PDA

Visualizza la versione completa : innalzamento mare


Kahm
16-07-2018, 09:30
essendo della provincia di latina
giro spesso durante il fine settimana per le spiagge, noto con enorme tristezza che molte spiagge sono state erose dalla mareggiata, chiedendo a qualcuno del posto si ricorda un fenomeno ricorrente, ma MAI come in questi ultimi anni.
Alcune spiagge sono scomparse, altre ridotte drasticamente
faccio una ricerca su internet per vedere l'andamento dello scioglimento dei ghiacci...BOH sembra cosa irrilevante, un po se ne parla qui http://www.sailornet.it/news/nautica-diporto-ultime-stime-sullinnalzamento-livello-mediterraneo/
poi mi balza per la testa il fatto di tenere in calma la popolazione visto che potrebbero esserci disordini
-crollo immobiliare
-panico
-stagioni turistiche perse
insomma dare una notizia del genere NON è cosa buona e saggia, nonostante bisogna informare i cittadini.

cosa ne pensate?
o sono solo pensieri miei?

p.s.
faccio presente a chi non è del settore
che in inverno i vari comuni con le ruspe tirano la sabbia, e allungano la spiaggia a Maggio, questo lo dico per prevenire il solito utonto che dice che non si è accorto di nulla.
per accorgersi di qualcsoa bisogna andare in spiagge isolate, dove non c'è la mano del comune ceh gestisce, oppure guardare con che forza ogni volta ha la marea per strappare sabbia in inverno.

Max Della Pena
16-07-2018, 10:06
Mah, io credo ceh i grillini stiano dando ampia dimostrazione di essere la causa primaria dell'innalzamento dei mari e dell'erosione delle spiagge.

In fin dei conti lasciando navi colme di migranti al largo non potevano non capire ceh l'acqua sarebbe salita.

Ennesima dimostrazione di incompetenza.

neo1976
16-07-2018, 13:14
ciao Kahm, io vivo a 100 metri dal mare, e me ne sono accorto eccome dell'innalzamento del mare, la spiaggia praticamente non esiste più. ho anche un video dei primi anni 80 della stessa spiaggia che era almeno 5 volte più lunga rispetto ad adesso...
Che dire? è tristissima questa cosa, vedere scomparire una spiaggia, è un problema di cui se ne parla sempre troppo poco e che nell'immediato futuro avrà grosse ripercussioni.

Kahm
16-07-2018, 14:24
ciao Kahm, io vivo a 100 metri dal mare, e me ne sono accorto eccome dell'innalzamento del mare, la spiaggia praticamente non esiste più. ho anche un video dei primi anni 80 della stessa spiaggia che era almeno 5 volte più lunga rispetto ad adesso...
Che dire? è tristissima questa cosa, vedere scomparire una spiaggia, è un problema di cui se ne parla sempre troppo poco e che nell'immediato futuro avrà grosse ripercussioni.
parlando con altri amici ho avuto proprio questa impressione
che lo stato ci nasconde, forse anche giustamente visto che c'è un pericolo reale di (come detto prima)
-crollo immobiliare
-panico
-stagioni turistiche perse

la cosa oramai è ovvia
forse è meglio investire in alberghi in siberia, tra un po diventerà una regione verde

moriremo tutti
saPPiatelo

Alhazred
16-07-2018, 14:32
Io tutto questo allarmismo non lo capisco


-crollo immobiliare

A 2 passi dal mare non si può edificare, chi lo ha fatto in passato lo ha fatto abusivamente.
Poi quante case ci sono a ridosso delle spiagge? Che crollo immobiliare dovrebbe esserci?


-panico

In che senso? La gente dovrebbe preoccuparsi di annegare all'improvviso tipo tsunami?


-stagioni turistiche perse

Non è che se in un posto l'anno prima la spiaggia c'era e ora non c'è più basta non dirlo per farci andare i turisti, se non c'è non c'è.

Kahm
16-07-2018, 15:15
Io tutto questo allarmismo non lo capisco

A 2 passi dal mare non si può edificare, chi lo ha fatto in passato lo ha fatto abusivamente.
Poi quante case ci sono a ridosso delle spiagge? Che crollo immobiliare dovrebbe esserci?

In che senso? La gente dovrebbe preoccuparsi di annegare all'improvviso tipo tsunami?

Non è che se in un posto l'anno prima la spiaggia c'era e ora non c'è più basta non dirlo per farci andare i turisti, se non c'è non c'è.

ascolta
1)ci sono tantissime zone in Italia sotto i livello del mare, ti faccio un esempio : Fondi, una notizia del genere creerebbe panico
2)parlando di settore immobiliare, ci sono progetti decennali e ventennali, piani di urbanizzazione ti dice nulla? se acquisti una casa vicino il mare vorresti abitarci si e no 50 anni, ti dico questo per farti capire che il mercato crollerebbe, nessuno vorrebbe piu investire
3)il livello teorico del livello dei mari è calcolato salire fino a 4 metri, insomma: pianura padania ,pianura pontina e altri scompariranno, OVVIO che è un processo moooolto lento per arrivare a 4 metri, ma già se parliamo di mezzo metro (prossimo ventennio),è già un catastrofe

Alhazred
16-07-2018, 15:19
Tanto per dire, ho una casa a Pontinia, visto che sei della zona sai che era palude e ci metterebbe un attimo ad allagarsi, non provo alcun senso di panico.

saucer
16-07-2018, 15:31
Ciao Kahm,
noi del Sud ed in particolare noi napoletani viviamo da anni in una padella a pressione.
Lo Stato non ci "sposta", non ci "avvisa", minimizza il problema.
Eppure siamo a rischio estinzione giornalmente.
Ci sono studi e scienziati che ci dicono che è il tempo di fuggire.
Lo Stato invece non fa nulla.

Tu ti preoccupi delle maree....io dell'eruzione dei supervulcani.
In un modo o nell'altro moriremo, lo scopriremo solo vivendo :P

Max Della Pena
16-07-2018, 15:34
Sono le TV pilotate dalle lobbies e dai rettiliani che uniti ai terrapiattisti cercano di non farci conoscere il vero stato delle cose.

La realtà è che quando l'acqua si innalzerà dovremo tutti modificare radicalmente il nostro look.

I risvoltini dovranno arrivare sotto al ginocchio, dovemo cambiare le auto ed acquistare solo dei SUV, i cani dovranno essere tutti di grossa taglia o comunque con zampe lunghe,ma intanto loro se ne stanno zitti ed acquistano pantaloni a pinocchietto e SUV, poi li venderanno a prezzi decuplicati.

Max Della Pena
16-07-2018, 15:37
Ciao Kahm,
noi del Sud ed in particolare noi napoletani viviamo da anni in una padella a pressione.
Lo Stato non ci "sposta", non ci "avvisa", minimizza il problema.
Eppure siamo a rischio estinzione giornalmente.
Ci sono studi e scienziati che ci dicono che è il tempo di fuggire.
Lo Stato invece non fa nulla.

Tu ti preoccupi delle maree....io dell'eruzione dei supervulcani.
In un modo o nell'altro moriremo, lo scopriremo solo vivendo :P

E che dovrebbe fare lo Stato scusa?

Che fosse una polveriera si sapeva da sempre eppure si è fatta una gara a chi costruiva più abusivamente dell'altro, suvvia.

Loading