PDA

Visualizza la versione completa : Minzolini è salvo!


nadyir
17-03-2017, 16:30
E così pure Minzolini si è salvato come lotti, grazie anche al PD. Ma in fondo posso pure capire, i forzisti hanno dato una mano a loro con lotti e penso sia giusto fare anche il contrario, peccato che minzolini a differenza di lotti non è semplicemente indagato ma bensì è stato condannato in via definitiva per peculato con interdizione dai pubblici uffici, questo vuol dire che la severino la possiamo pure stracciare perchè tanto non serve a nulla... a quanto pare fanno finta che proprio non esista, anzi considerato che si è salvato minzolini perchè a questo punto non salvare pure l'ex cavaliere? Abbiamo fatto 90 facciamo pure 91!!! :facepalm:

Cioè ma io mi chiedo agli elettori di destra e sinistra va bene così? Cioè è normale che io di destra do una mano a quelli di sinistra e viceversa? proprio non capisco :confused: Beh sempre se vogliamo considerare il PD ancora di sinistra certo... poi è tutto da vedere.

per di dettagli:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/03/16/senato-il-soldato-minzolini-salvato-con-133-voti-cosi-pd-centristi-e-forza-italia-cancellano-la-decadenza/3455302/

Dwarf
17-03-2017, 19:33
La legge Severino un pò meno. Italietta.

Kahm
18-03-2017, 06:56
non ci credevo appena ho letto la notizia
dovete sapere che Minzolini è stato il braccio destro di B. per quanto riguarda la divulgazione e diffamazione attraverso i telegiornali,
il PD è stato letteralmente preso d'assalto da lui,
e poi me lo ritrovo che tutti votano....uhm.....

qualquadra non cosa

saucer
18-03-2017, 08:51
non ci credevo appena ho letto la notizia
dovete sapere che Minzolini è stato il braccio destro di B. per quanto riguarda la divulgazione e diffamazione attraverso i telegiornali,
il PD è stato letteralmente preso d'assalto da lui,
e poi me lo ritrovo che tutti votano....uhm.....

qualquadra non cosa

non essere un complottista.
Siamo un paese garantista, preferiamo mandare in galera chi ammazza un ladro e non tenere in galera un ladro per evitare che commetta crimini.

nadyir
18-03-2017, 18:25
Chissà come mai questi argomenti non sono tanto interessanti su questo forum, mentre sembra molto più interessante grillo... che non solo non è al governo ma nemmeno lo è mai stato... eppure, per qualche strana ragione, è lui ad aver creato tutti i mali dell'italia... beh almeno quelli futuri! :spy:

lucavizzi
21-03-2017, 18:52
Vengo a portare un po' di vita in questo morto thread di stampo giustizialista/populista.

State gridando allo scandalo in quanto, grazie anche al voto di 19 senatori PD, Minzolini non è decaduto dalla carica di senatore della Repubblica.

Analizziamo i fatti cercando di evitare le strumentalizzazioni politiche.

Minzolini è finito sotto processo a causa dell'utilizzo, contestatogli come improprio, della carta di credito aziendale mentre era direttore del Tg1.

Nel primo grado di giudizio l'ex direttore è stato assolto, in appello è stato condannato da un giudice che ha militato nel PD ed è stato sottosegretario in più governi di centro-sinistra salvo poi ritornare a fare il magistrato, nel pieno rispetto delle vigenti norme in materia, le cosiddette "porte girevoli" tra politica e magistratura.




Ora vi chiedo, in tutta onestà, se un esponente del vostro partito fosse stato al posto di Minzolini, cioè condannato da un giudice della fazione opposta (Renzi che giudica Di Maio, per esempio), quale sarebbe stata la vostra reazione?
Non potreste forse legittimamente esprimere delle eccezioni sulla parzialità del giudice? Tanto più dopo l'assoluzione del primo grado.



Il vero problema non è la decadenza o non decadenza di un senatore (che comunque non tornerà a "delinquere", puoi stare tranquillo saucer) il vero problema è che un giudice deve essere imparziale, soprattutto per non fornire "alibi" al Minzolini di turno.

felipe_67
21-03-2017, 19:45
Vengo a portare un po' di vita in questo morto thread di stampo giustizialista/populista.

State gridando allo scandalo in quanto, grazie anche al voto di 19 senatori PD, Minzolini non è decaduto dalla carica di senatore della Repubblica.

Analizziamo i fatti cercando di evitare le strumentalizzazioni politiche.

Minzolini è finito sotto processo a causa dell'utilizzo, contestatogli come improprio, della carta di credito aziendale mentre era direttore del Tg1.

