PDA

Visualizza la versione completa : Pellet: pro e contro - esperienze reali cercasi


CBF2k15
06-07-2015, 18:55
Ciao a tutti ragazzi, so che potrebbe sembrare atipico parlare di pellet ora che fuori da casa mia ci sono quasi 35 gradi, ma l'estate è il periodo dei lavori di casa e sto giusto valutando, in previsione dell'inverno, di installare una stufa a pellet.

Mi sto un po' informando in giro, leggendo qua e là su internet, ma delle comparative fatte dai siti non mi interessa più di tanto perchè se ne leggono di ogni.

Apro questo 3d per avere da qualcuno di voi che usa il pellet per riscaldare casa/ufficio una comparativa molto ignorante e in stile "conti della serva":
- come vi trovate?
- le stufe sono veramente comode e veloci da pulire?
- a livello economico, quanto spendavate prima e quanto spendete ora?

Grazie a chi risponderà!

Grambo
06-07-2015, 19:02
La tua alternativa al pellet qual'è? Se fosse il camino a legna ti dico che la stufa è 1000 mila volte meglio,
se l'alternativa fosse la caldaia a gas direi che è più comoda e meno costosa quest'ultima

MItaly
06-07-2015, 19:04
Sorry, parlare di pellet con questo caldo è vietato da regolamento. Appena passa l'admin verrà somministrato il ban istantaneo (e polaretti per tutti i presenti). :mem:

CBF2k15
06-07-2015, 19:11
MItaly, basta che i polaretti me li diano in bocca e non da altre parti :D

[momento stupidità=off]

Grambo, una volta usavo solo termosifoni a gas. Poi per risparmiare, visto che ce l'avevo già installato in soggiorno, ho iniziato ad integrare con il caminetto a legna.

Il punto è che non riesco a capire se con il pellet si risparmia davvero o se è solo una questione di comodità.

Anche perchè le stufe a pellet, con i prezzi che hanno, sarebbe meglio prenderla e sfruttarla e non doverla lasciare in un angolo (o venderla sottocosto) se poi mi rendo conto che non conviene più di tanto...

Sir Iano
06-07-2015, 19:15
Sudo al solo scriverti queste parole, comunque te lo stra consiglio, con una stufa a pellet in salotto ci scaldo comodamente 3 stanze, usando i termosifoni per le altre due sono comunque riuscito a più che dimezzare le spese per il riscaldamento a parità di temperatura.

Considera però che non ho ancora comprato pellet con la nuova iva quindi anche se riferiti all'ultimo inverno sono "dati vecchi"

Per quanto riguarda facilità di pulizia: molto semplice prendi però un aspira cenere o fai disastri!
Considera solo che ogni tanto potrebbe necessitare di un controllo, io la manutenzione della stufa la faccio fare prima di ogni inverno onde evitare che mi lasci con al freddo.

Quindi PRO:
Ottimo risparmio
hai comunque un fuoco da guardare ogni tanto anche se non è come un camino
Scalda, cavolo se scalda!

Contro:
Devi fare "magazzino" non ti conviene prendere i pellet al supermercato ovviamente quindi il consigio è di farti un bancale alla volta da un rivenditore
Hanno aumentato ora l'iva quindi i risparmi potrebbero essere inferiori
La stufa richiede manutenzione e più o meno la pulizia del "braciere" ogni 12 ore di utilizzo e del vano ogni settimana (dipende dal modello, dati relativi ad una stufa medio/grande)
Come giustamente ha scritto Grambo sotto considera molto bene disposizione e come è strutturata la casa potresti non scaldare l'ambiente a sufficienza

Grambo
06-07-2015, 19:16
poi comunque dipende anche da dimensione casa e com'è disposta, la stufa a pellet è diversa dalla caldaia a pellet..ma per entrambi devi avere un po' di spazio dove stoccare il pellet..per la caldaia ti serve anche un locale solo per la caldaia ..i sacchi vanno caricati quando finisce il pellet, e poi vanno comprati e trasportati quando finisci i sacchi..credo che se la casa sia tua, e non in affitto, magari con un po' di lungimiranza (si invecchia) direi che il pellet lo lascerei come alternativa alla legna..

