PDA

Visualizza la versione completa : Cosa dice la legge se mi scontro con dei maggiorenni?


angeloxu
04-11-2015, 19:13
Salve, mi presento. Mi chiamo Angelo e ho 16 anni. Per molto tempo ho utilizzato questo sito/forum per risolvere problemi informatici e per puro caso ho notato che è presente una sezione Off-topic. Approfitto quindi di questo per porgervi una domanda. Vi spiego cos'è accaduto :
Ho appena litigato con la mia ex per un fatto recente. Dato che è molto invadente mi ha fatto saltare i nervi. Dopo le numerose volte che le ho detto di non rivolgermi neanche uno sguardo mi ha seguito fino alla fermata del pullman dove, dietro ad un palazzo, ci siamo scannati a parole. Per il nervosismo ho gridato e 5 "teppisti" mi hanno sentito e hanno chiesto aiuto ad altre persone una mano per picchiarmi.
Il problema sorge ora , io so cosa hanno in mente e dato che nella mia città la metà di loro sono zingarelli probabilmente mi ritroverò in un casino da cui non mi sarà semplice uscire quindi ho preso diciamo le giuste precauzioni. Ho con me una mazza. Può sembrare esagerato ma con i tempi che corrono oggi non vorrei rischiare che mi ammazzino sul serio.
La mia domanda è : è possibile che se mi scontro con dei maggiorenni in superiorità numerica ma non armati io passi nella parte del torto?

MItaly
04-11-2015, 20:00
:popcorn:

Kahm
04-11-2015, 20:28
Salve, mi presento. Mi chiamo Angelo e ho 16 anni. Per molto tempo ho utilizzato questo sito/forum per risolvere problemi informatici e per puro caso ho notato che è presente una sezione Off-topic. Approfitto quindi di questo per porgervi una domanda. Vi spiego cos'è accaduto :
Ho appena litigato con la mia ex per un fatto recente. Dato che è molto invadente mi ha fatto saltare i nervi. Dopo le numerose volte che le ho detto di non rivolgermi neanche uno sguardo mi ha seguito fino alla fermata del pullman dove, dietro ad un palazzo, ci siamo scannati a parole. Per il nervosismo ho gridato e 5 "teppisti" mi hanno sentito e

io per esempio non metto il dito tra una coppia che litiga! BOOH è anche un segno di educazione, ma vabbeh mi pare che non sia questo il caso


hanno chiesto aiuto ad altre persone una mano per picchiarmi.

tipico delle persone senza cervello!

se loro toccano te, passano i guai
se tu tocchi loro succede poco o nulla
ma si com'è, meglio evitare di fare a pugni! sempre e comunque


Il problema sorge ora , io so cosa hanno in mente e dato che nella mia città la metà di loro sono zingarelli

non so dove abiti tu, ma oramai quasi tutta l'Italia è cosi, stiamo diventando una specie in via di estinzione



probabilmente mi ritroverò in un casino da cui non mi sarà semplice uscire quindi ho preso diciamo le giuste precauzioni. Ho con me una mazza. Può sembrare esagerato ma con i tempi che corrono oggi non vorrei rischiare che mi ammazzino sul serio.
La mia domanda è : è possibile che se mi scontro con dei maggiorenni in superiorità numerica ma non armati io passi nella parte del torto?
tecnicamente se la tua ragazza vorrebbe farti uno sgarro, basta che fa girare la voce su di te, come è successo a me per passare dei guai , io andai dalla polizia, ma renditi conto che servono testimoni etc..
lascia perdere la mazza, passi i guai in mezzo secondo, fino ad ora hai tu ragione, meglio mantenerla

suppongo che gli zingari non sappiano dove abiti
suppongo che non abiti in una città di 30 persone, e quindi puoi girare tranquillamente
suppongo che neanche loro sanno cosa sia realmente successo e quindi sentendo le tue ragioni possano capire

angeloxu
04-11-2015, 20:41
io per esempio non metto il dito tra una coppia che litiga! BOOH è anche un segno di educazione, ma vabbeh mi pare che non sia questo il caso

tipico delle persone senza cervello!

