PDA

Visualizza la versione completa : Tre lauree


spimi99
19-12-2017, 14:42
Un mio caro amico alla soglia dei cinquant'anni sta per conseguire la sua terza laurea. E' giÓ laureato in Informatica e in Scienze Politiche e la prossima sarÓ in Storia.
Mi ha detto che, a parte quella in Informatica, le altre due le ha prese per passione; studiando nei week-end, durante le vacanze e nel tempo libero. Chapeau!!!
Conoscete delle persone che sono arrivate a tale traguardo?

astro
20-12-2017, 02:03
Beh all'universitÓ ho trovato un padre che faceva l'universitÓ col figlio, ma era non totalmente disinteressato perchŔ lavorava in Polizia e avrebbe potuto beneficiare della laurea...
Ci sta. Se non hai una cippadimeglio da fare ci sta :D

Kahm
20-12-2017, 08:55
Un mio caro amico alla soglia dei cinquant'anni sta per conseguire la sua terza laurea. E' giÓ laureato in Informatica e in Scienze Politiche e la prossima sarÓ in Storia.
Mi ha detto che, a parte quella in Informatica, le altre due le ha prese per passione; studiando nei week-end, durante le vacanze e nel tempo libero. Chapeau!!!
Conoscete delle persone che sono arrivate a tale traguardo?
si, conosco qualcuno del genere
diciamo che a 50 anni devi avere energie e abbastanza relax da dedicarti,
renditi inoltre conto che molte facoltÓ, una volta laureato bastano 3-4 esami per avere una seconda laurea (se ti riconoscono gli esami), ma vedendo che Ŕ laureato in (scenze politiche,informatica, storia) che non penso hanno esami in comune...BOH pensoche passando con 18 ce la avrebbe fatta studiando solo i fine settimana.
-Un genio che impara con una sola letta? ah BOH (ma conosciute)
-universitÓ farlocca che ti da dispense invece che libri? ah BOH (ma conosciute)
-professori compiacenti? ah BOH (ma conosciute)

alla fine quando mi raccontano che scalano l'everest con una sola gamba, che prendono una laurea in 2 anni con 110e lode, basta che indago un minimo che scopro subito tante veritÓ nascoste, oramai queste notizie neanche mi impressionano piu.

spimi99
20-12-2017, 11:07
Kahm, posso certificare che le lauree le ha conseguite tutte e tre presso l'UniversitÓ di Torino. Nessuna universitÓ KRISTAL di Tirana, come per Renzo Bossi!! :-)

rebelia
20-12-2017, 13:05
se uno ama studiare e ha un lavoro che gli permette di dedicarvicisi, non vedo perche' no

SkyLinx
20-12-2017, 18:38
Un mio caro amico alla soglia dei cinquant'anni sta per conseguire la sua terza laurea. E' giÓ laureato in Informatica e in Scienze Politiche e la prossima sarÓ in Storia.
Mi ha detto che, a parte quella in Informatica, le altre due le ha prese per passione; studiando nei week-end, durante le vacanze e nel tempo libero. Chapeau!!!
Conoscete delle persone che sono arrivate a tale traguardo?

Wow, massimo rispetto :)

spimi99
21-12-2017, 08:55
Mi ha detto che pur essendo spostato e svolgendo un lavoro che lo impiega 8-10 ore al giorno aveva ancora del tempo libero. Per esempio il tempo impiegato sul treno per recarsi al lavoro. Un'ora di qui e un'ora di lÓ Ŕ riuscito a conseguire due lauree, oltre a quella che giÓ possedeva.

Kahm
21-12-2017, 10:52
Kahm, posso certificare che le lauree le ha conseguite tutte e tre presso l'UniversitÓ di Torino. Nessuna universitÓ KRISTAL di Tirana, come per Renzo Bossi!! :-)


Mi ha detto che pur essendo spostato e svolgendo un lavoro che lo impiega 8-10 ore al giorno aveva ancora del tempo libero. Per esempio il tempo impiegato sul treno per recarsi al lavoro. Un'ora di qui e un'ora di lÓ Ŕ riuscito a conseguire due lauree, oltre a quella che giÓ possedeva.

