PDA

Visualizza la versione completa : essere in regola con secondo lavoro


spimi99
09-05-2016, 11:35
Ho un dubbio e chiedo aiuto alla vostra competenza.
Io lavoro come dipendente ma, a causa di difficoltà economiche, sto cercando un secondo lavoro da svolgere possibilmente nei week-end.
Non so però se in tal caso sarei in regola di fronte alla legge.
C'è la possibilità per pagare il dovuto alle casse pubbliche ed essere a norma?
Qualcuno mi sa aiutare.

vonkranz
09-05-2016, 12:01
come prima cosa, il secondo lavoro non deve essere in concorrenza con l'azienda presso cui lavori (a meno di farsi rilasciare un consenso scritto da parte della tua azienda in cui ti viene data l'autorizzazione)

poi, basta che fai il cumulo dei redditi.

spimi99
09-05-2016, 12:08
come prima cosa, il secondo lavoro non deve essere in concorrenza con l'azienda presso cui lavori (a meno di farsi rilasciare un consenso scritto da parte della tua azienda in cui ti viene data l'autorizzazione)

poi, basta che fai il cumulo dei redditi.

Grazie Vonkranz,
per cumulo dei redditi si intende che dichiaro sul 730 ciò che ho ottenuto dal primo e dal secondo lavoro?
In questo modo mi metto in regola con l'Irpef, per quanto concerne l'INPS c'è qualcosa che devo fare?

Kahm
09-05-2016, 14:57
Ho un dubbio e chiedo aiuto alla vostra competenza.
Io lavoro come dipendente ma, a causa di difficoltà economiche, sto cercando un secondo lavoro da svolgere possibilmente nei week-end.
Non so però se in tal caso sarei in regola di fronte alla legge.
C'è la possibilità per pagare il dovuto alle casse pubbliche ed essere a norma?
Qualcuno mi sa aiutare.

ti voglio mettere in guardia
fare 2 lavori è molto faticoso, il corpo non riposa, e potresti avere conseguenze sul primo lavoro
a volte non è tanto la quantità, ma la qualità del lavoro,se hai possibilità di ottimizare: OK

ma cerca di non farlo per lunghi periodi

vonkranz
09-05-2016, 15:20
Grazie Vonkranz,
per cumulo dei redditi si intende che dichiaro sul 730 ciò che ho ottenuto dal primo e dal secondo lavoro?
In questo modo mi metto in regola con l'Irpef, per quanto concerne l'INPS c'è qualcosa che devo fare?

non so esattamente come funziona ma, se non ricordo male, i conti "esatti" li puoi far fare ad una delle due aziende. dovrebbe bastare che porti l'altra busta paga e loro mensilmente ti ricalcolano gli importi. (ovviamente li deve fare solo una delle due).
questo in caso di doppio lavoro dipendente

se invece il secondo lavoro e' "in proprio", poi devi cumulare il reddito nel 730, rifare i calcoli come se avessi un unico reddito (ossia la somma dei due stipendi) calcolare Irpef e inps su questa base e detrarre cio' che hai gia' pagato di qua e di la'.
in quest'ultimo caso ti consiglio di rivolgerti ad un commercialista.

Loading