se loro toccano te, passano i guai
se tu tocchi loro succede poco o nulla
ma si com'è, meglio evitare di fare a pugni! sempre e comunque

non so dove abiti tu, ma oramai quasi tutta l'Italia è cosi, stiamo diventando una specie in via di estinzione


tecnicamente se la tua ragazza vorrebbe farti uno sgarro, basta che fa girare la voce su di te, come è successo a me per passare dei guai , io andai dalla polizia, ma renditi conto che servono testimoni etc..
lascia perdere la mazza, passi i guai in mezzo secondo, fino ad ora hai tu ragione, meglio mantenerla

suppongo che gli zingari non sappiano dove abiti
suppongo che non abiti in una città di 30 persone, e quindi puoi girare tranquillamente
suppongo che neanche loro sanno cosa sia realmente successo e quindi sentendo le tue ragioni possano capire

Il fatto è che conoscono quasi tutto di me tranne forse dove abito. Città piccola quella in cui vivo quindi basta qualche domandina e di me sapranno quasi tutto, dopotutto sono l'unico asiatico della zona. Per la mazza vorrei non usarla e non portarla proprio ma a meno che non voglia farmi pestare da 5 senza cervella e rischiare di essere seriamente ferito preferirei averla con me, anche per un sensazione di sicurezza. Secondo te sarebbe una buona idea andare a sporgere denuncia in caso che la mia ex continua a cercarmi? E' ossessionata da me e mi sta cacciando sempre di più nei casini

Kahm
04-11-2015, 23:25
Il fatto è che conoscono quasi tutto di me tranne forse dove abito. Città piccola quella in cui vivo quindi basta qualche domandina e di me sapranno quasi tutto, dopotutto sono l'unico asiatico della zona. Per la mazza vorrei non usarla e non portarla proprio ma a meno che non voglia farmi pestare da 5 senza cervella e rischiare di essere seriamente ferito preferirei averla con me, anche per un sensazione di sicurezza. Secondo te sarebbe una buona idea andare a sporgere denuncia in caso che la mia ex continua a cercarmi? E' ossessionata da me e mi sta cacciando sempre di più nei casini
1)eh città piccola,
2)colma di zingari
3)tu asiatico, ed immagino il razzismo che gira
4)ragazza che ce la ha con te
5)tutti sanno il tuo indirizzo e ti vogliono aprire il cranio
...tu hai vita breve...



ora, inizia ad usare il cervello....
lo so hai ragione, ma in questi casi devi comportarti con diplomazia
1)priva a far ragionare la tua ragazza, in modo che non sparga odio verso di te, senza alzare la voce, in modo pacato le fai capire quale è il problema e il miglior modo di risolverlo TRA DI VOI.
la violenza genera violenza, parlare dietro una tazza da tè risolve molte cose! (un mio 2cents che mi ha aiutato molto)
2)hai amici tra questi zingari? se SI, prova a fargli capire che risolvendo la questione e loro non c'entrano nulla
3)mi passi in PVT che città ti trovi? mi ricordi quacuno che conosco...
4)niente mazza, niente manganelli, niente pistole, per ora hai ragione, cerca di mantenerla, ci metti 2 secondi ad andare nel torto
5)la tua ex è ancora offuscata dalla rabbia, per questo cerca vendetta, come detto, tazza di tè e risolvete i problemi, se poi è arrabbiata per qualcosa che TU HAI TORTO, beh...tocca risolverla, per ora stiamo ascoltando solo una campana, la tua, e nessuno ci dice quali siano le sue ragioni, che non voglio neanche sapere qui!
6)niente denunce, la denuncia serve quando c'è qualcsoa di grave, non litigi tra di voi, massimo una diffida in cui spieghi il danno che ti sta facendo, dopo se continua almeno hai la diffida in mano e potrai rivalerti nel caso continuasse

joker06
05-11-2015, 09:22
eh Luca!

astro
05-11-2015, 10:32
Partiamo dal fatto che portare una mazza in giro E' un reato.

