PDA

Visualizza la versione completa : Attentato in Florida: il tg omette di dire che era una discotaca GAY


sylvaticus
12-06-2016, 20:42
News della sera del terzo canale francese... la notizia dell'attentato a Orlando ovviamente la prima notizia.. ma .. hanno omesso di dire che la discoteca attaccata era un locale GAY!
Va bene il politicaly correct, ma qui si esagera.. chiaramente il fatto che era gay fa parte della notizia, essendo molto probabilmente l'elemento discriminante dell'atto terroristico...

mh...

Max Della Pena
12-06-2016, 21:45
Il titolo fuorviante, non indica che trattasi di TG francese e che quindi sottoposto ad un bel "chissenefrega".

Eccall :)

Invece quello che successo una ennesima follia del genere umano, di un umano, per me incomprensibile, assolutamente incomprensibile :(

lnessuno
12-06-2016, 22:10
In compenso, Internazionale titola "La peggiore strage degli stati uniti".
http://www.internazionale.it/notizie/2016/06/12/la-peggiore-strage-degli-stati-uniti

Dwarf
12-06-2016, 23:46
B nella categoria "stragi da armi da fuoco" ha battuto il record e non una cosa facile.

sylvaticus
13-06-2016, 00:00
Comunque per me gli USA hanno un bel problemino... questi sono americani e possono oggi dare di matto decidendo che da grandi vogliono fare gli jihadisti, domani mattina andare al negozio sotto casa e comprare qualche mitragliatore d'assalto e alla sera fare 50 morti.
I servizi hanno ben pochi mezzi per fermarli prima che si jihadizzino..
Almeno qui in Europa uno le armi le deve andare a cercare al mercato nero.. si deve informare, possibilmente attivarsi per trovare I fondi (mica costano quanto in armeria!), acquistare effettivamente le armi.. tutte fasi per il nostro jihadista ad alto rischio di essere pizzicato..

Dwarf
13-06-2016, 00:06
Il problema della armi in America non di oggi eh...

Dwarf
13-06-2016, 00:07
E' una tradizione


261 (https://www.facebook.com/dialog/share?app_id=182234715127717&display=popup&redirect_uri=http%3A%2F%2Fwww.repubblica.it%2Fstat ic%2Fjs%2Fcommon%2Fgs%2Fclose.html&href=http%3A%2F%2Fwww.repubblica.it%2Festeri%2F201 5%2F10%2F01%2Fnews%2Fscuole_campus_chiese_e_cinema _tutte_le_stragi_delle_armi_facili_negli_stati_uni ti-124113104%2F)















12 giugno 2016 - 50 morti e oltre 53 feriti nella sparatoria in un locale gay di Orlando (Florida) (http://www.repubblica.it/esteri/2016/06/12/news/locale_gay_usa-141837606/)

22 aprile 2016 - Muoiono 8 membri della stessa famiglia, nel contado di Pike (Ohio) (http://www.repubblica.it/esteri/2016/04/22/news/usa_sparatoria_in_ohio_almeno_7_morti_in_casa-138221678/), morti per colpi di arma da fuoco senza alcun motivo apparente.

20 febbraio 2016 - Sei persone, tra cui un bimbo di 8 anni, muoiono a Kalamazoo (Michigan) (http://www.repubblica.it/esteri/2016/02/22/news/michigan_un_incensurato_l_uomo_accusato_della_stra ge_di_passanti-133952374/) per i colpi sparati da Jason Dalton.

2 dicembre 2015 - Muoiono 14 persone in un matrimonio a San Bernardino, in California (http://www.repubblica.it/esteri/2015/12/18/news/usa_strage_di_san_bernardino_arrestato_l_amico_di_ farook_che_compro_le_armi-129718673/)

1 ottobre 2015 - Almeno 9 morti (http://www.repubblica.it/esteri/2015/10/01/news/spari_un_college_dell_oregon-124103960/) in un campus a Roseburg, Oregon.

4 settembre 2015 - Un uomo spara in un college a Sacramento (http://www.repubblica.it/esteri/2015/09/04/news/sacramento_spari_in_un_college_almeno_un_morto_e_d ue_feriti-122174051/?ref=search), uccidendo una persona e ferendone due.

16 luglio 2015 - Spari in un centro di reclutamento dei Marines: quattro morti (http://www.repubblica.it/esteri/2015/07/16/news/usa_spari_in_un_centro_di_reclutamento_militare_de l_tennessee-119231856/?ref=search) a Chattanooga.