CBF2k15
06-07-2015, 19:35
Grazie a entrambi. La risposta di Sir Lano mi fa piacere perchè mi hai rassicurato non poco sull'aspetto economico che è quello che mi preme di più...

Io pensavo di installarmi una stufa (non la caldaia) in salotto in modo che, lasciando un po' di porte aperte, possa far arrivare il calore un po' in tutta casa. La casa è mia quindi il problema dello stoccaggio non c'è in quanto già adesso avendo il camino ho uno spazio dedicato per la legna.

Tu Sir lano scaldi 3 stanze lasciando le porte aperte o hai canalizzato l'aria della stufa con ventola e tubi?

Per i prezzi del pellet mi sto guardando in giro giusto ora su internet.
Alcuni sembrano stra convenienti ma poi ti accorgi che devi pagarti il trasporto dei sacchi di pellet dall'ucraina e li mi si smonta tutta la mia speranza di risparmio :bhò:

PS. la caldaia la escluderei perchè, conoscendomi, in un periodo particolarmente full di impegni potrei rimanere a secco di pellet e non vorrei dovermi fare la doccia con l'acqua a 8 gradi :D

Sir Iano
06-07-2015, 19:38
Grazie a entrambi. La risposta di Sir Lano mi fa piacere perchè mi hai rassicurato non poco sull'aspetto economico che è quello che mi preme di più...

Io pensavo di installarmi una stufa (non la caldaia) in salotto in modo che, lasciando un po' di porte aperte, possa far arrivare il calore un po' in tutta casa. La casa è mia quindi il problema dello stoccaggio non c'è in quanto già adesso avendo il camino ho uno spazio dedicato per la legna.

Tu Sir lano scaldi 3 stanze lasciando le porte aperte o hai canalizzato l'aria della stufa con ventola e tubi?

Per i prezzi del pellet mi sto guardando in giro giusto ora su internet.
Alcuni sembrano stra convenienti ma poi ti accorgi che devi pagarti il trasporto dei sacchi di pellet dall'ucraina e li mi si smonta tutta la mia speranza di risparmio :bhò:

PS. la caldaia la escluderei perchè, conoscendomi, in un periodo particolarmente full di impegni potrei rimanere a secco di pellet e non vorrei dovermi fare la doccia con l'acqua a 8 gradi :D

Ti rispondo prima che mi bannino :mame:

Allora si io scaldo lasciando la porta aperta ma ho il :ciapet: che la cucina (la terza stanza) è quasi un ambiente unico con il salotto, sono separati da un arco nel muro quindi se il volume scaldato è quello di 3 stanze ( la seconda stanza ha comunque la porta che da sul salotto) diciamo che sono 2 stanze e mezzo. ripeto vedi molto bene come piazzarla in base a come hai disposto casa. Il camino però tienilo! te lo invidio un casino :unz:

CBF2k15
06-07-2015, 19:43
Ok quindi i paraggi di dove la si piazza si possono scaldare senza dover fare tutto l'impianto di aerazione... mui bien :D

Sisi il camino lo tengo solo perchè è bello da vedere lol :D perchè per il resto tra legna, fumo e pulizia mi ha stufato!! (per rimanere in tema :unz:)


PS. Per quanto riguarda l'acquisto del pellet, dopo un ora di Googlamento, il rivenditore che mi trasmette più fiducia è questo http://www.abetepellet.com/

I prezzi del pellet mi sembrano buoni e da quanto dicono hanno vari magazzini, tutti in italia. Uno anche a pochi km da dove abito io (relativamente).

Le stufe penso che andrò a vederle da un rivenditore locale.
A comperarla su internet non è che mi fidi poi così tanto... Se me ne arriva una difettata c'è da spararsi mi sa :dottò:

cavicchiandrea
06-07-2015, 21:26
Ma hai preso in considerazione di cambiare la caldai con una a condensazione il risparmio è enorme (non ho fatto i conti a spanne 60% in meno della caldai stagna che avevo prima) e sgravi il 55% sulle tasse

Loading