui gli effetti sulla povera ragazza

mroghy
14-02-2015, 17:48
per abbassare la tensione si usa un trasformatore
Da molto tempo non si usano più trasformatori... non c'è più isolamento.

Loading