PDA

Visualizza la versione completa : Giovanni Allevi


lnessuno
23-02-2017, 10:17
Sono capitato, un po' per caso, su questo vecchio post

http://calogeroparlapiano.blogspot.com.es/2009/01/geni-del-piano-ludovico-einaudi-vs.html

In particolare ho letto la "lettera" di Giovanni Allevi scritta al Maestro Uto Ughi, che di lui disse «Allevi approfitta dell’ignoranza della gente, attraverso una furba operazione di marketing». Ma anche «Il suo successo mi offende...», «Le composizioni sono musicalmente risibili...», «È un nano...» eccetera.

E niente, mi chiedevo quale fosse la vostra opinione in merito: In quanto mughinisti da forum, dovete per forza averne una, a meno di reputarvi esseri inutili e senza un'opinione

A me Allevi piace molto. Almeno quanto mi piace Ludovico Einaudi... e non capisco, anche leggendone le ragioni, perché la sua interpretazione della musica sia così snobbata dai suoi "colleghi" a differenza di quella di Einaudi...

LeleFT
23-02-2017, 11:53
Ho avuto la fortuna di assistere ad un concerto di Ludovico Einaudi... non ancora quella di assistere ad un concerto di Allevi.
Non ero a conoscenza del "fatto" in questione (l'intervista a Ughi): mi sono letto sia l'intervista di Ughi che la replica di Allevi... non lo so, a me, quella di Ughi, pare tanto l'incarnazione della (fasulla) rivalità tra Mozart e Salieri... la contrapposizione tra la "vecchia" musica e la nuova... ecco, forse in questo caso l'invidia esiste davvero. :)

propulsore
23-02-2017, 17:36
La cultura coreutica è diffusissima in Italia (nel senso di "fare i balletti tra Coppie e Bartali), e i veri melomani sono razza in via d'estinzione.
Sui giudizi musicali di Ughi non c'è molto da discutere (sarebbe come farlo che so con un Nobel).
Tuttavia la musica "leggera" (dai Rolling Stones a Occidentali's Karma (https://it.wikipedia.org/wiki/Occidentali%27s_Karma)) vende e piace tanto di più, rispetto alla classica.
Perfino i presunti miti (tipo Bocelli), spesso, non hanno le qualità sublimi (per i canoni classici) che il "popolino" s'immagina (fantastica la trasmissione su Radio 3 con un duo all'altezza di Clerici-Tommasi sulla musica classica).

Insomma Allevi non sarà un Mozart, neppure penso lo dica; non sarà un compositore eccelso, non sarà il miglior pianista del mondo.
Però piace.

lnessuno
23-02-2017, 17:43
Ermeneutica a parte, io non capisco perché ci sia tanta ostilità da parte dei "mostri sacri" della musica classica... possibile che sia solo per via della sua visione modernista (ed un po' pop)?

Sky
23-02-2017, 20:37
Il punto è uno solo: non confondere tipi di musica differenti. Cerco di spiegarmi.
Può piacere Allevi, basta non confonderlo/compararlo con altri compositori (già Einaudi è molto diverso). Al di là della differenza stilistica c'è anche quella strutturale. Se si chiama "musica commerciale" non è un caso. Tra un pezzo di Chopin e uno di Einaudi ci sono abissi (non uno, di più) anche se lo strumento è lo stesso: il pianoforte.
Ma lo stesso si potrebbe affermare se comparassimo Chopin con Petrucciani, entrambi sacri nei rispettivi generi. Non possono essere comparati come non avrebbe senso stabilire a chi spetta il podio tra Jazz e Rock; vale lo stesso per la musica colta e il resto. Fermo restando che non ci sono compartimenti stagni, oltretutto.

Vale la pena conoscere tanti generi, soprattutto se la musica è apprezzata al di là del semplice sottofondo che troviamo ovunque. Poi ognuno ascolta e apprezza ciò soggettivamente preferisce.
Ora torno a emozionarmi con lo Scherzo in Do# minore di Chopin senza compararlo ad altri. E voi farete altrettanto con qualcosa di diverso. Semplice e giusto.

lnessuno
23-02-2017, 21:18
Ora torno a emozionarmi con lo Scherzo in Do# minore di Chopin senza compararlo ad altri. E voi farete altrettanto con qualcosa di diverso.
Neanche per sogno, ora lo faccio anche io :prrr: :mame:

Sky
23-02-2017, 22:47
Neanche per sogno, ora lo faccio anche io :prrr: :mame:
Ne sono contento :D

kalosjo
23-02-2017, 23:01
Questa è proprio una delle tante cose di cui non mi intendo per niente. La musica.
Allevi mi è piaciuto e molto. Ma forse proprio perché non sono un intenditore.

Sky
24-02-2017, 10:38
Non è mai tardi per conoscerla :)

kalosjo
24-02-2017, 18:20
Non è mai tardi per conoscerla :)
Hai ragione :o

Loading