Ascolta, forse perchŔ arrivi ad una etÓ che non credi piu a babbo natale cominci un attimo a dubitare delle cose che senti.
Ti racconto in breve la mia storia, poi trai tu le conclusioni , sempre premettendo che FORSE Ŕ un genio..MAH

anni fa volevo anche io iscrivermi all'UNI,purtroppo facevo il pendolare, 2ore e 30 andata e altrettanto di ritorno, in pratica arrivavo al lavoro giÓ stanco, figurati la sera a casa. (dopo mi sono traserito ovviamente, ma lo ho fatto per diversi anni)
Sul treno che era circa 1 ora del viaggio, riuscivo un po a dormire, amici mi spingevano a iscrivermi DAI DAI, e anche loro lavoravano e riuscivano a studiare. Alla fine mi convinsero, mi iscrissi
In pratica sul treno riuscivo a malapena ad aprire la prima pagina che mi addormentavo, la sera? PEGGIO! Il fine settimana? neanche volevo vedere i libri!
feci ben pochi esami, ma prima di ritirarmi indagai un attimo a cercare di capire come i miei amici riuscivano a studiare
-OVVIAMENTE non facevano i pendolari come me, ma pui leggero
-la mia ragazza faceva la babysitter, e mi diceva che riusciva a studiare quando il bimbo dormiva, cioŔ 2/3 dell'orario lavorativo
-un'altro amico mi diceva che studiava un po la mattina durante il lavoro, lui lavora alla regione lazio (vabbeh)
-un'altra amica era casalinga , qua neanche ho chiesto
-un'alro amico aveva un lavoro part-time
-un amico aveva un lavoro full time, e credimi era l'unico fuori corso, lo conosco Ŕ uno in gamba

tu stai parlando un signore di una cinquantina di anni , che fa il pendolare, che ha famiglia e lavora
mi fermo qua o hai capito che intendo?

Linkato
21-12-2017, 11:04
Ascolta, forse perchŔ arrivi ad una etÓ che non credi piu a babbo natale cominci un attimo a dubitare delle cose che senti

... e anche una certa accondiscendenza durante gli esami visto che sanno che questo signore 50enne studia solo per hobby? Non Ŕ possibile? Rispetto ad un ventiduenne che studia per farsi una carriera?

Vogliamo ricordare anche Chiellini? Sportivo di altissimo livello, nazionale da tanti anni?

Laurea magistrale con 110 e lode, menzione di merito all'universitÓ di Torino.
Una certa accondiscendenza non pu˛ esserci stata? Sicuramente si sarÓ impegnato e avrÓ avuto tutor bravissimi e costosissimi... ma gli esami sono davvero uguali per tutti?

astro
21-12-2017, 11:13
... e anche una certa accondiscendenza durante gli esami visto che sanno che questo signore 50enne studia solo per hobby? Non Ŕ possibile? Rispetto ad un ventiduenne che studia per farsi una carriera?

Vogliamo ricordare anche Chiellini? Sportivo di altissimo livello, nazionale da tanti anni?

Laurea magistrale con 110 e lode, menzione di merito all'universitÓ di Torino.
Una certa accondiscendenza non pu˛ esserci stata? Sicuramente si sarÓ impegnato e avrÓ avuto tutor bravissimi e costosissimi... ma gli esami sono davvero uguali per tutti?

Chiaramente non si pu˛ mettere in un unico calderone tutte le facoltÓ di tutte le universitÓ italiane, ma premesso questo e sulla base della mia esperienza, hai ragione e no, non sono uguali per tutti...

PS Quindi non solo qquando il prof. o l'assistente sono dei porci e s'inciuciano con le studentesse :dott˛:

Loading