PDA

Visualizza la versione completa : Cambiare lavoro


noos
11-09-2015, 11:21
Lavoro nell'informatica da circa 10 anni, ultimamente la passione, l'entusiasmo sono diminuiti per vari motivi legati sia al lavoro stesso, nell' ultimo anno e mezzo ho svolto un'attivita', andata bene, presso un cliente e tutto il mio impegno ecc sono stati riconosciuti limitatamente
(non mi riferisco al livello economico) e per l'ambiente dove non mi riconosco pi¨, non mi trovo bene.


Vorrei cambiare ma non saprei cosa fare, prima di lavorare nell'informatica ho svolto varie cose, non sono stato con le mani
in mano. Ho cercato sempre di fare qualcosa ma al tempo stesso non ho competenze specifiche.

Sono giu' di morale.

partime
11-09-2015, 11:32
Ti capisco, capita un po' a tutti di trovarsi esattamente nella tua condizione, Ŕ successo anche a me: non mi piaceva pi¨ niente dell'informatica e del lavoro che faccio, dalla programmazione alla curiositÓ per le ultime novitÓ, anch'io volevo cambiare lavoro e fare qualunque altra cosa, anche commesso o portinaio. Credo che il tempo sistemi le cose, infatti ora ho ritrovato la "passione" per l'informatica, mi rendo conto che non Ŕ come lo era 10 anni fa, per˛ credo di aver voglia di andare avanti in questo campo... fino alla prossima crisi esistenziale... :D

Kahm
11-09-2015, 14:29
al di lÓ del solito commento che non tardirÓ ad arrivare : "eh ma se ti piace un campo devi impegnarti, devi studiare bla bla bla"
lo so di cosa stai parlando, e non voglio neanche dilungarmi su questo discorso che molti giÓ conoscono molto bene il lato negativo
allo stato concreto c'Ŕ una crisi che mette paura, i lavori manuali sembrano avere piu successo , ma se hai fatto 10 anni di informatico difficilmente potrai intraprendere un0altro lavoro, dipende se hai conoscenze che ti possano dare una mano tipo un apprendistato, un affiancamento
se poi hai famiglia, la situazione si complica, non potresti neanche permetterti di stare 6 mesi o piu senza stipendio visto che ti devi reinventare per stare a galla
quindi...lavori di ufficio? sono troppo inflazionati ne ho visti di tutti i colori, dai contratti part-time di 6 ore, ai full time di 12 ore 6 giorni su 7, poi dipende anche l'etÓ che hai, che conta molto nel cercare lavoro

Max Della Pena
12-09-2015, 15:57
Il commerciale potrebbe essere una strada percorribile.
Nei momenti di crisi le aziende generalmente potenziano il commerciale (almeno la logica lo richiederebbe) per cercare di riguadagnare ordinativi, se credi di averne le capacitÓ e riesci a trovare qualcosa di interessante e che ti potrebbe piacere un pensiero lo farei.
Come contratto sarÓ difficile trovare buone retribuzioni, ma generalmente lo stipendio Ŕ legato ai risultati, nero su bianco mi raccomando.

Kahm
13-09-2015, 00:58
Come contratto sarÓ difficile trovare buone retribuzioni, ma generalmente lo stipendio Ŕ legato ai risultati, nero su bianco mi raccomando.
difficile trovare buone retribuzioni e difficile addirittura trovare un contratto!
stanno diventando tutti allergici alle tasse
aprire P.iva per potersi pgare da solo le tasse? ti chiederebbero comunque troppo poco da rimetterci comunque

Kahm
13-09-2015, 04:14
commerciale si tratta di andare sempre in giro a cercare clienti
il tipo di lavoro che odio terribilmente
ovviamente Ŕ una mia opionione personale

Max Della Pena
13-09-2015, 14:01
difficile trovare buone retribuzioni e difficile addirittura trovare un contratto!
stanno diventando tutti allergici alle tasse
aprire P.iva per potersi pgare da solo le tasse? ti chiederebbero comunque troppo poco da rimetterci comunque

Se uno ha delle capacitÓ ed Ŕ capace di portare clienti e fatturato la retribuzione ed il contratto arrivano sicuramente.

Non serve aprire partita IVA, basta iniziare anche con un fisso minimo pi¨ bonus ad obiettivi, ovviamente se quel tipo di lavoro lo sai fare.

