PDA

Visualizza la versione completa : Ho attivato https: cosa devo fare per vedere di default la versione con certificato?


Roby140569
25-01-2017, 16:39
Non so se ho postato nella sezione giusta...

Dal momento che la societ� di hosting che ospita alcuni miei siti sta offrendo gratuitamente il certificato SSL, li sto passando in https.

Il mio problema � questo: se digito www.miosito.it (http://www.miosito.it), mi si apre la versione in http. Per avere quella in https, devo speficiarne il protocollo.

Cosa devo fare per far s� che digitando www.miosito.it (http://www.miosito.it), si apra la versione https, senza dover specificare il protocollo?

Stesso discorso per Google: i siti sono indicizzati in http e non https. Qui si tratter� di aspettare che il motore di ricerca trovi le versioni in https o � necessario fare qualcosa?

Grazie

2016
26-01-2017, 13:30
Purtroppo il motore di ricerca li considera due domini diversi.
Google lo sostituisce da solo, ma potrebbe impiegare molto tempo qualora il sito non sia importante n aggiornato frequentemente.
Una volta indicizzato, tornare all'HTTP sar ancora pi difficile, perci pensaci bene.

Puoi semplicemente pubblicare tutti i link con l'HTTPS e aspettare che Google se ne accorga.
Oppure se imposti un redirect in .htaccess acceleri drasticamente il passaggio e inoltre risolvi anche il problema dell'URL digitato con l'HTTP.

Roby140569
26-01-2017, 15:39
Sono siti sotto Windows, quindi niente .htaccess, dovr� agire sul web.config.

Perch� mi dici "pensaci bene"? Problemi e criticit� del https?

Grazie.

2016
27-01-2017, 12:34
Ormai da parecchio tempo assodato che la velocit di caricamento della pagina web un fattore di posizionamento su Google.

Se dovessi ambire a un alto traffico, mantenere lo stesso posizionamento con l'HTTPS ti coster tanti soldi in hosting ...altro che "gratis"!

Roby140569
27-01-2017, 16:43
Spiegami la correlazione fra certificato SSL offerto gratuitamente dalla societ� di hosting e la quantit� di traffico sul sito.

2016
27-01-2017, 17:56
Si dice "per favore"... :-)

Il certificato SSL blocca il funzionamento della cache sui browser e perci ogni singolo file che compone la la pagina, nonch la pagina stessa, sono inviati al browser ogni volta come se fosse la prima volta. Tutto questo comporta un forte aumento del traffico generato a parit di visite e, se hai un sito dinamico, anche un aumento di utilizzo di memoria e processore.

Se hai poche visite non ti accorgi praticamente di nulla e il problema non si pone. Ma quando le visite sono tante, la differenza si fa sentire e sarai costretto ad acquistare un pacchetto hosting pi costoso. Altrimenti non potrai mantenere le stesse prestazioni dei tuoi competitor che hanno scelto di non usare l'HTTPS.

Roby140569
30-01-2017, 11:07
Nei post in un forum si suppone che ci sia un tono di cordialit�. La tua polemica sul "per favore" � fuori luogo.

Nel mio primo post ho detto che il certificato SSL mi veniva fornito gratis, non ho detto che l'hosting era gratis.
Distratto dalla polemica sul "per favore", hai dato una spiegazione sul funzionamento del certificato SSL, ma non hai risposto alla domanda.

Loading