PDA

Visualizza la versione completa : Assistenza computer


spimi99
29-11-2015, 20:18
Essendo laureato in informatica, e lavorando in tale settore, sovente vengo interpellato da amici e parenti quando hanno problemi con il loro pc. Secondo voi in Italia ci potrebbe essere abbastanza mercato per pensare di far diventare tale opportunità un lavoro?

Kahm
29-11-2015, 20:29
Essendo laureato in informatica, e lavorando in tale settore, sovente vengo interpellato da amici e parenti quando hanno problemi con il loro pc. Secondo voi in Italia ci potrebbe essere abbastanza mercato per pensare di far diventare tale opportunità un lavoro?

tu vieni chiamato spesso in quanto lo fai gratis
prova a farti pagare e vedrai le richieste in caduta libera

lo so già, tu ora ricevi chiamate di notte, orario pranzo, poi ogni volta rimani li ore ed ore a risolvere i problemi, in cambio di cosa? di un caffè?. Personalmente ho smesso da tempo di aiutare amici e parenti, tranne che per motivi urgenti e quando ho tempo, proprio per il fatto che me li ritroverei fin dentro il letto la sera a chiedermi di consigli.
AAAH ecco un'altro punto: i consigli, che consigli ti vengono chiesti? da office a linux per passare al programma di fatturazione della ditta pincopallo


per concludere...."secondo voi in Italia ci potrebbe essere abbastanza mercato per pensare di far diventare tale opportunità un lavoro?"
assolutamente NO! o almeno non in Italia, non in questo modo, non con questa pressione fiscale, non con questa mentalità

badaze
29-11-2015, 20:57
AAAH ecco un'altro punto: i consigli, che consigli ti vengono chiesti? da office a linux per passare al programma di fatturazione della ditta pincopallo

Eppoi quando dici che non lo conosci passi per un ignorante....

Cisco x™
30-11-2015, 08:38
Essendo laureato in informatica, e lavorando in tale settore, sovente vengo interpellato da amici e parenti quando hanno problemi con il loro pc. Secondo voi in Italia ci potrebbe essere abbastanza mercato per pensare di far diventare tale opportunità un lavoro?

quel tipo di lavoro è gia passato, l'Italia ne era piena di negozietti di assistenza computer nella fine degli anni '90 inizio 2000, poi con l'informatica (fascia consumer) che è diventata sempre più facile la gente (i giovanissimi) sono diventati tutti pseudo sistemisti/tecnici pc e il mercato è crollato.

Fai il sistemista/tecnico pc in qualche azienda e non da privato, è meglio.

spimi99
30-11-2015, 10:07
Dai vostri interventi sto capendo che purtroppo non c'è più mercato!!

joker06
30-11-2015, 10:08
lo puoi proporre come cosa in più in un attività ma campare solo di quello con il cugino del fratello della ex morosa che conosce un tipo ...
la vedo dura

saucer
30-11-2015, 10:55
Con i computer che vengono venduti a 300€ ( e meno ), dubito che riuscirai ad aver mercato.

Seppur qualcuno dovesse portarti il computer ad aggiustare e ci perdi 1 giorno tra malware, virus, configurazioni etc.etc. quanto pensi di poter chiedere? e cosa pensi che ti dirà il cliente?

Kahm
30-11-2015, 11:15
mercato troppo saturo di ragazzini che sanno mettere le toppe
vuoi un consiglio? meglio specializzarsi in settori di nicchia di alto livello
esempio linux, oracle, reportistica di oracle, reti cisco,

ti ricordi 20 anni fa con i motorini?
erano cosi semplici che TUTTI ci mettevano mano dentro, tutti erano diventati dei piccoli meccanici a furia di smontare e rimontare, i discorsi maggiori che si facevano tra ragazzi era appunto come modificare il proprio motorino, e da li il mercato dei meccanici si ampliava in quanto molti seguivano la loro passione
purtroppo piu ragazzi passavano ad auto riparare il proprio motorino , meno meccanici lavoravano , e cosi scoppio quella bolla
possiamo parlare di bolla anche quella che è stato verso il 2010: i prezzi sono crollati cosi tanto che non conveniva piu avere un negozio ma era meglio vendere on line, stessa cosa per le riparazioni, ad un certo punto non si riparava piu il pc, si cambiava direttamente il pezzo difettoso (in molti casi tuttora)
ora veniamo a me ed a te, se tu hai un problema al pc che fai?
1)chiamo il tecnico
2)vedo su internet la problematica e cerco di risolverla da solo
3)chiamo un amico che ha il cugino bravo
quanti di voi chiamano il tecnico? dai su...e qui sta la risposta a tutto! pure io sono stato dietro ai tecnici, quando comprai un HD , solo per collegarmelo hanno voluto 20euro, formattazione?50euro, alla fine se lo sai fare da solo ,ci provi pure

spimi99
30-11-2015, 13:14
mercato troppo saturo di ragazzini che sanno mettere le toppe
vuoi un consiglio? meglio specializzarsi in settori di nicchia di alto livello
esempio linux, oracle, reportistica di oracle, reti cisco,

ti ricordi 20 anni fa con i motorini?
erano cosi semplici che TUTTI ci mettevano mano dentro, tutti erano diventati dei piccoli meccanici a furia di smontare e rimontare, i discorsi maggiori che si facevano tra ragazzi era appunto come modificare il proprio motorino, e da li il mercato dei meccanici si ampliava in quanto molti seguivano la loro passione
purtroppo piu ragazzi passavano ad auto riparare il proprio motorino , meno meccanici lavoravano , e cosi scoppio quella bolla
possiamo parlare di bolla anche quella che è stato verso il 2010: i prezzi sono crollati cosi tanto che non conveniva piu avere un negozio ma era meglio vendere on line, stessa cosa per le riparazioni, ad un certo punto non si riparava piu il pc, si cambiava direttamente il pezzo difettoso (in molti casi tuttora)
ora veniamo a me ed a te, se tu hai un problema al pc che fai?
1)chiamo il tecnico
2)vedo su internet la problematica e cerco di risolverla da solo
3)chiamo un amico che ha il cugino bravo
quanti di voi chiamano il tecnico? dai su...e qui sta la risposta a tutto! pure io sono stato dietro ai tecnici, quando comprai un HD , solo per collegarmelo hanno voluto 20euro, formattazione?50euro, alla fine se lo sai fare da solo ,ci provi pure

Mi sa che hai perfettamente ragione!!

Nuvolari2
30-11-2015, 14:25
Anche secondo me non c'è mercato. Per assurdo, però, potrebbe avere senso aprire un negozio di vendita e assistenza in quei paesini un po' sperduti di cui è piena l'Italia. Quindi se vivi un posto del genere, magari puoi provare ad iniziare a farlo come seconda attività e vedere se prende.

Ho notato che dove vado in vacanza io in Liguria, in cima ai monti e in mezzo ai bricchi, c'è un negozio nel centro del paese (di forse 5000 anime) che fa proprio quello ed è aperto da parecchi anni. Diciamo che se non altro non ha chiuso, quindi almeno lì riesce a campare.

Per assurdo, proprio in posti del genere dove evidentemente ci sono pochi "smanettoni" e il centro commerciale più vicino è magari a 150 km, un negozio che offre assistenza pc può avere un margine di vita.

Loading