24 ottobre 2014 - Uno studente del liceo di Marysville apre il fuoco a scuola: un morto (http://www.repubblica.it/esteri/2014/10/24/news/usa_spari_scuola_seattle-98947568/?ref=search).

16 settembre 2013 - Un uomo, dipendente di un contractor della difesa, spara negli uffici della Marina, a Washington, uccidendo 12 persone. Poi stato ucciso dalla polizia.

26 luglio 2013 - Un uomo di origine cubana prende ostaggio e uccide sei persone in un quartiere spagnolo di Miami, prima di essere ucciso dalla polizia.

7 giugno 2013 - Spari in un college a Santa Monica (http://www.repubblica.it/esteri/2013/06/07/news/usa_sparatoria_vicino_college_californiano_diversi _feriti_interviene_la_polizia-60618534/?ref=search): quattro vittime. Il responsabile si poi suicidato.

4 dicembre 2012 - Un uomo di 20 anni uccide 26 persone, tra cui 20 bambini, nella scuola elementare Sandy Hook a Newtown (Connecticut).

20 luglio 2012 - Alla prima del film Batman (http://www.repubblica.it/esteri/2012/07/20/news/sparatoria_prima_batman-39383116/), a Aurora (Denver), James Holmes spara, uccide 12 persone e ne ferisce 70.

10 giugno 2012 - Tre morti e due feriti gravi (http://www.repubblica.it/esteri/2012/06/10/news/sparatoria_in_un_campus_in_alabama_la_polizia_dive rse_vittime-36912189/?ref=search) tra le vittime di una sparatoria in un campus universitario nella citt statunitense di Auburn, in Alabama.

2 aprile 2012 - Un coreano uccide sette persone (http://www.repubblica.it/esteri/2012/04/02/news/sparatoria_in_scuola_religiosa-32654505/?ref=search) prima di arrendersi all'universit religiosa di Oikos (California). Li ha messi in fila contro un muro, per poi ucciderli.

27 febbraio 2012 - Nell'affollatissima caffetteria della Chardon High School, vicino Cleveland, un ragazzo spara cinque colpi (http://www.repubblica.it/esteri/2012/02/27/news/sparatoria_in_una_scuola-30588734/?ref=search): il bilancio di tre morti.

8 dicembre 2011 - Il complesso del Virginia Tech, teatro del massacro del 2007, torna sulle prime pagine e l'America rivive un incubo. La sparatoria causa due morti, un agente e il killer.

12 ottobre 2011 - Otto morti e un ferito in gravi condizioni. il bilancio di una sparatoria avvenuta in un salone di bellezza a Seal Beach, nel sud della California (http://www.repubblica.it/esteri/2011/10/12/news/california_sparatoria_in_un_negozio_almeno_sei_mor ti_preso_il_killer-23134873/?ref=search), lungo la Pacific Coast Highway.

5 ottobre 2011 - Un impiegato ha aperto il fuoco sui colleghi (http://www.repubblica.it/esteri/2011/10/05/news/cupertino_sparatoria-22768748/?ref=search)di una ditta di costruzioni di Cupertino, a sud di San Francisco, uccidendone due e ferendone sei.

8 agosto 2011 - Una lite in famiglia si trasformata in tragedia (http://www.repubblica.it/esteri/2011/08/08/news/strage_ohio-20168645/?ref=HREC1-3) in Ohio: un uomo ha ucciso sette persone ed stato a sua volta ucciso in uno scontro a fuoco con la polizia.

8 gennaio 2011 - E' di 5 morti (http://www.repubblica.it/esteri/2011/01/08/news/spari_tucson-10990096/?ref=search) e 19 feriti il bilancio di una sparatoria avvenuta a Tucson, Arizona. Era in corso un'iniziativa pubblica della deputata democratica Gabrielle Giffords (http://www.repubblica.it/esteri/2011/01/08/news/gabrielle_gliffords_democratica_moderata_era_finit a_anche_nella_lista_nera_di_sarah_palin-10993106). La parlamentare, 40 anni stata ferita in modo grave.

29 novembre 2009 - Quattro agenti di polizia, tre uomini e una donna, uccisi a colpi di pistola in un agguato (http://www.repubblica.it/2009/11/sezioni/esteri/agenti-uccisi-usa/agenti-uccisi-usa/agenti-uccisi-usa.html?ref=search)in un coffee-shop ai confini orientali della base aerea di McChord un paio di chilometri a sud di Tacoma, una settantina da Seattle, Stato di Washington.

