PDA

Visualizza la versione completa : dobbiamo iniziare a preoccuparci sul serio?


vonkranz
15-12-2016, 11:04
ieri al TG La7 ho visto questo video

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/14/roma-i-forconi-arrestano-lex-deputato-di-fi-osvaldo-napoli/3259379/

Al grido “in nome del popolo italiano procediamo al suo arresto”, una decina di persone aderenti al movimento dei Forconi ha circondato e aggredito Osvaldo Napoli davanti a Montecitorio. Il consigliere di Torino ed ex deputato di Forza Italia Ŕ stato accerchiato poco prima di entrare nel palazzo dei gruppi parlamentari: all’inizio, pensando a uno scherzo, ha risposto alle domande di chi lo circondava, ma la situazione Ŕ subito degenerata. Mentre l’ex parlamentare cercava di liberarsi, i manifestanti lo hanno infatti strattonato pi¨ volte e immobilizzato. Solo l’intervento dei carabinieri Ŕ riuscito a “liberare” l’ex deputato, che Ŕ stato costretto a rifugiarsi in un bar. “Neanche sapevano chi io fossi – ha commentato Napoli -, avrebbero fermato qualunque politico. Sono solo dei delinquenti“.


i tizi in questione erano gli stessi che qualche anno fa inscenarono quella pantomima per le strade, bloccando il traffico e rompendo le scatole a mezza italia senza cavare un ragno dal buco.

ora si sono riproposti con quest'altra sceneggiata per certi versi ben piu' pericolosa (unico neo della cosa e' stato l'abbigliamento: avrebbe reso meglio l'idea se avessero indossato fez e camicia scura)

la domanda che mi sono posto e':
questi tizi sono solo una manica di imbecilli di nuovo in cerca di una qualche sprazzo di visibilita' o sono semplicemente menti deboli che a seguito del clima politico che si sta alimentando da diverso tempo a questa parte, hanno perso il lume della ragione?

continuando ad arringare il popolo come molte forze politiche stanno facendo, non c'e' realmente il rischio di un rigurgito fascista?

non sarebbe meglio se tutti quanti, dalle parti del Parlamento, si dessero una bella regolata prendendo questi segnali come spie di allarme anziche' marcarci sopra?

e' davvero cosi' lontano il fascismo o, peggio, il nazismo?

io l'ho detto che comincio ad essere seriamente preoccupato...

lnessuno
15-12-2016, 11:18
Che si tratti di imbecilli in cerca di visibilitÓ mi pare evidente, in effetti.

Ma (sentivo prima in tv dallo stesso Osvaldo Napoli) ci sono 4 milioni di italiani in povertÓ assoluta ed altri 8 in povertÓ relativa. Secondo me, la miccia Ŕ giÓ accesa e storicamente situazioni simili portano a rivolte...

E aggiungo: se non ci fosse il m5s (ed in parte la lega) a fare da valvola di sfogo, secondo me, qualcosa sarebbe giÓ successo.

vonkranz
15-12-2016, 11:29
E aggiungo: se non ci fosse il m5s (ed in parte la lega) a fare da valvola di sfogo, secondo me, qualcosa sarebbe giÓ successo.

questo potrebbe anche essere e ci ho pensato in effetti.

il problema e' che questi partiti/movimenti, sembrano gettare benzina sul fuoco anziche' convogliare sfoghi/disagi. di sicuro la Lega ci marcia su queste cose. il M5S un po' meno effettivamente, anche se ci mette del suo nel fomentare l'incazzatura popolare e di sicuro (almeno a mio avviso) gestisce piuttosto male questo "sentimento"

SuperMariano81
15-12-2016, 11:38
E aggiungo: se non ci fosse il m5s (ed in parte la lega) a fare da valvola di sfogo, secondo me, qualcosa sarebbe giÓ successo.
in che senso?
A me pare che la lega viceversa ci marci sopra certi concetti creando un clima di malumore....

lnessuno
15-12-2016, 11:52
in che senso?
A me pare che la lega viceversa ci marci sopra certi concetti creando un clima di malumore....
Nel senso che, a mio avviso, il malumore Ŕ dovuto pi¨ alla situazione, tangibile ed in continuo peggioramento, che non a qualche dichiarazione o qualche boutade di scafati professionisti della polemica.

