PDA

Visualizza la versione completa : Acqua calda limitata in caldaia?


XWolverineX
18-02-2016, 12:54
Ciao a tutti!
Ho l'impressione che il padrone di casa dove sono in affitto, per risparmiare sulle bollette, abbia messo un qualche limite temporale sull'erogazione dell'acqua calda.

E' una sofferenza in particolare quando ci si fa la doccia, visto che si è sotto una sorta di timer; dopo un certo tempo, l'acqua calda è effettivamente meno calda per cui è un problema per lavare i piatti (ci si deve fermare e riprendere dopo 10-15 minuti) o per la doccia (costringe a terminare ed uscire).

E' una impostazione della caldaia secondo voi? Si può aggirare?

Max Della Pena
18-02-2016, 13:03
Ciao a tutti!
Ho l'impressione che il padrone di casa dove sono in affitto, per risparmiare sulle bollette, abbia messo un qualche limite temporale sull'erogazione dell'acqua calda.

E' una sofferenza in particolare quando ci si fa la doccia, visto che si è sotto una sorta di timer; dopo un certo tempo, l'acqua calda è effettivamente meno calda per cui è un problema per lavare i piatti (ci si deve fermare e riprendere dopo 10-15 minuti) o per la doccia (costringe a terminare ed uscire).

E' una impostazione della caldaia secondo voi? Si può aggirare?

Potrebbe anche aver cambiato qualcosa nell'impianto, magari mettendo un boiler più piccolo e così non riesce a scaldarla man mano che si utilizza.

Magari l'ha fatto solo perchè c'era un guasto, ad ogni modo le bollette dovrebbe poi girarle a te no?

XWolverineX
18-02-2016, 13:07
No, in realtà attualmente vivo in una casa condivisa e paghiamo ciascuno un forfait con utenze incluse. Per cui potrebbe avere l'interesse a consumare il più poco possibile. E visto che l'amico è veramente tirchio, sono portato a credere questa cosa.

Sto in effetti già cercando una altra casa, ma volevo vedere se si potva aggirare la cosa frattanto.

Vincent.Zeno
18-02-2016, 13:43
alcune caldaie vanno in sofferenza se la pressione dell'impianto è troppo bassa.
lo so: strano ma vero. prova a verificare

XWolverineX
18-02-2016, 14:19
Interessante. Questa sera controllo. Avete idea del valore di pressione ideale?

Vincent.Zeno
18-02-2016, 14:59
Interessante. Questa sera controllo. Avete idea del valore di pressione ideale?
dipende dalla caldaia, consulta il manuale.
c'è quella che deve stare tra 1.5 e 3 psi, e c'è quella che se superi 1.5 comincia a scaricare l'acqua per ridurre la pressione...

se non hai il manuale vedi se è reperibile dal produttore.
se si tratta di vecchio modello è più probabile che debba stare tra 1.5 e 3 psi

XWolverineX
18-02-2016, 15:01
Controllerò subito. Grazie mille!

XWolverineX
18-02-2016, 21:46
Ahi! La pressione era 0.9! L'ho impostata a 1.7, vediamo come va alla prossima doccia!

Vincent.Zeno
20-02-2016, 14:13
allora? fatta la doccia?

XWolverineX
20-02-2016, 14:15
No, è programmata per lunedì.


Scherzo! Bhè sembra che l'acqua sia molto più calda e sono riuscito a fare una doccia completa senza interruzioni noiose.
Vediamo come va questa sera!

Loading