Poi non credo proprio sia una mazza da baseball... se è un manganello telescopico i guai sono assicuratissimi (non lo può portare nemmeno una guardia giurata o un appartenente alle FFO)
Non condivido molto quello che dice Kham ma sul fatto di lasciare armi a casa ha ragionissimo, così come il cercare di parlare, molto tranquillamente, con la ragazza.

Ora non so se questi tipi siano spinti dalla ragazza o da altro. So che probabilmente mancano tasselli a quello che hai detto e fatto.

Ma di sicuro se pensi che ci sia davvero un rischio di essere "seriamente ferito" vai tranquillamente a parlare con i CC...
Probabilmente non ti faranno fare denuncia ma andranno a parlare loro con i tipi avvisandoli di non fare cretinate. E' quello il deterrente. Tu non denunci ma loro sanno di essere nel mirino. Se poi eviti posti non frequentati, sei proprio tranquillissimo. E tra 3 mesi sarà tutto dimenticato

Nuvolari2
05-11-2015, 13:15
Portare con te un mazza può essere controproducente per vari motivi che provo a sintetizzare qui:

1. è illagale e passi dei guai seri se la usi (ma questo sarebbe secondario se ti potesse salvare la pelle)

2. non ti salva la pelle, ma rischia di farti ammazzare per davvero (vedi punto 3)

3. se ti attaccano in più di 3, una mazza non ti serve a nulla. Li fai solo incazzare di più e magari invece che 4 schiaffi ti ammazzano di botte per davvero.

4. Avere una mazza, come qualsiasi altra arma, non signifca saperla usare: se non sei una persona abituata a risse, mentre gli altri sì, è facile che te la strappino di mano e la usino con rabbia ancora maggiore contro di te. Soprattutto se sono in numero superiore.

5. Come regola generale, la violenza segue sempre una linea di crescita simmetrica: se uno è venuto per darti due schiaffi, e tu cerchi di prenderlo a mazzate, quello alza il suo livello di violenza un gradino sopra al tuo e proverà magari a spaccarti il cranio o a tirarti una coltellata. Stai quindi molto attento a non essere tu quello che alza per primo il livello di violenza della situazione, perchè devi essere consapevole che a quel punto gli altri lo alzeranno un gradino sopra al tuo (sei pronto per subirne le conseguenze? sei in grado di difenderti da un eventuale innalzamento del livello di violenza?). Al limite considera che è meglio prendersi 4 schiaffi e due calci nel sedere che prendersi una coltellata o una gragnuola di mazzate vere sulla testa.


Consigli che ti posso dare:

a. cerca di placare gli animi parlando con la persona diretta interessata (la tua ex): non ci devi fare pace per forza, ma almeno abbassare la tensione.

b. vai dalle forze dell'ordine in via preventiva e chiedi loro consiglio.

c. per un po' cerca di non trovarti in luoghi isolati da solo.

d. se proprio vuoi portarti con te qualcosa per difenderti, trova un oggetto di uso comune che può essere usato per difesa senza essere classificato come arma abusiva. (Senza una buona ragione è vietato anche girare con un cacciavite in tasca, giusto per saperlo). In macchina per esempio è invece lecito tenere un bloccasterzo o un blocca pedali di metallo... in moto è lecito portare una catenazza da un metro spessa un dito, a piedi... aguzza la fantasia. Ma ricordati sempre il rischio di cui al punto 2, 3, 4 e 5.

e. cerca di capire quale rischio reale stai correndo. Rischi 4 schiaffi e un occhio nero, o rischi concretamente e seriamente la vita? Mi rendo conto non sia facile stabilirlo a priori, ma cerca di capirlo senza lasciarti condizionare troppo dalla situazione. Analizza in modo più freddo e analitico possibile la questione. Quelle persone hanno in passato tirato mai più di qualche schiaffo a qualcuno? hanno precedenti penali di che tipo? che genere di minacce ti hanno fatto apertamente? etc.

mydb
06-11-2015, 11:08
Per sicurezza consiglio di uscire di casa cosi :

26559

kalosjo
06-11-2015, 11:48
Parla con i genitori cazzo

Loading