PDA

Visualizza la versione completa : Koulibaly, vittima di ululati razzisti nel corso del match


Linkato
27-12-2018, 09:54
Il giocatore del Napoli bersagliato da cori razzisti per tutta la partita, non da parte di 3/4 scalmanati, ma da ampia parte della curva.

E' ora, però, che gli arbitri abbiano un po' di palle, sono stati fatti, se non erro, ben tre richiami da parte dello speaker dello stadio, a questo punto la Lega ha già deliberato, gli anni scorsi, che si deve interrompere la partita... ma Mazzoleni è senza attributi e fa finta di non sentire per tutta la partita.

A Koulibaly vorrei dire: tranquillo che sono ululati di gente invidiosa. Sei ricco, famoso, un fisico d'acciaio (chissà quante fidanzate di quei cretini uscirebbero volentieri con te).

E' più invidia che razzismo, ognuno di loro farebbe carte false per essere al tuo posto...

rebelia
27-12-2018, 15:09
E' ora, però, che gli arbitri abbiano un po' di palle, sono stati fatti, se non erro, ben tre richiami da parte dello speaker dello stadio, a questo punto la Lega ha già deliberato, gli anni scorsi, che si deve interrompere la partita...

non seguo il calcio e di questo ennesimo episodio ho solo letto, pero' io sarei molto severa al riguardo: la partita si sospende e se l'arbitro non lo fa, lo si penalizza, perche' in fondo non ci sono i guardialinee apposta per avere "piu' occhi" in campo? e allora che abbiano anche "piu' orecchie" per aiutarlo meglio [similcit.]

Max Della Pena
27-12-2018, 15:53
Quello che mi meraviglia è che si muore ancora investiti da un pulmino che cerca di scappare da un orda di delinquenti di cui sembra facesse parte anche l'agressore investito.

Nel 1973 non dovrebbero più accadere queste cose, compreso quanto non sentito e non attuato dall'arbitro.

Dwarf
27-12-2018, 17:02
Quello che mi meraviglia è che si muore ancora investiti da un pulmino che cerca di scappare da un orda di delinquenti di cui sembra facesse parte anche l'agressore investito.

Infatti i fatti piu' gravi sono avvenuti all'esterno con un agguato premeditato con spranghe e coltelli. Tutti personaggi ben conosciuti dalle società calcistiche.

macrunner
27-12-2018, 18:14
Sei ricco, famoso, un fisico d'acciaio (chissà quante fidanzate di quei cretini uscirebbero volentieri con te).


Credo anche la mia, infatti alla domanda "... chi sarebbe?" ho risposto "uno che si occupa di calcio... un tipo.. hai presente Tremonti?"

:sadico:




E' più invidia che razzismo, ognuno di loro farebbe carte false per essere al tuo posto...

Seriamente, quoto ciò che hai scritto, proverei però a prendere in considerazione anche la possibilità che non si tratti di semplice "invidia".

Non è che quei tifosi diventano razzisti solo allo stadio, così come non è che perché si chiama Koulibaly il razzismo viene messo da parte.

Il fatto è che c'è tanta gente davvero orribile, e molto pericolosa, la fuori.
E quando questa gente viene "stimolata" da una politica sbagliata ecco che le cose da soffocate e nascoste diventano dichiarazioni pubbliche e senza nemmeno la preoccupazione delle centinaia di telecamere che li riprendono.

ciro78
27-12-2018, 20:10
in italia non ci sono pene adeguate. quindi chiunque fa qualsiasi cosa. interrompere la partita è pura follia in quanto potrebbero essere anche tifosi, camuffati, della squadra dell'offeso ad offendere....cercando squalifiche di campo e simili.

Max Della Pena
27-12-2018, 21:38
Occorre interpretare come meglio si adatta al proprio pensiero quel che dice Salvini per poter dare una pillola di saggezza moralmente superiore.

Per tutto, anche sul terremoto in Sicilia o su come si fanno i selfie.

macrunner
28-12-2018, 07:52
Occorre interpretare come meglio si adatta al proprio pensiero quel che dice Salvini per poter dare una pillola di saggezza moralmente superiore.

Per tutto, anche sul terremoto in Sicilia o su come si fanno i selfie.

Salvini, rappresentante di un partito marcio, corrotto e di stampo fascista e che anche con il nuovo logo da Lega Nord a Lega non è che basti per dimenticare origini e malefatte.

E M5S che paradossalmente risulta essere un movimento con intenti onesti ma totalmente incapace.
Paradossalmente "l'onestà" dei 5S è proprio il loro punto debole.


Questo è ciò che abbiamo scelto.
Questa alleanza che nessun grillino, ma anche leghista, si sarebbe mai sognato di vedere e che è frutto di un gioco aritmetico, una inevitabile forzatura.


Il problema è che le sparate di Salvini come "tanti nemici tanto onore", battute che la stampa come Il Giornale strumentalizzano all'eccesso invocando addirittura il reato di apologia del fascismo (e in quel contesto non lo è), strizzano però l'occhio a quella parte di popolazione che il regime fascista lo vorrebbe davvero. Ma nessuno lo sa e molti nemmeno se lo immaginano, però non è che se nesssuno ne parla significa che il desiderio di fascimo non esiste.
Sono in tanti e si moltiplicano sempre di più.
E non si può nemmeno dargli torto perché fondamentalmente il filo conduttore è la rabbia.

rebelia
28-12-2018, 11:11
E M5S che paradossalmente risulta essere un movimento con intenti onesti ma totalmente incapace.
Paradossalmente "l'onestà" dei 5S è proprio il loro punto debole.

no: il loro punto debole e' l'incompetenza; e anche l'incapacita' - o la mancanza di volonta' - di riconoscerlo

... pero' secondo me si poteva portare avanti la discussione anche senza tirare in ballo salvini o il m5s, tanto per cambiare

Linkato
28-12-2018, 11:43
no: il loro punto debole e' l'incompetenza; e anche l'incapacita' - o la mancanza di volonta' - di riconoscerlo

... pero' secondo me si poteva portare avanti la discussione anche senza tirare in ballo salvini o il m5s, tanto per cambiare

Mi sembra d'essere tornato ai tempi del PD di Renzi, dove qualsiasi argomento di discussione diventava "colpa di Renzi", dai tanti troll M5S che popolavano questo forum e che poi alcuni sono stati bannati...
:D

Loading