Poi le scaramucce in politica ci sono sempre state ed i toni sono beceri ormai da almeno l'inizio della seconda repubblica (magari anche prima, ma non ne ho ricordi visto che non c'ero o ero troppo piccolo :fagiano:)...

vonkranz
15-12-2016, 12:21
il problema e' come viene incanalato e gestito questo malumore.

anche il fascismo e, soprattutto, il nazismo hanno incanalato il malessere della popolazione. e abbiamo visto come e' andata a finire.

giusto qualche tempo fa guardavo un documentario sull'ascesa di Hitler e su come e' arrivato al potere. i discorsi che faceva, i suoi atteggiamenti, il suo arringare le folle oceaniche che presenziavano ai suoi comizi mi sono sembrati estremamente attuali in modo assai inquietante.

saro' anche paranoico, ma io eviterei accuratamente di sottovalutare certi fenomeni.

Alhazred
15-12-2016, 13:03
Io eviterei di usare gratis, e molto spesso a sproposito, specie sui mezzi di stampa, parole come "fascismo", "nazismo", "populismo", "razzismo" e via dicendo.
Ci sono semplicemente "idioti", senza che siano nÚ fascisti, nÚ nazisti nÚ il resto.

Si dovrebbe imparare a dare il giusto perso alle parole ed usarle adegatamente.

vonkranz
15-12-2016, 13:12
Io eviterei di usare gratis, e molto spesso a sproposito, specie sui mezzi di stampa, parole come "fascismo", "nazismo", "populismo", "razzismo" e via dicendo.
Ci sono semplicemente "idioti", senza che siano nÚ fascisti, nÚ nazisti nÚ il resto.

Si dovrebbe imparare a dare il giusto perso alle parole ed usarle adegatamente.

beh, non e' proprio solo una questione semantica.

"fascismo", "nazismo", "populismo", "razzismo" ecc vengono usati per accomunare un certo tipo atteggiamento e di azioni.

a ben vedere anche "idioti" e' usato allo stesso modo, con l'unica differenza che unisce una gamma piu' ampia di soggetti, in pratica il macro-insieme dei vari sotto-insiemi di "razzisti", "fascisti" ecc.

lnessuno
15-12-2016, 13:19
Io eviterei di usare gratis, e molto spesso a sproposito, specie sui mezzi di stampa, parole come "fascismo", "nazismo", "populismo", "razzismo" e via dicendo.
Ci sono semplicemente "idioti", senza che siano nÚ fascisti, nÚ nazisti nÚ il resto.

Si dovrebbe imparare a dare il giusto perso alle parole ed usarle adegatamente.
Concordo e rilancio:
https://it.wikipedia.org/wiki/Reductio_ad_Hitlerum


Altrimenti aveva ragione Berlusconi a parlare dei pericolosi comunisti in magistratura :D

vonkranz
15-12-2016, 13:27
Concordo e rilancio:
https://it.wikipedia.org/wiki/Reductio_ad_Hitlerum


Altrimenti aveva ragione Berlusconi a parlare dei pericolosi comunisti in magistratura :D

beh, tra questi che vanno in giro ad arrestare altri cittadini senza essere carabinieri, poliziotti, magistrati o altre autorita' preposte a queste funzioni e le camicie nere o le SS i punti di contatto cominciano ad essere abbastanza visibili.

reductio o non reductio :bh˛:

Berlusconi che parlava di magistratura comunista solo perche' andavano a spulciargli i libri contabili a me pare sia una cosa diversa.

Loading