Il problema Ŕ che fino a quando non ci provi non sai se Ŕ un lavoro in cui hai capacitÓ, anche se lo odi non Ŕ detto che poi non ti possa appassionare.

Kahm
13-09-2015, 23:17
Se uno ha delle capacitÓ ed Ŕ capace di portare clienti e fatturato la retribuzione ed il contratto arrivano sicuramente.

Non serve aprire partita IVA, basta iniziare anche con un fisso minimo pi¨ bonus ad obiettivi, ovviamente se quel tipo di lavoro lo sai fare.

Il problema Ŕ che fino a quando non ci provi non sai se Ŕ un lavoro in cui hai capacitÓ, anche se lo odi non Ŕ detto che poi non ti possa appassionare.
ti parlo della mia zona che conosco molto bene: provincia di Latina.
nei siti web di annunci cercano prevalentemente venditori! di tutti i generi, salario a commissione, una volta ti davano l'auto e qualche benefit ora neanche quello
oramai nessuno rischia piu di assumere, secondo me Ŕ un segno che la crisi Ŕ in stato avanzato, le ditte vogliono vendere ,ma non possono piu assumere ne investire, Ŕ come andare a cercare clienti sapendo che oltre te ci saranno altre 1000 persone a vendere lo stesso prodotto e forse anche meno caro.
Le ditte hanno iniziato a mettere da tempo cartelli in cui si invitano i rappresentanti ad arrivare in determinati orari e in determinate entrate, SONO TROPPI!!! anni fa la situazione era diversa

A Roma figuariamoci, la segretaria appena sente al citofono che sei un rappresentante neanche ti apre piu la porta

saucer
14-09-2015, 09:49
Kahm ci sono aziende che lavorano con i commerciali da anni.
Ci sono anche commerciali che lavorano con aziende da anni e guadagnano anche troppo.
Purtroppo queste aziende, hanno prodotti "competitivi" e "concorrenziali", sono prodotti validi e che quindi la vendita la si pu˛ effettuare anche senza troppa "esperienza".

Quelli che leggi tu, spesso e volentieri sono annunci di aziendine ( per non esser offensivo ) che vendono la fuffa a peso d'oro.
Naturalmente tu sapendo che quel prodotto Ŕ fuffa, ODI fare il commerciale perchŔ ti sembra di andare in giro a truffar la gente.

Per˛ come dicevo prima,ci sono AZIENDE che vendono prodotti VALIDI e fare il commerciale presso di loro Ŕ anche piacevole.
Incontro le persone, mostri i nuovi prodotti e senza aprir neanche bocca, i clienti ti fanno ordini dei prodotti che giÓ conoscono e di cui si riforniscono.

Tanti eoni fa, son passato anche io da qualche aziendina. Giusto il tempo del colloquio e di valutare i prodotti e relativi prezzi.
Mi stanno ancora aspettando :)

Kahm
14-09-2015, 10:04
Kahm ci sono aziende che lavorano con i commerciali da anni.
Ci sono anche commerciali che lavorano con aziende da anni e guadagnano anche troppo.
Purtroppo queste aziende, hanno prodotti "competitivi" e "concorrenziali", sono prodotti validi e che quindi la vendita la si pu˛ effettuare anche senza troppa "esperienza".

Quelli che leggi tu, spesso e volentieri sono annunci di aziendine ( per non esser offensivo ) che vendono la fuffa a peso d'oro.
Naturalmente tu sapendo che quel prodotto Ŕ fuffa, ODI fare il commerciale perchŔ ti sembra di andare in giro a truffar la gente.

Per˛ come dicevo prima,ci sono AZIENDE che vendono prodotti VALIDI e fare il commerciale presso di loro Ŕ anche piacevole.
Incontro le persone, mostri i nuovi prodotti e senza aprir neanche bocca, i clienti ti fanno ordini dei prodotti che giÓ conoscono e di cui si riforniscono.

Tanti eoni fa, son passato anche io da qualche aziendina. Giusto il tempo del colloquio e di valutare i prodotti e relativi prezzi.
Mi stanno ancora aspettando :)

oooOOOOK
rivaluter˛ il lavoro del commerciale una volta rientrato in Italia
grazie del chiarimento in merito

Loading