PDA

Visualizza la versione completa : come vi tutelate verso i clienti per la conservazione dei file sorgenti?


fair76
28-09-2017, 09:35
Salve, vorrei sapere come vi comportate voi nel caso che un cliente vi chieda, dopo 3/4/5 anni o anche di più, dei file sorgenti (foto ma anche sorgenti di cataloghi o pagine web) perchè magari lui non li ha o li ha smarriti, o se ne viene a dire dopo 5 anni che non li ha mai avuti da noi. Io pensavo di inserire in ogni fattura una dicitura così:
"Nome Ditta Nostra" si impegna a conservare il materiale originale per un periodo non superiore ad i 2 anni salvo danni non imputabili alla stessa che ne determinano la perdita. Il cliente, a sue spese, potrà richiedere di far salvare a "Nome Ditta Nostra" i file su proprio supporto magnetico. "Nome Ditta Nostra" si solleva da ogni responsabilità in merito alla possibile perdita dei file relativa alla produzione oggetto di questa fattura trascorsi i due anni dalla data dell'emissione della stessa”

Che ne pensate? esiste un modo più semplice per risolvere il problema?

Max Della Pena
28-09-2017, 10:25
Si potrebbero consegnare al cliente per default a lavoro finito facendogli firmare una ricevuta di avvenuta consegna.

Poi io li terrei comunque tutti per un periodo di almeno 10 anni e li consegnerei di nuovo se venissero richiesti, anche dopo 5 anni.

optime
28-09-2017, 10:30
se si riconsegnano (con ricevuta) al termine dei lavori, io non mi sentirei in alcun modo obbligato a conservare niente

fair76
28-09-2017, 10:44
Si potrebbero consegnare al cliente per default a lavoro finito facendogli firmare una ricevuta di avvenuta consegna.

Poi io li terrei comunque tutti per un periodo di almeno 10 anni e li consegnerei di nuovo se venissero richiesti, anche dopo 5 anni.

noi per una questione di backup non possiamo conservare tutto per 10 anni, abbiamo video di tantissimi giga, l'archiviazione sarebbe troppo onerosa.

Quindi sarebbe meglio far firmare qualcosa che ci solleva dalla responsabilità di conservare le cose, dal momento che si sono consegnate al cliente, piuttosto che dire che le conserviamo per due anni?

Max Della Pena
28-09-2017, 10:55
noi per una questione di backup non possiamo conservare tutto per 10 anni, abbiamo video di tantissimi giga, l'archiviazione sarebbe troppo onerosa.

Quindi sarebbe meglio far firmare qualcosa che ci solleva dalla responsabilità di conservare le cose, dal momento che si sono consegnate al cliente, piuttosto che dire che le conserviamo per due anni?

Se il problema è lo spazio, credo che consegnare tutto a fine lavoro dietro firma ricevuta sia la miglior cosa, poi nel limite del possibile io terrei comunque tutto per quanto più tempo possibile.

Max Della Pena
28-09-2017, 10:56
se si riconsegnano (con ricevuta) al termine dei lavori, io non mi sentirei in alcun modo obbligato a conservare niente

Io conserverei non sentendomi obbligato ma solo per dare all'occorrenza un ulteriore servizio al cliente.

fair76
28-09-2017, 11:45
Io conserverei non sentendomi obbligato ma solo per dare all'occorrenza un ulteriore servizio al cliente.

quindi ti accolleresti le spese senza ricaricarle sul cliente? e se gli hard disk o altro si rovinano per qualsiasi motivo? io non vorrei che il mio cliente "desse per scontato" che io conservo le cose. poi magari qualcosa ce l'ho anche dopo 10 anni , ma non vorrei cadere in fallo se ce l'ho. Per questo cerco un modo per tutelarmi. perchè se il cliente da per scontato che io conservi tutto per 10 anni la cosa ha un costo, di spazio, di archiviazione, di manutenzione...non è una robetta da poco quando si lavora con decine di clienti, centinaia, da 15 anni.

URANIO
28-09-2017, 12:02
Io mi terrei tutto il lavoro che ho fatto.
Sinceramente ora un nas ed un buon sistema di backup è alla portata anche di piccole aziende.
Mal che vada dopo 10 anni masterizzi su supporto fisso per far spazio ma eviterei di cancellare qualsiasi cosa.

Max Della Pena
28-09-2017, 12:15
quindi ti accolleresti le spese senza ricaricarle sul cliente? e se gli hard disk o altro si rovinano per qualsiasi motivo? io non vorrei che il mio cliente "desse per scontato" che io conservo le cose. poi magari qualcosa ce l'ho anche dopo 10 anni , ma non vorrei cadere in fallo se ce l'ho. Per questo cerco un modo per tutelarmi. perchè se il cliente da per scontato che io conservi tutto per 10 anni la cosa ha un costo, di spazio, di archiviazione, di manutenzione...non è una robetta da poco quando si lavora con decine di clienti, centinaia, da 15 anni.

Sinceramente, quanta roba hai cancellato dei lavori fatti?

luca123
28-09-2017, 12:34
Salve, vorrei sapere come vi comportate voi nel caso che un cliente vi chieda, dopo 3/4/5 anni o anche di più, dei file sorgenti (foto ma anche sorgenti di cataloghi o pagine web) perchè magari lui non li ha o li ha smarriti, o se ne viene a dire dopo 5 anni che non li ha mai avuti da noi. Io pensavo di inserire in ogni fattura una dicitura così:
"Nome Ditta Nostra" si impegna a conservare il materiale originale per un periodo non superiore ad i 2 anni salvo danni non imputabili alla stessa che ne determinano la perdita. Il cliente, a sue spese, potrà richiedere di far salvare a "Nome Ditta Nostra" i file su proprio supporto magnetico. "Nome Ditta Nostra" si solleva da ogni responsabilità in merito alla possibile perdita dei file relativa alla produzione oggetto di questa fattura trascorsi i due anni dalla data dell'emissione della stessa”

Che ne pensate? esiste un modo più semplice per risolvere il problema?
file di video NO
ma pagine HTML e codice questo SI
dovresti averlo anche dopo molti anni, in quanto se all'improvviso si sveglia e vuole una modifica, tu dovresti essere sempre in grado di fargliela, e non dire : "eh dobbiamo rifare tutto in quanto non abbiamo il sorgente"

per la tutela
lui ha il diritto che il suo codice non venga distribuito se è un lavoro che ha richiesto lui e vuole i diritti
tu hai diritto di tenerlo per te se consideri un lavoro "tuo" e hai gestito DA CONTRATTO la non concessione dei codici sorgenti
se (come in qeusto caso) lui dopo anni se ne viene fuori che vuole i sorgenti, in quanto il figlio del cugino vuole modificarli, e tu non trovi il contratto o nel contratto non se ne fa mensione allora puoi rifiutarti.

Loading