Nel primo grado di giudizio l'ex direttore è stato assolto, in appello è stato condannato da un giudice che ha militato nel PD ed è stato sottosegretario in più governi di centro-sinistra salvo poi ritornare a fare il magistrato, nel pieno rispetto delle vigenti norme in materia, le cosiddette "porte girevoli" tra politica e magistratura.




Ora vi chiedo, in tutta onestà, se un esponente del vostro partito fosse stato al posto di Minzolini, cioè condannato da un giudice della fazione opposta (Renzi che giudica Di Maio, per esempio), quale sarebbe stata la vostra reazione?
Non potreste forse legittimamente esprimere delle eccezioni sulla parzialità del giudice? Tanto più dopo l'assoluzione del primo grado.



Il vero problema non è la decadenza o non decadenza di un senatore (che comunque non tornerà a "delinquere", puoi stare tranquillo saucer) il vero problema è che un giudice deve essere imparziale, soprattutto per non fornire "alibi" al Minzolini di turno.

Per la cassazione invece come stiamo messi a imparzialità?
Proprio sfortunato l'Augusto, meno male che chi di dovere vi ha posto rimedio.

nadyir
21-03-2017, 23:42
Vengo a portare un po' di vita in questo morto thread di stampo giustizialista/populista.

era meglio se lo lasciavi morto, almeno sarebbe rimasto pulito dalle solite castronerie che scrivi :facepalm:


State gridando allo scandalo in quanto, grazie anche al voto di 19 senatori PD, Minzolini non è decaduto dalla carica di senatore della Repubblica.

e certo! faccio presente che il pd è del centro-sinistra mentre minzolini è un forzista... quindi mi spieghi la ragione per la quale il pd dovrebbe aiutare un uomo di berlusconi? perchè io proprio non riesco a capirla... forse mi sfugge qualcosa :confused:



Nel primo grado di giudizio l'ex direttore è stato assolto, in appello è stato condannato da un giudice che ha militato nel PD ed è stato sottosegretario in più governi di centro-sinistra salvo poi ritornare a fare il magistrato, nel pieno rispetto delle vigenti norme in materia, le cosiddette "porte girevoli" tra politica e magistratura.

ahahahah sei grande! allora la tua spiegazione sarebbe che, siccome uno del pd ha rovinato minzolini, per riparare al torto subito, è stato giusto che qualcuno del pd lo abbia salvato? scherzi vero? che il giudice abbia o no militato nel pd è del tutto irrilevante, un giudice deve fare il suo dovere punto e basta. Piaccia o non piaccia è così che funziona. Questa è la legge!!!


Ora vi chiedo, in tutta onestà, se un esponente del vostro partito fosse stato al posto di Minzolini, cioè condannato da un giudice della fazione opposta (Renzi che giudica Di Maio, per esempio), quale sarebbe stata la vostra reazione?
Non potreste forse legittimamente esprimere delle eccezioni sulla parzialità del giudice? Tanto più dopo l'assoluzione del primo grado.

ma scherzi? se di maio fosse stato condannato per peculato, nemmeno ci sarebbe arrivato alla condanna perchè sarebbe stato cacciato via molto prima! indipendentemente dal giudice. E' così che funziona nel m5s, ed infatti non mi sembra che ci sia qualcuno condannato per peculato in questo movimento.

inoltre ti sei dimenticato di un piccolo particolare, ovvero della legge severino... perchè lo sai che per effetto di questa legge minzolini dovrebbe essere interdetto dai pubblici uffici vero? proprio come per berlusconi a suo tempo, ed infatti adesso i forzisti stanno iniziando a dire che se la severino non vale per minzolini allora non dovrebbe valere nemmeno per berlusconi. Insomma il PD è praticamente riuscito a resuscitare berlusconi!!! ma non credo che questo sia proprio un bene, va a finire che con questa cavolata il PD si da il colpo di grazia da solo... e senza nemmeno l'aiuto di renzi :spy:

Max Della Pena
21-03-2017, 23:49
Silvio ritornerà e questo forum si rianimerà di manifestamente moralsuperiori che proseguiranno a sci uniti sopra le lievi asperità dei recenti e non trascorsi dei simboli ideologici di cui vivono spargendo assolute verità, condanne ed assoluzioni.

Grillini, mettetevi il cuore in pace, l'astio che hanno per voi verrà rivolto altrove al primo soffio di silviento.

Kahm
22-03-2017, 08:19
sono curioso cosa hanno risposto i parlamentari che hanno votato per salvarlo:

-un gesto di giustizia
-un uomo che ha donato molto
-rigore per la Juve
-il M5S è spazzatura
-Monzolini non è stato capito

Loading