5 novembre 2009 - Un psichiatra militare di origine palestinese uccide 13 persone e ne ferisce 42: la pi grave sparatoria in una base militare americana.

4 aprile 2009 - Tre poliziotti sono uccisi (http://www.repubblica.it/2009/04/sezioni/esteri/pittsburgh-sparatoria/pittsburgh-sparatoria/pittsburgh-sparatoria.html?ref=search) e due feriti a Pittsburgh, in Pennsylvania, da un un uomo che ha aperto il fuoco contro di loro.

3 aprile 2009 - Un uomo d'origine vietnamita uccide 13 persone in un centro d'accoglienza per immigrati a Binghamton (New York).

8 marzo 2009 - Un uomo fa fuoco (http://www.repubblica.it/2009/03/sezioni/esteri/illinois-sparatoria-chiesa/illinois-sparatoria-chiesa/illinois-sparatoria-chiesa.html?ref=search) durante la funzione religiosa domenicale in una chiesa dell'Illinois, uccidendo il pastore e ferendo altre quattro persone.

27 gennaio 2009 - Una studentessa italiana (http://www.repubblica.it/2009/01/sezioni/esteri/studentessa-portland/studentessa-portland/studentessa-portland.html?ref=search) ricoverata in condizioni che vengono definite critiche in un ospedale di Portland, in Oregon. La ragazza rimasta ferita nel fine settimana quando uno studente ha aperto il fuoco su un gruppo di giovani (http://www.repubblica.it/2009/01/sezioni/esteri/spari-los-angeles/spari-los-angeles/spari-los-angeles.html?ref=search) davanti a una discoteca uccidendo due ragazze e ferendo altre sette persone, prima di spararsi.

24 dicembre 2008 - Un uomo travestito da Babbo Natale uccide nove persone a un veglione a Covina, Los Angeles (California). Poi si suicida.

14 febbraio 2008 - Un ex studente armato con due pistole ed un fucile irrompe in un'aula della Northern Illinois University ed apre il fuoco uccidendo cinque persone e ferendone una quindicina. Il killer poi si suicida

16 aprile 2007 - Uno studente di 23 anni d'origine coreana uccide 32 persone prima di suicidarsi al campus della Virginia Tech, a Blacksburg (Virginia). il peggior massacro di questo tipo negli Stati Uniti.

2 ottobre 2006 - Un uomo prende in ostaggio alcuni studenti della scuola di Nickel Mines, un villaggio Amish della contea di Lancaster (Pennsylvania, Usa), fa uscire i ragazzi e lega le ragazze con funi e manette. Poi uccide cinque giovani alunne e ne ferisce altre cinque, infine si suicida.

21 marzo 2005 - A Red Lake (Minnesota) un adolescente di 16 anni uccide nella sua scuola nove persone, tra cui 5 studenti, e poi si suicida.

16 gennaio 2002 - In una piccola universit in Virginia, uno studente straniero bocciato uccide a colpi di pistola il rettore, un insegnante ed una studentessa.

29 luglio 1999 - Un agente di borsa uccide sua moglie, i due figli e poi apre il fuoco in due aziende di Atlanta (in Georgia): nove vittime, poi il suicidio.

20 aprile 1999 - A Littleton (Colorado) due liceali aprono il fuoco nel liceo di Columbine, uccidendo 12 studenti e un insegnante. Poi si suicidano. Da questa strage prede vita il film di Michael Moore, Bowling a Columbine.

16 ottobre 1991 - Un uomo uccide 22 persone in un ristorante di Killeen (Texas). Poi si suicida.

29 dicembre 1987 - Gene Simmons, sergente in pensione, preoccupato per problemi economici uccide 16 persone (tra cui 5 familiari) a Russellville (Arkansas).

20 agosto 1986 - Patrick Henry Sherrill, un postino, uccide in un ufficio postale 14 persone a Edmond, in Oklahoma.

18 luglio 1984 - Oliver Humberty, veterano del Vietnam, spara contro 22 persone in un ristorante in San Diego (California), e poi viene abbattuto dalla polizia.

sylvaticus
13-06-2016, 01:06
Ah be si, certo.. tra l'altro quella lista ben incompleta.. ad es. il giornalista si dimenticato della strage di neri in una chiesa protestante fatta da un supremachista bianco..

Loading