PDA

Visualizza la versione completa : dubbio in merito agli indirizzi interni di un sito ai fini dell'indicizzazione


neo1976
20-05-2017, 20:20
quando in un menu c'è un link con due parole distaccate tipo "creazione giardini" all'interno della cartella "creazione giardini" l'indirizzo come si deve scrivere ai fini di una buona indicizzazione da parte dei motori di ricerca? quale di questi tre modi è il migliore?

creazionegiardini/creazionegiardini.html

creazione-giardini/creazione-giardini.html

creazione_giardini/creazione_giardini.html

Poi ho un'altra curiosità per chi gentilmente sapesse rispondermi, ho provato a vedere un esempio su un sito, la pagina aveva questo indirizzo:

https://www.studiosamo.it/risorse-gratuite/

perchè non appare il nome della pagina seguito da .html così:
https://www.studiosamo.it/risorse-gratuite/risorse-gratuite.html

RobertaF
24-05-2017, 10:45
Mi chiedo perché alcuni siti abbiano il .htmal

Tutti i siti seri che ho consultato non li hanno, qualche sito ciarliero, invece sì. Forse è perché sono tutti in https??
Comunque va il trattino alto.

rigby76
25-05-2017, 09:54
Per la prima domanda, meglio trattino alto come diceva RobertaF.


Perla seconda questione: prima di tutto ti dico che ripetere due volte le stesse parole nell’url non ha molto senso: creazione-giardini/creazione-giardini.html
Meglio semplicemente creazione-giardini/


Quando html e quando no. Tradizionalmente, ovvero quando i siti erano solo statici, serviva un file html nel server per visualizzare una pagina. I server hanno un'opzione che permette di configurare un file html predefinito quando nessun file è richiesto in una specifica cartella: su Apache questo file è index.html. Pertanto, ogniqualvolta viene richiesto un URL senza file html, il server verifica la presenza del file index.html all'interno della cartella.


Questo significa che chiedere studiosamo.it/risorse-gratuite/ equivale a studiosamo.it/risorse-gratuite/index.html


Questo vale anche per la root, quindi studiosamo.it/ equivale a studiosamo.it/index.html


Oggi questo è vero fino a un certo punto. Con le tecniche di riscrittura url si possono creare percorsi di file fittizi, che vengono rediretti ad un'applicazione interfacciata ad un database, senza necessità di avere i file html sul server. Ad esempio, Wordpress ha un’architettura che attribuisce alle pagine un percorso con lo slash finale, mentre per gli articoli usa .html… ma è una scelta arbitraria e altre applicazioni usano sistemi diversi.

neo1976
25-05-2017, 10:52
intanto Roberta e Rigby76 vi ringrazio per le risposte, io non uso wordpress, ho fatto tutto il sito da solo in html5 e alcune parti in php partendo da zero, rigiby non ho capito bene, se io ad esempio ho una cartella "creazione-giardini" e dentro questa cartella ho la pagina in html creazioni-giardini.html ai fini di una migliore indicizzazione del sito dovrei mettere questo indirizzo:
creazione-giardini/index.html invece di creazioni-giardini/creazione-giardini.html ?
e quindi ogni pagina del sito mi converrebbe chiamarla index.html?

rigby76
25-05-2017, 10:59
se io ad esempio ho una cartella "creazione-giardini" e dentro questa cartella ho la pagina in html creazioni-giardini.html ai fini di una migliore indicizzazione del sito dovrei mettere questo indirizzo:
creazione-giardini/index.html invece di creazioni-giardini/creazione-giardini.html ?
In questo specifico caso secondo me sì, dato che non ha senso ripetere due volte le stesse parole e URL più corti sono in generale da preferire. Comunque se usi index, è preferibile non indicare il file esplicitamente e riferirsi solo alla cartella:
creazione-giardini/



e quindi ogni pagina del sito mi converrebbe chiamarla index.html?Questo non necessariamente in generale.
Ad esempio se stai progettando una sezione dedicata alla creazione di giardini, potresti tenere la pagina principale nella root (con il file index) e creare varie sotto pagine nella cartella con nomi diversi, ed esempio:

creazione-giardini/ -> pagina principale
creazione-giardini/pagina-1.html -> sotto-pagina dedicata all'argomento 1
creazione-giardini/pagina-2.html -> sotto-pagina dedicata all'argomento 2

neo1976
25-05-2017, 11:06
Ti ringrazio per le delucidazioni rigby76 sei stato chiarissimo.

Loading